certnews logoToyota 86 e Subaru BRZ in fase di produzione, nuovo modello in arrivo

2020 toyota 86 gt

Andi Hedrick Car and Driver

  • Subaru e Toyota stanno lentamente cessando la produzione delle attuali BRZ e 86 vetture sportive a trazione posteriore.
  • Subaru ha chiuso gli ordini per il BRZ in Giappone e Toyota terminerà la produzione del 2020 86 questo autunno.
  • Speriamo che questo significhi che presto impareremo di più sulle auto di seconda generazione, che potrebbero essere alimentate da un boxer quattro turbo.

    AGGIORNAMENTO 8/6/20: Subaru ha confermato a Car and Driver che il BRZ non sarà offerto per l'anno modello 2021.

    La produzione delle auto sportive BRZ e 86 condivise da Subaru e Toyota viene lentamente eliminata, il che significa che il modello di nuova generazione dovrebbe arrivare presto. Toyota ha già confermato che ci sarà una seconda generazione di auto sportive a trazione posteriore, anche se non si sa quando arriveranno. Pensiamo che dovrebbero essere qui già il prossimo anno.

    2020 subaru brz rear

    Subaru

    La Toyota continuerà la produzione del 2020 86 fino all'autunno, ha detto un portavoce a Car and Driver . Però, Il sito Web di Subaru Japan afferma: "Abbiamo terminato di accettare ordini per la produzione su ordinazione dei modelli [BRZ] elencati". Gli unici BRZ rimasti sono quelli sui lotti dei concessionari, quindi se vuoi specificare il tuo Subie sei sfortunato. Oppure potresti semplicemente aspettare fino all'uscita del nuovo modello.

    Voci precedenti hanno suggerito che i nuovi BRZ e 86 potrebbero essere turbo. Il propulsore in questione è il quattro cilindri turbo da 2,4 litri di Subaru che si trova nella Subaru Ascent , Legacy e Outback . Sarà buono per circa 260 CV e 277 lb-ft di coppia, un gradito miglioramento rispetto al flat-four da 2,0 litri aspirato della current-gen che produce 205 CV e 156 lb-ft di coppia. Saremo scioccati se non vengono forniti di serie con trazione posteriore e cambio manuale.

    Si diceva che le nuove auto sarebbero state mostrate prima in forma concettuale, ma il motivo per cui non le abbiamo ancora viste potrebbe essere dovuto ai ritardi causati dalla pandemia di coronavirus. Aspettatevi di saperne di più sulle nuove auto una volta che la Toyota staccherà la produzione, forse entro la fine di quest'anno.

    Questo contenuto è importato da {embed-name}. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, oppure potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni, sul loro sito web.

    Questo contenuto viene creato e gestito da una terza parte e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni su questo e contenuti simili su piano.io

    Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

    Potrebbero interessarti anche...