certnews logoL'espansione degli impianti negli Stati Uniti di VW è "in programma" – Otterrai l'ID.4 nel 2022

Quando ti abbiamo detto che la Volkswagen aveva pianificato di produrre 1 milione di veicoli elettrici entro il 2022 , sapevamo che la Cina era una parte importante di quel piano. Quello che non immaginavamo era che gli Stati Uniti avrebbero avuto un ruolo iniziale così piccolo, e così tardi. Il 2022 sarà l'anno in cui la Volkswagen inizierà a consegnare l' ID.4 nel paese, qualcosa che è "in programma", secondo Tom du Plessis, CEO di VW Chattanooga.

Ciò è sorprendente considerando che l'ID.4 sarà presto messo in vendita in Cina, dove le prime immagini della sua versione di produzione sono emerse poco più di un mese fa . Ironia della sorte, l'ID.4 può essere venduto lì prima che Tesla riesca a iniziare a produrre il Modello Y.

ID VW.4

Secondo gli argomenti di trasporto , la Volkswagen sta assumendo personale e attrezzature di spedizione per produrre l'ID.4 a Chattanooga. Mentre la pandemia COVID-19 ha fermato la produzione di altre auto lì, non ha impedito la costruzione del nuovo edificio e la realizzazione di una carrozzeria più estesa. Ora sarebbe completo al 70 percento.

La cosa strana è che la pre-produzione inizierà nel 2021, ma le auto di produzione saranno disponibili solo nel 2022. La Volkswagen avrebbe in programma di produrre 100.000 unità EV all'anno nello stabilimento americano. Questo è solo il 10 percento del totale di 1 milione di unità che ha deciso di consegnare nel 2022.

Sapendo che è una questione di strategia, ci chiediamo perché sia così. Ha perfettamente senso che l'azienda si concentri prima sul suo mercato di punta, ma perché impiegare così tanto tempo per offrire i suoi veicoli elettrici negli Stati Uniti? L'ID.4 verrà fornito come veicolo importato prima che Chattanooga sia in grado di consegnarlo? Ha a che fare con il fatto che la VW è attualmente la compagnia più indebitata al mondo, con $ 192 miliardi di debito ? Condividi i tuoi pensieri con noi qui sotto.

Fonte: argomenti di trasporto

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...