certnews logoCerchi un buon affare su un veicolo nuovo o usato? Sii flessibile.

  • Le scorte di veicoli nuovi e usati sono ben al di sotto dei loro livelli ottimali e, sebbene ciò possa rendere più difficile trovare un veicolo da acquistare, ciò non significa che non sia possibile trovare un buon affare.
  • I tassi di finanziamento per i prestiti auto sono ai minimi da oltre un anno a partire da maggio e alcuni veicoli hanno ancora incentivi a causa dei rispettivi alti inventari.
  • Essere flessibili in ciò che desideri potrebbe essere la chiave per trovare il tuo prossimo veicolo.

    Sebbene una sorta di normalità sia tornata all'industria automobilistica mentre i veicoli nuovi e usati si riversano nuovamente verso i lotti dei concessionari, permangono delle lacune nella catena di approvvigionamento. Di conseguenza, gli inventari sono molto più bassi dei livelli ottimali. Questa può essere una cattiva notizia per gli acquirenti che hanno un occhio su un veicolo specifico, ma finché sei flessibile, le offerte possono essere fatte sia su veicoli nuovi che usati.

    Le scorte, generalmente misurate nell'offerta giornaliera, una metrica basata sugli attuali trend di vendita, sono ben al di sotto dei loro livelli medi sia per i veicoli nuovi che per quelli usati. A metà luglio, l'inventario per i nuovi veicoli era sceso a 67 giorni, rispetto agli 86 giorni di luglio del 2019, che sono circa nella media per le nuove forniture, secondo Cox Automotive . Allo stesso modo, gli inventari usati sono scesi a 32 giorni a luglio di quest'anno, in calo rispetto a una fornitura di 45 giorni dello scorso luglio, che è all'incirca nella media dei veicoli usati.

    "Se ti trovi su una delle tre auto più popolari in America e tutte e tre le auto hanno un giorno di approvvigionamento molto basso, potrebbe essere un momento difficile per trovare quell'auto", George Augustaitis, direttore dell'analisi del settore presso CarGurus, ha detto a C / D. Tuttavia, "le tariffe sono ancora molto elevate, ci sono ancora incentivi molto forti nel settore e ci sono ancora veicoli che hanno un'offerta di alta giornata", il che significa che non è necessario pagare in eccesso per un veicolo nuovo o usato.

    In particolare, sia i nuovi pick-up full size che quelli medi hanno registrato livelli di inventario molto bassi all'inizio di luglio. La Toyota Tundra aveva l'inventario più basso (26 giorni) tra i camion full size, e sia la Toyota Tacoma che la Nissan Frontier avevano i livelli più bassi (19 giorni) per i camion di medie dimensioni secondo Cox. "Chiunque stia cercando molto su un pick-up, sarà difficile comprarne uno adesso, se riescono persino a trovare esattamente il camion che vogliono", ha detto Charlie Chesbrough, economista senior di Cox Automotive, in una nota a metà luglio .

    Arresti che portano a scorte basse di veicoli nuovi

    I bassi livelli di inventario osservati in tutto il settore sono stati avviati dall'arresto della produzione a metà marzo, che è durato fino alla prima metà di maggio per alcune case automobilistiche. Per le case automobilistiche americane, la produzione è stata inattiva per un massimo di otto settimane e ciò, unito a complicati protocolli di sicurezza per il riavvio degli impianti, ha portato al ritorno alla produzione completa impiegando circa cinque settimane circa.

    Sebbene la domanda sia crollata quando gli stati in tutto il paese sono stati bloccati, gli acquisti di nuovi veicoli hanno fatto abbastanza rimbalzo per mantenere bassi i livelli di inventario. Questo è particolarmente vero per i veicoli più costosi come i pickup, poiché la domanda di nuovi veicoli oltre $ 40.000 ha visto un ritorno ai livelli pre-pandemici, secondo l'analisi di CarGurus.

    "Penso che se tu fossi un acquirente di veicoli usati di fascia alta, sei ancora sul mercato. Se tu fossi un acquirente di veicoli nuovi di fascia alta, sei ancora sul mercato ", ha detto Augustaitis. "Possiamo vedere che le persone che stanno guadagnando di più e che generalmente hanno livelli più alti di istruzione, hanno anche i tassi di disoccupazione più bassi proprio nel mezzo di questa recessione".

    Inventari per veicoli usati

    Proprio come gli inventari dei nuovi veicoli sono stati messi a dura prova, così pure l'offerta per i veicoli usati. Durante l'apice dei blocchi, le aste di veicoli usati si fermarono. Quando quei veicoli ripresero il loro flusso verso i lotti della concessionaria, c'erano acquirenti pronti a portarli a casa. In tempi di recessione, gli acquisti di veicoli usati aumentano mentre le persone cercano di risparmiare denaro. Per la settimana terminata il 1 ° giugno, Cox ha stimato che gli acquisti di veicoli nuovi sono diminuiti del 28%, mentre gli acquisti di veicoli usati sono aumentati del 6% su base annua.

    Questa domanda naturale è stata aggravata dagli acquirenti che si rivolgono al mercato dell'usato quando non sono in grado di trovare il veicolo che desiderano sul nuovo mercato. “Inferiore a livelli medi di inventario sulle auto nuove e incerto economica potrebbe essere la causa alcuni consumatori a optare per veicoli usati,” Nick Woolard, direttore di OEM e affinità di analisi partner a TrueCar, ha detto in una nota . “I dati del marketplace TrueCar mostrano tendenze simili, con l'11 percento dei consumatori che si sono collegati con i rivenditori per valutare i prezzi di un nuovo veicolo, alla fine acquistando un veicolo usato. È aumentato del 31 percento rispetto a luglio 2019. ”

    Tuttavia, ciò che equivale a tutto ciò è che se stai cercando di acquistare un'auto, essere paziente e flessibile ti lascerà con l'offerta migliore. Trovare veicoli con inventari – che cambiano sempre – può essere semplice come cercare veicoli con incentivi. E con i tassi di finanziamento per i prestiti auto al loro punto più basso in più di un anno a partire da maggio, ottenere un buon affare può essere semplice come ottenere un basso tasso di interesse.

    Questo contenuto è importato da {embed-name}. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

    Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

    Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

    Potrebbero interessarti anche...