certnews logoPeugeot e-208: tutto ciò che devi sapere

Ecco quattro cose principali che devi sapere sulla Peugeot e-208.

L'elettrico è il nuovo normale

Mentre alcune auto elettriche indossano le loro credenziali verdi come una tuta urlante, la Peugeot e-208 galleggia sotto il radar con una differenza visiva molto ridotta. In effetti, gli unici marcatori che puoi individuare sono i badge 'e' sul corpo, la mascotte del leone di Peugeot in blu e il fatto che c'è una porta di ricarica CCS dietro il tappo del serbatoio del carburante.

La 208 è stata progettata fin dall'inizio per essere offerta con benzina, diesel e motori elettrici e Peugeot prevede che una vendita su cinque sarà elettrica. Come tale, non ci sono stati compromessi sull'imballaggio: lo spazio nel bagagliaio è lo stesso, lo spazio per i passeggeri è lo stesso e sebbene la versione elettrica possa trasportare 300 kg di pacco batteria aggiuntivo, il peso è sia inferiore che più centralizzato.

Ricarica rapida per la vittoria

Ci sono così tante cose che si risolvono sull'e 208 che si ha l'impressione che Peugeot produca piccole auto elettriche da molto tempo. E lo ha fatto: la Peugeot VLV, o Voiturette Legere de Ville, è stata costruita nel 1941 come mezzo per limitare le restrizioni del carburante durante la guerra. Il desiderio di innovare e di offrire comodità è ancora evidente 80 anni dopo. L'e 208 è dotato di una batteria agli ioni di litio da 50kWh, che offre una gamma WLTP di 211 miglia. Basta, dice Peugeot, per i proprietari tipici di cavarsela con una sola carica settimanale. Quando fai pagare, l'auto è in grado di assorbire elettricità ad un tasso di 100kW, una caratteristica che alcune compagnie automobilistiche semplicemente non offrirebbero, e altri, tra cui Porsche e Renault, ti farebbero pagare un extra. Ciò significa che anche la più elementare delle 208 elettriche può caricare da zero all'80% della capacità in appena mezz'ora.
E per un po 'più di praticità, c'è un'app per smartphone che consente ai proprietari di pre-condizionare la propria auto e avviare la ricarica in remoto, se si desidera usufruire di tariffe non di punta.

Una versione di tratteggio caldo sta arrivando

Sappiamo che ci stiamo muovendo verso un futuro di auto performanti in cui la benzina semplicemente non può competere, quindi una nuova generazione di auto halo alimentate a batteria dovrà riempire il vuoto e ispirare una nuova ondata di appassionati. Peugeot è stato accreditato per aver creato il miglior portello caldo di tutti i tempi, nella 205 GTI, quindi ha una forma forte quando si tratta di realizzare auto ad alte prestazioni. Mentre il badge GTI potrebbe essere fuori dal tavolo per il momento, Peugeot ha già proposto l'e-208 Sport, una nuova auto performante con nuove sensazioni per un futuro a emissioni zero. E questo è qualcosa che tutti i fan del tratteggio caldo possono ottenere dietro.

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...