certnews logoSugar può distruggere il motore di un'auto?

close up of two separate car fuel fillers

© Santiago Urquijo Getty Images

È una leggenda della cultura automobilistica, tramandata di generazione in generazione, che una persona arrabbiata con un sacco di zucchero può lasciare la macchina morta sui suoi assi. Aggiungi lo zucchero al serbatoio del gas, trasforma il suo carburante in un pasticcio di petrolio zuccherato e attendi che il proprietario avvii l'auto e spenga il motore.

È anche un mito .

Lo zucchero non si dissolve nella benzina. Se lo aggiungi alla benzina, rimane in forma granulare.

"Non abbiamo visto un motore danneggiato o distrutto dallo zucchero in un serbatoio di gas, né sentito parlare di casi realmente plausibili o accertati di ciò", afferma Mohammad Fatouraie, direttore dell'ingegneria di Bosch, uno dei principali fornitori di carburante dell'industria automobilistica componenti del sistema.

La cosa sui filtri. . .

Un cristallo di zucchero è di circa 200 micron, una misura delle dimensioni di piccole particelle. I filtri nel sistema di alimentazione di un'auto catturano particelle molto più piccole di così, quindi i granuli di zucchero sospesi nella benzina verrebbero catturati da uno dei numerosi filtri prima che entrassero nel motore. C'è un filtro a calza in tessuto che circonda il pickup della pompa del carburante nel serbatoio del gas, un filtro del carburante in linea all'ingresso della pompa del serbatoio, un filtro sulla pompa del carburante ad alta pressione nel vano motore e filtri all'ingresso di ogni iniettore di carburante.

Anche in un motore a carburatore, che non ha iniettori di carburante o i loro singoli filtri, c'è una bassa probabilità che lo zucchero arrivi mai così lontano nel motore dopo tutti gli altri filtri del sistema.

Lo zucchero è circa due volte più denso della benzina, dice Fatouraie, quindi alcuni granuli non arrivano nemmeno ai filtri. Le particelle più dense del carburante si depositano nelle tasche e negli angoli del flusso a bassa velocità e ci sono molte tasche a bassa velocità tra il serbatoio del gas e il motore. Se qualcuno scaricasse lo zucchero nel serbatoio del gas e lo togliessi per pulirlo, vedresti un sacco di granuli di zucchero raccolti sul fondo. Potrebbe ostruire i filtri nel serbatoio e impedire che il carburante scorra correttamente, e mentre è possibile che un funzionamento prolungato di un'auto con filtri intasati possa bruciare la pompa del carburante, Chris Louis, direttore dell'ingegneria di Bosch, afferma che è improbabile che ci riesca punto.

Se sapessi che qualcuno ha scaricato molto zucchero nel tuo serbatoio del gas, dovresti semplicemente lasciare cadere il serbatoio per pulirlo e sostituire il filtro a calza. Puoi anche testare la pompa del carburante, per sicurezza, e se la sua portata non corrisponde alle specifiche di fabbrica, la sostituiresti.

Il tuo motore andrebbe bene.

Quindi cosa può distruggere un motore?

close up of burning car engine after a frontal crash collision on the roadside with flame and smoke

Nitat Termmee Getty Images

Quindi, se non dovresti preoccuparti dello zucchero, cosa dovresti preoccupare di essere aggiunto al tuo acquario? La gente ritiene che lo scarico di acqua in un serbatoio di gas provocherebbe il tipo di danno che lo zucchero non può fare, perché i motori hanno bisogno del loro combustibile per bruciare e l'acqua lo impedisce. Hanno ragione, ma ci vorrebbe quantità molto più grandi di acqua per fare gravi danni che un vandalo di auto arrabbiato con la brocca potrebbe portare.

Dopotutto, sin da quando l'E10 è stato incaricato in Nord America, c'è stata acqua in ogni gallone di carburante che hai messo nel tuo serbatoio, dice Fatouraie. Hai visto E10 sulle pompe di benzina, e significa che il 10 percento di ogni gallone che pompi è etanolo, un combustibile alcolico a base di mais che è apparso sul mercato statunitense nel 1990. Ci sono anche altre miscele popolari di benzina-etanolo alle pompe , come E15 ed E85 che sono, rispettivamente, il 15 percento e l'85 percento di etanolo.

L'alcol è molto igroscopico, il che significa che assorbe facilmente l'acqua. L'aria carica di umidità all'interno del serbatoio del gas passerà l'acqua nell'etanolo del carburante, quindi ogni auto che vedi oggi sulla strada ha già dell'acqua che scorre attraverso le sue linee di carburante. Non è sufficiente a causare danni. Persino l'aggiunta diretta di acqua a un serbatoio di gas – a causa del nostro furioso vandalo con la brocca – non causerebbe alcun danno, afferma Louis, purché non lo diluisca così tanto che non è rimasto abbastanza carburante per bruciare e alimentare il motore .

Sposterebbe solo parte del carburante liquido nella miscela aria / carburante nelle camere di combustione del motore, ma i sensori di ossigeno e i computer di bordo compenserebbero automaticamente la miscela più magra e il motore funzionerebbe bene senza ferirsi.

Se il pistone non riesce a completare la corsa nella camera perché c'è tanta acqua non combustibile, il motore diventa idrobloccato. Ciò causerebbe danni considerevoli, afferma Louis, ma in casi normali il motore smetterebbe di funzionare prima che il guasto sia catastrofico. Come il mito dello zucchero che lo ha ispirato, questo mito si basa più sulla leggenda urbana.

La gente dice spesso che ogni mito inizia con un granello di verità, ma non c'è nulla di concreto in questo. Le prime menzioni di zuccherare il serbatoio di qualcuno per arrivare a pari con loro risalgono agli anni '50. La fisica non è cambiata. Tutto ciò che aggiunge è un grande spreco di zucchero.

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...