certnews logoSamsung Galaxy Note 20 Samsung Galaxy Note 20


Il Samsung Galaxy Note 20 è il partner junior della gamma Galaxy Note di quest'anno, perdendo alcune specifiche e funzionalità rispetto al Galaxy Note 20 Ultra di fascia alta che è stato lanciato insieme ad esso, ma con un prezzo notevolmente inferiore.

È certamente vero che il Note entry-level non sembra certamente così eccitante visto insieme al meglio dell'azienda, ma se stai cercando delle prestazioni al top e quasi le migliori foto in un telefono leggermente più economico del Note 20 Ultra , questa potrebbe essere la nota per te.

Cosa stai per ottenere? Potresti ottenere 5G (esiste una variante 4G per alcuni mercati), uno stilo S Pen e un po 'di potenza massima, inclusi gli ultimi chipset che troverai su un telefono Android.

Vuoi sapere tutto su Unpacked di Samsung? Questi sono i punti salienti del lancio di Note 20:

[contenuto incorporato]

Data di rilascio e prezzo del Samsung Galaxy Note 20

Samsung Galaxy Note 20

(Credito immagine: TechRadar)

Il Samsung Galaxy Note 20 è stato presentato all'evento virtuale Unpacked dell'azienda insieme al Note 20 Ultra e a una varietà di altri dispositivi mercoledì 5 agosto. Puoi preordinare il telefono direttamente da Samsung nel Regno Unito e in Australia in questo momento, mentre gli Stati Uniti i preordini saranno attivi a mezzanotte di giovedì 6 agosto

Se prenoti, riceverai il telefono venerdì 21 agosto. La società ha confermato che coloro che effettueranno il preordine riceveranno un abbonamento a Xbox Games Pass o un paio di Galaxy Buds Live , ma quale omaggio riceverai lo farà dipendono dalla tua regione.

Sebbene sia il più conveniente del nuovo duo Note, il Galaxy Note 20 non è esattamente un telefono economico. Costa £ 949 / AU $ 1,649 per il Galaxy Note 20 5G con 256 GB di spazio di archiviazione e $ 999 negli Stati Uniti dove ha 128 GB.

La variante solo 4G non è disponibile negli Stati Uniti, ma è nel Regno Unito e in Australia per £ 849 / AU $ 1.499. Anche se il prezzo sembra alto, il Note 20 è ancora molto più conveniente del Galaxy Note 20 Ultra.

Design e display

Immagine 1 di 3

Samsung Galaxy Note 20

(Credito immagine: TechRadar)
Immagine 2 di 3

Samsung Galaxy Note 20

(Credito immagine: TechRadar)
Immagine 3 di 3

Samsung Galaxy Note 20

(Credito immagine: TechRadar)

Se hai già tenuto in mano un telefono Note, avrai familiarità con le grandi dimensioni e il design premium del Galaxy Note 20. Questo è un dispositivo gigantesco con un display da 6,7 pollici e il fatto che il Galaxy Note 20 Ultra abbia un display leggermente più grande non significa che il Note 20 si senta piccolo.

Il display qui vede un paio di downgrade sorprendenti rispetto al Galaxy Note 10 dello scorso anno. Per i principianti, a differenza di quel telefono lo schermo non è curvo ai lati, ma si trova a filo con i bordi superiori a sinistra ea destra.

L'altra sorpresa è che il display del Galaxy Note 20 ha solo un display con frequenza di aggiornamento standard di 60Hz in cui molti altri telefoni di fascia alta, inclusi tutti e tre i telefoni Galaxy S20 e il Note 20 Ultra, sono stati aggiornati a 120Hz.

Ciò significa che il display si aggiorna più rapidamente su quegli altri telefoni, per un'esperienza più fluida quando giochi o scorri i feed dei social media. Se non hai utilizzato un display a 120 Hz prima, non noterai molta differenza, ma sembra una grande omissione da parte di Samsung per un telefono così costoso.

Il display ha una risoluzione Full HD, che non sembra nemmeno eccezionale come la gamma QHD Galaxy S20, ma è adatto per guardare video e altro ancora. Nel complesso, tuttavia, il display sembra una delusione visti i passi avanti compiuti di recente da Samsung nel realizzare alcune delle migliori tecnologie per schermi che troverai su un telefono.

Samsung Galaxy Note 20

(Credito immagine: TechRadar)

Il design del telefono stesso sembra adeguatamente premium, con bordi in metallo più piatti rispetto ai dispositivi precedenti. Quei bordi più piatti significano davvero notare la mancanza di bordi curvi del display, ma è un design che alcuni potrebbero preferire.

La parte posteriore del telefono sembra un po 'di ceramica nel palmo della mano, ma in realtà è un effetto spazzolato sopra quello che Samsung chiama "Glasstic". Ciò significa che il retro del telefono non è rigorosamente in vetro: Samsung ci ha confermato che è in policarbonato.

Hai tre opzioni di colore per il Galaxy Note 20, con Mystic Bronze che è il nuovo colore sperimentale di punta. Ci sono anche Mystic Green e Mystic Grey, ma se nessuno di questi ti piace, potresti scoprire che Samsung rilascerà colori aggiuntivi in futuro, come è successo in passato.

Lo stilo della S Pen è ancora alloggiato nel corpo del telefono, ma è stato spostato dal lato destro del bordo inferiore a quello sinistro, quindi se hai già posseduto un telefono Note potresti trovarti a raggiungere lo stilo nel modo sbagliato lato per abitudine.

