certnews logoGuarda Honda e Let Tesla Model 3 Sorseggia un po 'di succo per caricare

In uno degli ultimi episodi sulla Honda e , Bjørn Nyland ha testato se è possibile utilizzare la presa CA da 1,5 kW a bordo per caricare altre auto elettriche, in questo caso il Tesla Model 3 .

Dopo aver impostato la corrente di carica nella Tesla su un massimo di 6 A per 1,38 kW (6 A a 230 V), inizia la carica. Tuttavia, l'auto ha ricevuto circa 1 kW di potenza.

La Honda e era inizialmente al 94% e dopo la carica era all'84%, che corrisponde al 10% o 2,9 kWh di consumo di energia.

La Tesla, invece, è partita al 20,6% (17,6 kWh) e si è conclusa al 23,7% (19,8 kWh), che corrisponde al 3,2% e 2,2 kWh di guadagno energetico.

Quando si confrontano i due numeri, si scopre che solo il 76% dell'energia è arrivata alla batteria, mentre il resto è stato perso nell'inverter Honda e, nel caricabatterie Tesla e nel mantenere entrambe le auto accese.

Non è troppo efficiente e nemmeno troppo veloce. Se solo fosse 3-5 kW e 85% di efficienza, tuttavia potrebbe essere una caratteristica interessante per l'uso di emergenza, così come alimentare tutto ciò che si desidera.

Honda e specifiche:

  • 220 km (136,7 miglia) di autonomia in un ciclo di prova non divulgato
  • Batteria da 35,5 kWh (raffreddata a liquido), celle fornite da Panasonic
  • 0-100 km / h (62 mph) in circa 8 secondi
  • Trazione posteriore
  • motore elettrico (versione base): 100 kW di potenza e 315 Nm di coppia
  • motore elettrico (versione Advance): 113 kW di potenza e 315 Nm di coppia
  • ricarica rapida (CCS Combo 2) all'80% in 30 minuti
Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...