certnews logoPerché l'America è bloccata con i fari difettosi?

Non immaginavo di innamorarmi della Porsche 911 Turbo S del 2021 per i suoi fari. Dopotutto, questa è un'auto che ha 640 cavalli, fa zero-60 in 2,6 secondi e supera i 205 mph. Ho pensato che sarei stato coinvolto per lo più per quei motivi, che sono positivi piuttosto solidi in qualsiasi contesto. Ma questo particolare Turbo S portava una targa tedesca davanti e portava una decalcomania di immatricolazione tedesca sul parabrezza. Al giorno d'oggi, di solito non c'è molta differenza tra un'auto del mercato statunitense e una destinata all'Europa, ma l'European Turbo S include una caratteristica importante che ci è vietata qui: i fari a matrice di LED. Ora sono completamente rovinato per le nostre vecchie stupide lampade, perché ho letteralmente visto la luce. E non possiamo averlo.

Auto e autista

Ciascuna delle unità di illuminazione della 911 comprende 84 LED controllati individualmente che consentono all'auto di modificare continuamente il modello dei suoi raggi. Quando un'auto si avvicina nella corsia in arrivo, i fari della 911 si attenuano attorno a essa lasciando il resto del modello luminoso. L'altro pilota non si acceca, ma hai ancora delle luci accese sul tuo fianco. È una meraviglia da vedere. Durante le ore notturne con la Turbo S, non ho mai avuto un altro guidatore che mi scocciasse fastidi i loro raggi abbaglianti, cosa che a volte accade con le auto che hanno semplicemente raggi luminosi a LED bassi. La Porsche oscurerebbe anche il lato destro se i segnali stradali sulla spalla fossero eccessivamente riflettenti. A volte, vedresti che le luci attraversano due distinte fasi di oscuramento, il che dimostra quanto siano straordinariamente luminose alla massima potenza. Con tutti i 168 LED a tutto fuoco, ti senti come se potessi vedere un quarto di miglio lungo la strada. E forse puoi.

Nel 1967, i fari non potevano farlo. Ma ora possono.

Auto e autista

Le luci adattive Porsche sono chiaramente un grande miglioramento rispetto alla semplice configurazione delle luci abbaglianti o anabbaglianti obbligatoria per gli Stati Uniti. Quindi, perché è possibile ottenerle a Monaco ma non a Milwaukee? In questione è lo standard federale sulla sicurezza dei veicoli a motore n. 108., che definisce i nostri fari dal 1967. E il vecchio FMVSS 108 stabiliva regole che definivano solo le luci abbaglianti e basse, perché allora non avevamo i fari Willy Wonka che può andare lateralmente e obliquamente, e lungo e indietro.

Gli appassionati di storia noteranno che il 1967 era molto tempo fa e da allora alcune cose sono cambiate nel regno dell'illuminazione della carreggiata anteriore veicolare. Ma la regola rimane in vigore per la semplice ragione che è davvero difficile convincere tutti i soggetti coinvolti ad accordarsi su ciò che dovrebbe venire dopo. C'è speranza, tuttavia. La Toyota ha presentato una petizione alla NHTSA per modificare la norma, consentendo sistemi adattivi per i fari. E sembrava che quel processo stesse andando avanti nel 2018 , quando era nella fase in cui i produttori potevano soppesare con commenti (Subaru ha sottolineato che NHTSA si riferiva a una "pozione" di un test quando significava "porzione" e rispettiamo il loro attenzione ai dettagli-slash-meschinità.) Ma, grande sorpresa, nessuna regola aggiornata è stata finalizzata. Ed è per questo che siamo ancora bloccati con raggi alti e bassi e senza raggi intermedi.

Questo contenuto è importato da YouTube. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

Ho una soluzione per accelerare l'approvazione della nuova regola. Implica la caduta di un certo 911 Turbo S all'NHTSA per una o due settimane per, sai, misurazioni e quant'altro. Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo, Porsche. E forse dopo che il faro è stato squadrato, possiamo parlare con loro della mia idea per Autobahn Lane.

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...