certnews logoToyota RAV4 Prime PHEV Disponibilità negli Stati Uniti per essere estremamente limitata

L'introduzione sul mercato del nuovissimo ibrido plug-in Toyota RAV4 Prime sembra ogni giorno più instabile e discutibile e ora anche gli Stati Uniti sono citati e siamo molto delusi.

Il primo segnale di avvertimento era un obiettivo di vendita basso per il Giappone ( 300 unità al mese / 3.600 all'anno) e poi sono emerse le cattive notizie: la Toyota ha sospeso gli ordini di RAV4 Prime tre settimane dopo il lancio , poiché la domanda ha superato la capacità produttiva (riferito secondo le batterie).

Toyota RAV4 Prime in Giappone
2021 Toyota RAV4 Prime

Secondo le ultime notizie, le forniture RAV4 Prime saranno molto limitate anche nei rapporti TorqueNews degli Stati Uniti secondo cui l'auto sarà offerta solo negli stati ZEV, che suona come un'offerta di conformità.

TorqueNews ha inoltre osservato che nel 2020 potrebbero essere previste solo 5.000 unità per gli Stati Uniti .

"Si ipotizza che entro la fine dell'anno saranno costruite e distribuite ai concessionari solo 5.000 della Toyota RAV4 Prime 2021.

Il numero è stato successivamente confermato da un portavoce della Toyota a Electrek . Solo 5.000 Toyota RAV4 Prime saranno venduti a causa di vincoli della batteria. Abbiamo paura ora che l'Europa non ne riceverà nemmeno alcune migliaia.

Almeno nel 2021, il volume degli Stati Uniti sarà più alto – 20.000 (si spera):

"A causa di imprevisti vincoli della catena di approvvigionamento, abbiamo rivisto al ribasso il nostro piano di produzione per l'anno civile 2020. Prevediamo di raggiungere i livelli di produzione precedentemente pianificati entro l'inizio del 2021.

Prevediamo che il primo anno modello sarà di circa 5.000 e l'anno 2 in avanti sarebbe di circa 20.000 ".

È difficile non sentirsi delusi poiché il mercato dei plug-in, sia in Giappone che negli Stati Uniti, ha davvero bisogno di ibridi plug-in decenti e ne abbiamo trovato uno nel RAV4 Prime, ma si è rivelato per lo più non disponibile per clienti disponibili.

Perfino a 20.000 (se quello era il piano iniziale) la Toyota avrebbe preso di mira solo il diversi percento del volume RAV4. È un peccato che nemmeno un obiettivo di base possa essere raggiunto.

Non abbiamo idea di cosa abbia causato i limiti della batteria. Il RAV4 Prime è dotato di un pacco batteria da 18,1 kWh (secondo le specifiche giapponesi).

I clienti interessati a RAV4 Prime, che ora si stanno chiedendo cosa comprare quest'anno, potrebbero passare alla Ford Escape PHEV , ma la Ford è pronta per il tempo "Prime" ?

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...