certnews logoCome pulire gli interni della tua auto

Molti di noi portano il nostro veicolo nell'autolavaggio e aspirano l'interno con una certa regolarità, ma non pensiamo sempre alla pulizia profonda per rimuovere sporco e germi. Anche la pulizia degli interni di un veicolo può essere un'operazione complicata, perché ci sono così tanti materiali diversi e ognuno reagisce in modo diverso ai prodotti per la pulizia. Ci sono alcuni semplici passaggi che puoi fare per assicurarti di pulire l'interno del tuo veicolo e farlo in modo efficace e sicuro.

Ulteriori letture

Qual è il tuo obiettivo?

Saponetta

Ci sono due strade da considerare qui: quali prodotti puliranno i tuoi interni e quali prodotti disinfetteranno i tuoi interni . La sanificazione è molto più difficile della semplice pulizia, in parte perché la rimozione di virus e batteri è molto più difficile e anche perché molti dei prodotti che funzionano effettivamente per la sanificazione possono essere molto dannosi per i vari materiali all'interno del veicolo. La buona notizia è che molti prodotti per la pulizia hanno detergenti sicuri per l'interno ed efficaci nell'uccidere virus e batteri.

Quali detergenti usare

Pelli e materiali organici

2020 Chrysler 300 Radar Red Interior

Le salviette di pulizia per autoveicoli di base funzionano molto bene per pulire sporco e sporcizia e di solito hanno un detergente delicato, che aiuta a uccidere virus e batteri. Se non hai una scorta di prodotti per la pulizia dell'auto in giro, non sei completamente sfortunato. Puoi anche riutilizzare altri detergenti per la casa per pulire i rivestimenti in pelle della tua auto. Le salviette struccanti possono fare miracoli sulla pelle, perché di solito contengono un detergente insieme a una crema idratante che eviterà che i materiali organici si secchino.

Anche se può essere allettante prendere l'alcool da strofinare per disinfettarlo, c'è una buona ragione per cui non devi fare la doccia, e la stessa logica dovrebbe essere applicata quando pulisci la pelle e altri materiali naturali nel tuo veicolo. I detergenti a base di alcol possono seccare gli oli naturali che vivono nelle pelli. Che ci crediate o no, è possibile utilizzare un semplice sapone vecchio e acqua in un pizzico, che è anche molto bravo a uccidere germi e virus.

Materiali sintetici

Materiali interni come vinile e pelli sintetiche sono migliorati al punto che è quasi impossibile distinguerli dalla realtà in molti casi, ma il modo in cui si comportano quando puliti è completamente diverso. Le fibre sintetiche non hanno la stessa struttura porosa dei materiali naturali come la pelle, il che le rende molto meno suscettibili all'essiccamento quando entrano in contatto con un detergente sbagliato. Dovresti comunque evitare l'uso di candeggina, alcool, ammoniaca o altri detergenti aggressivi, ma pulire con altri prodotti sarà molto più semplice. Usa un detergente per auto come Armor All per pulire le superfici sintetiche o un detergente che contenga detergenti.

Superfici verniciate

Mercedes-AMG GT 43 4MATIC

Si sconsiglia di pulire la vernice del veicolo con qualcosa come il detersivo per piatti, poiché può spellare la cera e altri materiali protettivi e consentire alla vernice di danneggiarsi. Incontrerai gli stessi problemi quando usi l'alcool. Puoi usare la candeggina se assolutamente devi, ma assicurati che sia stata fortemente diluita. Se sei pronto a pulire l'esterno del tuo veicolo e non hai una soluzione di lavaggio per auto dedicata, la semplice acqua vecchia può spazzare via il peggio dello sporco e dello sporco senza danneggiare la vernice.

Madre natura

Se il tuo obiettivo è uccidere i germi, potresti essere in grado di cavartela usando ciò che Madre Natura già offre gratuitamente: la luce del sole. Ford ha recentemente rilasciato un aggiornamento software per i suoi veicoli della flotta di servizio pubblico che fa alzare la temperatura della cabina a 133 gradi Fahrenheit, ma in alcune parti del paese il sole lo farà per te. Se l'interno del tuo veicolo vede una luce solare sostenuta e temperature infuocate per almeno 15 minuti al giorno, probabilmente stai uccidendo molti dei batteri e virus dannosi che risiedono lì.

Cosa non usare

Ci sono alcuni detergenti per la casa che fanno miracoli nella tua cucina ma causeranno il caos nella tua auto. Se è necessario utilizzare salviette Lysol o Clorox, assicurarsi che il prodotto che si sta utilizzando sia privo di candeggina. I disinfettanti spray possono anche essere complicati, perché uccidono solo batteri e virus al contatto, quindi dovrai essere sicuro di spruzzare su ogni singola superficie affinché il detergente sia efficace. Evita anche i detergenti che contengono ammoniaca, specialmente quando li usi sopra e intorno all'elettronica e agli schermi del tuo veicolo. L'ammoniaca può rimuovere i rivestimenti protettivi e danneggiare i touchscreen sensibili.

Trasporto pubblico

Quelli di noi che devono prendere l'autobus o utilizzare un servizio di ridesharing come Uber o Lyft si trovano in una situazione un po 'più stressante, perché il trasporto che utilizziamo ogni giorno viene utilizzato regolarmente da centinaia di altre persone. Se ti senti stressato per chi ha toccato la maniglia della porta prima di te, ci sono alcune semplici soluzioni. I panni igienici personali che contengono alcool sono un ottimo modo per pulire le maniglie delle porte dei veicoli e afferrare le maniglie durante il trasporto pubblico. Non sarai in grado di fare molto per quanto riguarda i sedili – la maggior parte dei conducenti di Uber si acciglia di avere qualcuno che strofina all'interno del loro veicolo – ma puoi assicurarti di lavarti accuratamente le mani dopo aver guidato.

Raccomandazioni degli editori

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...