L'azienda ha migliorato il suo stilo S Pen in diversi modi, aggiungendo nuovi gesti per interagire con il telefono e migliorando sia la precisione che la sensibilità dello stilo per renderlo più utile. La registrazione di note audio mentre scarabocchi appunti scritti utilizzando la S Pen è ora più pratica; sincronizzerà ciò che viene detto ad alta voce mentre scrivi sullo schermo, creando ciò che equivale a una timeline interattiva scritta a mano per l'audio.

Fotocamera e batteria

Finora abbiamo avuto opportunità limitate di provare la configurazione della fotocamera sul Galaxy Note 20, ma dal nostro breve tempo pratico con il telefono, le fotocamere sembrano essere altrettanto impressionanti di quelle del Galaxy S20 e S20 Plus gamma.

L'array posteriore comprende una fotocamera principale da 12 MP f / 1.8, un teleobiettivo da 64 MP e una fotocamera ultra ampia da 12 MP.

Quella fotocamera principale non è potente come lo sparatutto da 108 MP sul Note 20 Ultra – è una storia simile con le fotocamere principali del Galaxy S20 e S20 Ultra – ma ha funzionato bene nei nostri test limitati. I pochi scatti che abbiamo fatto sembravano essere dettagliati, chiari e avere una saturazione dei colori a tinta unita che ti aspetteresti da un Samsung di fascia alta.

Samsung Galaxy Note 20

(Credito immagine: TechRadar)

Dobbiamo ancora sperimentare correttamente con la fotocamera ultragrandangolare, ma lo zoom fino a 30x del teleobiettivo da 64 MP per le foto ha funzionato bene nel nostro primo round di test e ha dato risultati simili allo sparatutto simile del Galaxy S20.

Sulla parte anteriore c'è uno sparatutto per selfie da 10 MP, che dobbiamo ancora provare. Questo si trova nella parte superiore del display al centro, con l'obiettivo nascosto in un piccolo foro nello schermo, che dovrebbe rendere felici coloro che non sono fan delle tacche.

C'è una batteria da 4.300 mAh all'interno del Note 20, che ci aspetteremmo che manterrà il telefono in movimento per un giorno intero – vedremo come si comporta nell'uso quotidiano quando saremo in grado di usare il telefono sopra un periodo prolungato per la nostra recensione completa.

Il Note 20 offre solo una ricarica rapida da 25 W, invece di raggiungere i 45 W, come il Galaxy S20 Ultra e il Note 10 Plus. Quindi, anche se sarai in grado di ricaricare il tuo telefono abbastanza rapidamente, non stai affatto ottenendo la tecnologia di ricarica più veloce disponibile. Tra i lati positivi, è supportata la ricarica wireless rapida da 15 W e anche la condivisione della potenza wireless per la ricarica wireless inversa.

Prestazioni e software

Samsung Galaxy Note 20

(Credito immagine: TechRadar)

Il Galaxy Note 20 è dotato di un chipset di fascia alta: Qualcomm Snapdragon 865 Plus negli Stati Uniti e Exynos 990 nel Regno Unito e nella maggior parte degli altri mercati.

Abbiamo testato telefoni con entrambi i chipset in – il Samsung Galaxy S20 con Exynos e l' Asus ROG Phone 3 con Snapdragon – e se le nostre esperienze con quei telefoni sono qualcosa su cui basarsi, non rimarrai deluso dalla potenza alla spina qui. Entrambi i chip sono abbinati a 8 GB di RAM.

Ottieni 128 GB (negli Stati Uniti) o 256 GB (nel Regno Unito) di spazio di archiviazione sul modello Note 20 di base. Questa decisione sembra dipendere dalla regione e non da qualcosa a cui puoi eseguire l'upgrade o il downgrade al momento dell'acquisto.

Vuoi velocità Internet di nuova generazione super veloci sul tuo prossimo telefono? La buona notizia è che il Galaxy Note 20 standard è abilitato per il 5G, anche se in alcuni mercati, incluso il Regno Unito, sarai in grado di ottenere una versione solo 4G se non hai bisogno del 5G e / o vuoi salvarne alcuni i soldi.

Solo il 5G Note 20 sarà disponibile negli Stati Uniti e, a seconda del tuo operatore, potrebbe contenere meno di 6 5G (AT&T e T-Mobile), o sia sub-6 che le più veloci antenne mmWave 5G (Verizon e probabilmente sbloccate Nota 20 negli Stati Uniti).

Il telefono esegue il sistema operativo Android 10 di Google con l'overlay One UI 2.5 di Samsung sulla parte superiore, quindi sarà simile al tuo attuale telefono Samsung e non troppo dissimile da Android stock su molti altri telefoni.

Ci auguriamo che il Note 20 ottenga l'aggiornamento di Android 11 più avanti nel corso dell'anno, quando verrà lanciata l'ultima versione del software di Google, sebbene Samsung non sia sempre la più veloce nel portare aggiornamenti software ai suoi dispositivi.

Verdetto iniziale

Samsung Galaxy Note 20

(Credito immagine: TechRadar)

Il Samsung Galaxy Note standard non è più il telefono di punta del marchio. Dopo l'introduzione nel 2019 di un modello Plus e del Galaxy Note 20 Ultra di quest'anno, il Note 20 standard non è così eccitante come alcuni vorranno, ma sembra comunque un'opzione solida.

Se desideri un dispositivo Samsung dotato dello stilo S-Pen o di quello schermo grande, ma non vuoi spendere un'enorme quantità di denaro, il Note 20 potrebbe essere il telefono che fa per te.

Se, tuttavia, vuoi il meglio che Samsung ha da offrire e puoi permetterti di pagarlo, ti consigliamo di guardare al Galaxy Note 20 Ultra oa un membro della famiglia Galaxy S20: avremo un'idea migliore quando veniamo a scrivere la nostra recensione completa.

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...