certnews logoLa nostra BMW X7 M50i del 2020 continua a Cosset, raccoglie pochi reclami

Aggiornamento da 10.000 miglia

Nonostante sia entrato in nostro possesso poco prima dell'arresto di quasi tutto a causa di COVID-19, la nostra BMW X7 M50i si è dimostrata un cavallo di battaglia negli ultimi mesi. I suoi unici viaggi recenti sono stati brevi spostamenti in auto dal negozio di alimentari e viaggi in autostrada tra le nostre varie case e l'ufficio di Ann Arbor, ma ogni volta che saliamo sulla X7, ci viene ricordato quanto sia tranquillo e isolante, come una camera iperbarica su ruote.

Siamo riusciti a portare la X7 a sud poco prima che gli stati iniziassero a chiudersi, viaggiando attraverso il Kentucky, il Tennessee e la Carolina del Nord fino alla bellissima Cherohala Skyway. Sebbene da allora non abbiamo fatto lunghi viaggi su strada, negli ultimi quattro mesi siamo comunque riusciti ad aggiungere altre 6600 miglia al contachilometri. Il nostro inverno è rimasto più a lungo del solito – o forse sembrava proprio così, dato che difficilmente uscivamo di casa – ma alla fine abbiamo riavuto la M50i sulle sue enormi ruote da 22 pollici calzate Pirelli P Zero PZ4.

Auto e autista Marc Urbano

L'X7 non ha generato molti problemi da quando è entrato a far parte della nostra flotta a lungo termine e i pochi che si sono formati sono stati piccoli inconvenienti. Durante i test, abbiamo avuto un piccolo incidente in cui il conducente – nella sua ricerca per il tempo più veloce – ha sbattuto il pedale dell'acceleratore con un po 'troppo gusto, facendolo staccare dal pezzo di plastica che lo monta sul pavimento. La BMW è stata abbastanza gentile da coprirlo in garanzia, ma ha notato di non aver mai visto nessun altro causare questo problema prima. (Complimento accettato.) Abbiamo anche riscontrato problemi con i pulsanti che controllano le modalità di guida, il sistema di arresto automatico di avvio e il controllo della trazione, rendendoli completamente inutilizzabili all'avvio. In ogni caso, il ciclo di accensione ha risolto il problema. Alcuni membri dello staff si sono lamentati della sensazione di sterzo insensibile e di mancanza di feedback, lamentando pappagalli che abbiamo avuto anche con la nostra BMW M340i a lungo termine. A parte ciò, i sedili elettrici della terza fila hanno sollevato alcune lamentele per la loro mancanza di urgenza durante la piegatura, e il sistema iDrive è occasionalmente riluttante a riconnettersi a un telefono precedentemente accoppiato, chiedendo un ripristino. Abbiamo anche scoperto che la porta del gas a volte è riluttante ad aprirsi. Lo chiederemo e alcuni dei nostri cavilli iDrive alla nostra prossima visita di servizio o prima se i sintomi peggiorano.

Auto e autista Marc Urbano

Naturalmente, questi erano tutti problemi minori o temporanei e c'erano molti elogi per compensare i problemi. Molti commenti sul diario di bordo includevano la menzione della fluidità della ZF a otto velocità e la sua natura discreta in tutte le modalità di guida. Altri hanno elogiato l'impressionante accelerazione della X7 e il fragoroso boom dello scarico del bicilindrico V-8. L'interno continua a ricevere il massimo dei voti per il suo livello quasi silenzioso di Rolls-Royce, i suoi sedili in pelle estremamente comodi e l'illuminazione ambientale che ha spinto l'amico di uno staff a esclamare: "Questa macchina mi fa desiderare di essere ricca".

Dopo oltre 10.000 miglia, la nostra X7 ci ha spinto a programmare il suo primo servizio per un cambio dell'olio e alcune ispezioni. Quella visita non ha avuto costi perché la BMW copre tutta la manutenzione fino a 36.000 miglia. Supponendo che i nostri obiettivi di viaggio estivi siano compatibili con le prospettive epidemiologiche, prevediamo che l'X7 continuerà a accumulare miglia. La sua combinazione di velocità, comfort e utilità continua a renderlo un favorito per i viaggi su strada molto richiesti.

Mesi in flotta: 5 mesi Chilometraggio attuale: 10.504 miglia
Consumo medio di carburante: 16 mpg
Capacità serbatoio carburante: 21,9 gal Gamma di carburante osservata: 350 miglia
Servizio: $ 0 Usura normale: $ 0 Riparazione: $ 0

Vedi le specifiche


introduzione

Auto e autista Marc Urbano

La X5 è rimasta in cima alla gamma dei SUV BMW per 13 anni, e poi l'anno scorso è arrivata la X7 più grande che è diventata il SUV più grande e lussuoso del marchio. In precedenza abbiamo testato l' X7 40i e l' X7 50i , ma per scuotere correttamente l'X7, abbiamo invitato il lussuoso SUV a tre file della BMW per un soggiorno prolungato per vedere come le sue dimensioni si sarebbero adattate alle nostre vite e garage. Per essere sicuri che l'X7 corrispondesse alle nostre aspettative in termini di prestazioni, abbiamo optato per il modello V-8 twin-turbo top, la versione M50i da 523 CV che parte da $ 100,595.

