certnews logoINEOS vince la sfida legale del Regno Unito contro il SUV granatiere Totally-Not-a-Defender

  • Il proprietario di INEOS Jim Ratcliffe una volta ha cercato di acquistare i diritti per continuare a costruire il Land Rover Defender originale. JLR non ha approvato l'accordo, quindi INEOS è andato avanti con una versione di realtà alternativa chiamata Grenadier .
  • Questa settimana, un tribunale ha respinto l'appello di JLR contro la decisione dell'Ufficio per la proprietà intellettuale del Regno Unito secondo cui non tutti sanno o si preoccupano dell'aspetto del Defender originale .
  • Si è scoperto che Land Rover non ha mai registrato la forma del Defender, il che dà a INEOS la finestra legale di cui ha bisogno per dare vita al nuovo 4×4.

    Alcune cose sono troppo ovvie per non farle notare. Ad esempio, INEOS Grenadier condivide più di un po 'del suo aspetto con un Land Rover Defender della vecchia scuola. Ci è stato chiaro quando INEOS ha rivelato il suo prossimo SUV 4×4 il mese scorso, ed è stato chiaro a Jaguar Land Rover, che ha intentato una causa contro INEOS per impedire al Grenadier di arrivare sul mercato perché era troppo simile all'originale, ora defunto design.

    Ma questo argomento non è stato sufficiente per i tribunali del Regno Unito, che questa settimana hanno respinto l'appello di JLR contro una decisione dell'Ufficio britannico per la proprietà intellettuale che dichiarava che le forme del difensore erano, beh, non legalmente difendibili perché non erano abbastanza distintive. L'IP Office ha affermato che la forma squadrata del SUV "potrebbe non essere importante, o potrebbe non essere nemmeno registrata, con i consumatori medi", anche se quelli che sanno possono facilmente individuare le somiglianze.

    JLR, che è di proprietà dell'India Tata Motors, ha rilasciato una dichiarazione ad Automotive News sulla decisione che diceva, in parte: "Il Land Rover Defender è un veicolo iconico che fa parte del passato, presente e futuro di Land Rover. La sua forma unica è immediatamente riconoscibile e rappresenta il marchio Land Rover in tutto il mondo ".

    La dichiarazione di INEOS, d'altra parte, afferma che la sentenza significa "che la forma del Defender non funge da distintivo di origine per le merci di JLR. Continuiamo con i nostri piani di lancio e siamo entusiasti di portare il Grenadier sul mercato nel 2021. "

    Per fare ciò, INEOS sta collaborando con Magna Steyr, BMW e ZF per progettare il Grenadier e afferma che è entrato nella fase di sviluppo in serie del processo. Il test del prototipo è in corso ora per il SUV a trazione integrale permanente. L'azienda prevede di guadagnarne 25.000 all'anno e di venderli in tutto il mondo, compresi gli Stati Uniti

    INEOS non può nascondere esattamente la connessione del Granatiere con il Difensore. Il sito web dell'azienda dice che il veicolo è stato costruito "sull'eredità dei classici 4X4" e che ha "un corpo squadrato che è stato progettato piuttosto che in stile", ma la verità qui è che il miliardario Jim Ratcliffe, proprietario di INEOS, ha cercato di acquistare i diritti sul Defender originale per continuare a produrre quel modello quando è stato ritirato. La Land Rover non era interessata a vendere quei diritti, quindi Ratcliffe andò semplicemente avanti con il Grenadier. È stato aiutato nella sua ricerca dal fatto che Land Rover non ha mai registrato la forma dell'OG Defender e INEOS è ora armata di due decisioni legali per trasformare i suoi sogni in realtà.

    Questo contenuto è importato da {embed-name}. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, oppure potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni, sul loro sito web.

    Questo contenuto viene creato e gestito da una terza parte e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni su questo e contenuti simili su piano.io

    Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

    Potrebbero interessarti anche...