certnews logoLe più grandi auto di tutti i tempi: Exotica

Per il numero di luglio, abbiamo assemblato le auto più importanti mai costruite, lavorando in avanti dal 1955, quando siamo stati fondati come Sports Car Illustrated , e l'industria automobilistica moderna è diventata maggiorenne . Queste sono le CAPRE di auto e autisti – le più grandi di tutti i tempi . Oggi: Exotica.

1987 ferrari f40 and 1987 porsche 959

Ferrari F40 del 1987 e Porsche 959 del 1987

Nulla alimenta la fantasia come la concorrenza, l'obbligo "preferiresti" forzare una considerazione più profonda di un argomento solitario. Alla fine degli anni '80, quando la 911 Turbo produceva 282 cavalli e la Testarossa era a 380, Porsche e Ferrari scatenarono un paio di fuorilegge allevati in gara con 444 e 478 cavalli, rispettivamente. Ma la potenza era solo l'inizio, con caratteristiche come sospensioni ad altezza regolabile, turbocompressore sequenziale, pannelli in fibra di carbonio e Kevlar che portavano una nuova generazione di tecnologia da corsa per le strade. Entrambi sono stati descritti nel nostro numero di novembre 1987. La F40 era semplicemente un'anteprima statica, ma dopo aver testato la 959, concludemmo: "Se vuoi chiamare la Porsche 959 la migliore macchina del mondo, non otterrai alcuna discussione da noi". —Jared Gall

1992 mclaren f1

McLaren

1992 McLaren F1

La F1 fu tragicamente sottovalutata da coloro che se lo potevano permettere a suo tempo. La McLaren progettò di costruirne 300 ma ne fece solo 106. Usò la tecnologia del giorno ma nulla che potesse confondere la connessione del guidatore con l'auto, come il servosterzo. Il record di velocità massima di 221 miglia orarie della F1 è stato per un decennio; la sua grandezza complessiva non può mai essere superata. -JG

2004 porsche carrera gt

Porsche

Porsche Carrera GT del 2004

All'alba dell'era delle supercar computerizzate, la Carrera GT ha tenuto il pilota in gioco con il suo cambio manuale, lo sterzo senza filtro e l'assenza di controllo della stabilità. Ma non era Luddite. La sospensione pushrod della GT, i rotori dei freni in carbonio ceramico e il motore V-10 da 5,7 litri a rotazione libera hanno portato la tecnologia delle auto da corsa in strada. —Eric Tingwall

the holy trinity 2014 ferrari laferrari, 2014 mclaren p1, and 2015 porsche 918 spyder

The Holy Trinity: Ferrari LaFerrari 2014, McLaren P1 2014 e Porsche 918 Spyder 2015

Nel 2014, era trascorso un decennio dall'ultimo scontro tra supercar Ferrari / Porsche e la rivincita si è approfondita con l'aggiunta di McLaren alla locandina. Che momento singolare nella storia, quando tre dei più grandi produttori di supercar del mondo hanno pubblicato contemporaneamente automobili a halo a produzione limitata, tutte con una produzione nel quartiere di 900 cavalli e cartellini dei prezzi di circa un milione di dollari.

E che previsione tutti e tre i sistemi ibridi incorporati. A parte questo, tuttavia, c'è abbastanza promessa qui che il futuro continuerà a soddisfare gusti diversi, con un V-8 a doppio turbo, un V-12 a 9000 giri / min e un V-8 aspirato naturalmente con un motore elettrico trazione integrale. Sono tutte delizie. Ogni fanatico della macchina sulla terra sognava di riunirli tutti e tre nello stesso posto allo stesso tempo. -JG

2019 mclaren senna

McLaren

2019 McLaren Senna

La Senna elimina il sistema ibrido della McLaren P1 e circa 400 chili di peso insieme a tutta la preoccupazione per l'estetica nel suo inseguimento per essere più veloce in pista rispetto a qualsiasi altra auto legale. E dai nostri test, lo è, con un margine considerevole. Potrebbe non essere la tua definizione di grandezza, ma è concreta. -JG

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...