A quella somma di sei cifre, abbiamo aggiunto il pacchetto $ 1200 Cold Weather, che aggiunge il climatizzatore automatico a cinque zone, i sedili anteriori e posteriori riscaldati, il volante riscaldato e il riscaldamento per i braccioli dei sedili anteriori. Abbiamo anche optato per il pacchetto Executive da $ 1300, che equipaggia la cabina con portabicchieri riscaldati e raffreddati, vetro tagliato al laser sul selettore del cambio e alcuni quadri, e un tetto LED panoramico Sky Lounge, che allarga il tetto panoramico standard e lo arricchisce con LED illuminazione d'accento. E poi abbiamo scelto alcune opzioni autonome, tra cui sedili anteriori ventilati ($ 500), un cruscotto in pelle ($ 850), sedie da capitano di seconda fila con ombrelloni elettrici ($ 850) e un eccellente sistema audio Bowers & Wilkins da 20 altoparlanti ($ 3.400). La nostra M50i è arrivata con un prezzo testato di $ 113.845, rendendola una delle auto più costose per eseguire il nostro test di 40.000 miglia.

Auto e autista Marc Urbano

Prima di giudicare i nostri modi decadenti, questo non è esattamente il modo in cui ordineremmo un X7 M50i. Per entrare in una X7 il più rapidamente possibile, abbiamo concordato un test a lungo termine di un esempio altamente facoltativo. Potremmo vivere senza gli extra opzionali (in particolare il pacchetto Executive) considerando che l'X7 M50i è molto ben equipaggiato con sedili in pelle, porte con chiusura ammortizzata, sedili anteriori elettrici a 20 vie riscaldati, un caricabatterie per telefono wireless e un tetto lunare panoramico.

Altre dotazioni di serie sul modello M50i includono ruote da 22 pollici con pneumatici estivi Pirelli P Zero PZ4. Benché ottimi per l'aderenza in curva e per brevi soste di 152 piedi da 70 mph, questi Pirelli non sono sicuramente progettati per un inverno in Michigan. Nella ricerca di pneumatici più adatti al freddo, abbiamo deciso di ridimensionare le ruote a 20 pollici perché questo apre una più ampia selezione di pneumatici invernali e perché un piccolo fianco laterale offre un po 'più di protezione dai percorsi accidentati che il Michigan chiama strade. Il giorno dopo una chiamata a Tyre Rack e $ 3045 più tardi, è arrivato un set di ruote OZ Racing Cortina avvolte in pneumatici invernali Bridgestone Blizzak DM-V2. Dopo lo scambio, la trazione integrale e lo sterzo della ruota posteriore non hanno problemi ad accelerare e ruotare la massa della grande X7 attraverso la roba bianca.

Auto e autista Marc Urbano

In una giornata asciutta sulla pista di prova, l'M50i ha fatto esplodere a 60 mph in un sbalorditivo 4,1 secondi e ha superato il quarto di miglio in 12,6 secondi a 110 mph. Sono solo due decimi più lenti a 60 e attraverso il quarto rispetto alla più piccola e leggera X5 M50i con lo stesso V-8 a doppio turbo. A proposito di quel motore, nonostante il badge M e lo scarico M Sport, il N63 V-8 da 523 CV non è mai invadente e la cabina dell'X7 è sempre isolata e silenziosa. A 70 mph, solo 66 decibel di suono arrivano all'orecchio del conducente, che è silenzioso come l'ultima berlina Mercedes-Benz Classe S che abbiamo provato.

Quando finalmente arriveranno la primavera e l'estate, prevediamo che l'X7 sarà il favorito del viaggio. Per quelli di noi che rimorchiano auto da corsa e fanno acquisti di auto impulsivi, avremmo voluto che il nostro X7 avesse l'opzione di ricevitore per gancio di traino ($ 665) che ti consente di rimorchiare fino a 7500 sterline. BMW ci ha detto che non era ancora disponibile quando la nostra auto è stata ordinata, quindi la aggiungeremo non appena arriverà al reparto ricambi del nostro concessionario. Una volta che ciò accade, il V-8 twin-turbo dell'X7 non dovrebbe avere problemi a trasportare i nostri cari e garantire che l'X7 sia più veloce dei giocattoli che portiamo con sé.

Mesi in flotta: 1 mese Chilometraggio attuale: 3888 miglia
Consumo medio di carburante: 17 mpg
Capacità serbatoio carburante: 21,9 gal Gamma di carburante osservata: 370 miglia
Servizio: $ 0 Usura normale: $ 0 Riparazione: $ 0

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...