certnews logoTesla influenzerà i segnali stradali del futuro?

Questo articolo ci arriva per gentile concessione di EVANNEX , che produce e vende accessori Tesla aftermarket. Le opinioni ivi espresse non sono necessariamente le nostre su InsideEVs, né siamo stati pagati da EVANNEX per pubblicare questi articoli. Troviamo interessante il punto di vista dell'azienda come fornitore aftermarket di accessori Tesla e siamo disposti a condividere il suo contenuto gratuitamente. Godere!

Pubblicato su EVANNEX il 15 agosto 2020 da Matt Pressman

Per molto tempo, l' approccio completamente elettrico di Tesla è stato come un prurito che le case automobilistiche tradizionali non potevano graffiare. Ora, dopo il quarto trimestre redditizio consecutivo, con le sue azioni che si aggirano intorno ai $ 1.600 per azione, la leadership di Tesla nei veicoli elettrici è all'avanguardia del settore. L'azienda della Silicon Valley è ora la casa automobilistica più preziosa al mondo, si prepara per un frazionamento azionario 5 per 1 e pronta per essere inclusa nell'indice S&P 500 .

E il brusio elettrico si estende oltre il biz. Avventurati sui social media e noterai che il CEO di Tesla Elon Musk ha già lasciato un segno indelebile sulla Twittersphere. Con i meme imperdibili di Musk e gli allettanti aggiornamenti di Cybertruck , Tesla continua a ottenere una fetta più grande della torta della cultura pop.

Metti da parte le battute su Twitter di Musk per un momento e ti renderai presto conto che Tesla sta apportando cambiamenti significativi al settore automobilistico. E non si ferma alle auto a guida autonoma e plug-in.

Il sito di confronto del leasing di auto, LeaseFetcher , si è divertito a immaginare come potrebbero apparire i nostri futuri segnali stradali se Tesla continuasse a influenzare e influenzare il futuro della guida.

SEGNALI INTERATTIVI PER LA RICARICA PUBBLICA

Teslas può già dirti dove si trova il Supercharger disponibile più vicino e aiutarti a pianificare il tuo percorso di conseguenza. E le stazioni Tesla Supercharger sono strategicamente posizionate (spesso) alle fermate dei servizi autostradali. Va bene, ma cosa succede se guidi un'auto elettrica di un'altra casa automobilistica?

Buone notizie: l' infrastruttura di ricarica pubblica si sta evolvendo e non passerà molto tempo prima che i segnali stradali siano in grado di fornire informazioni aggiornate sul numero di punti di ricarica pubblici disponibili nelle stazioni di servizio autostradali.

SEGNALETICA DELLA STAZIONE DI RICARICA DI EMERGENZA

In un pizzico, con un'auto a gas, potresti essere in grado di spingere il veicolo a una stazione di servizio se finisci la benzina. Con un veicolo elettrico, il pacco batteria (in genere) lo rende troppo pesante per essere spinto manualmente … e se spingi fisicamente un veicolo elettrico, potresti rischiare di danneggiare il motore.

Tesla ha spesso Supercharger, come notato in precedenza, alle fermate del servizio autostradale. Si spera che, prima o poi, inizieremo a vedere le stazioni di ricarica pubbliche di emergenza spuntare anche sul ciglio della strada. Meglio caricare lì se necessario (nd pizzico) prima di dover spingere qualcosa.

SEGNALI PER CORSE DI RICARICA WIRELESS

La ricarica pubblica sulle autostrade alle fermate di servizio e nei luoghi di emergenza potrebbe sicuramente svolgere un ruolo significativo nel nostro futuro dei veicoli elettrici. Detto questo, guardando al futuro, potremmo anche vedere strade di ricarica wireless, una tecnologia che ha fatto il suo debutto in Corea del Sud nel 2013.

Si scopre che c'è già una strada elettrificata in Svezia , appena fuori Stoccolma. Funziona un po 'come un binario Scalextric, con le auto attaccate direttamente a un binario per caricare continuamente. È un prototipo incoraggiante, ma le strade elettrificate verranno effettivamente realizzate? O è solo un'altra tecnologia zombi che non si realizzerà?

SEGNALI PER ZONE DI COMUNICAZIONE VEICOLO A VEICOLO (V2V)

Elon Musk ha recentemente affermato di credere che Tesla avrà la capacità di guidare completamente autonomamente entro la fine di quest'anno. Anche se ciò può sembrare ottimistico, Tesla ha avuto anni per perfezionare i suoi algoritmi utilizzando i dati raccolti dai sensori già equipaggiati per la sua flotta di auto .

La comunicazione da veicolo a veicolo (V2V) potrebbe svolgere un ruolo in futuro per la guida autonoma. Il tentativo furioso di entrare e uscire dalle strade trafficate del centro città potrebbe presto diventare un ricordo del passato. Una volta entrati in una zona di comunicazione da veicolo a veicolo, potresti semplicemente essere in grado di rilassarti e lasciare che l'auto faccia il resto.

SEGNALETICA SOLO PER VEICOLI CON CONSEGNA AUTONOMA

Sebbene Tesla abbia chiaramente un occhio verso il futuro, anche altre case automobilistiche stanno pensando al futuro. Toyota ha recentemente annunciato di voler costruire un prototipo di città del futuro . Ciò includeva una rete di consegna sotterranea per veicoli di consegna autonomi.

Si scopre che la Boring Company di Elon Musk ha piani propri attualmente in corso per costruire tunnel sotterranei solo per veicoli elettrici. Non sorprenderti se alcuni di questi tunnel speciali sono stati costruiti anche per scopi di consegna autonomi.

CONCLUSIONE

Non c'è dubbio che l'approccio dirompente di Tesla sta trasformando il settore dei trasporti e non mostra segni di rallentamento .

La tecnologia alla base di alcuni di questi segnali stradali rimane ipotetica e varia, ma l'obiettivo finale è lo stesso: rendere la guida più facile e sicura per tutti. Forse qualcosa del genere potrebbe avere una piccola parte nel futuro sci-fi di Elon Musk ?

===

Fonte: LeaseFetcher

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...