certnews logoNissan Z Proto svelato con Twin-Turbo 3.0L V-6, cambio manuale a sei marce

  • La Nissan Z Proto è un'anteprima di concept car leggermente mascherata della Nissan Z di prossima generazione.
  • Un motore V-6 biturbo accoppiato a un cambio manuale a sei marce alimenta lo Z Proto; che il propulsore è stato confermato per la produzione Z.
  • Quando la produzione Z arriverà nel 2021, è probabile che si chiamerà 400Z.

    La Z è sempre stata un indicatore del benessere di Nissan . La 240Z del 1970 ha posto le basi per il successo del marchio durante tutto il decennio, la 300ZX del 1990 ha mostrato l'impressionante acume ingegneristico per cui Nissan sarebbe stata conosciuta negli anni '90 e la 350Z del 2003 ha inaugurato una rinascita con Carlos Ghosn e la sua alleanza Renault-Nissan. l'azienda torna dall'orlo del baratro. L' attuale 370Z è appassito, insieme alla sua società madre, negli ultimi dieci anni, lasciando molti a chiedersi se la Z avesse un futuro sulla scia della scandalosa partenza di Ghosn e delle lotte finanziarie dell'azienda. La Z Proto, un'anteprima di produzione per la prossima generazione di Z35 400Z, sembra rispondere a questa domanda con un sonoro sì.

    Design

    Cinque pollici più lunga della 370Z, la nuova vettura ha una forma elegante. Vediamo accenni di Jaguar e Aston Martin nelle sue proporzioni, ma il capo del design Nissan Alfonso Albaisa è concentrato su come evoca le precedenti iterazioni della Z. "Non usiamo la parola retrò, è più un omaggio", ha detto Albaisa .

    I dettagli della nuova vettura sono in qualche modo una presa in giro delle migliori auto Z del passato, con fari ispirati alla 240Z, fanali posteriori 300ZX e alcuni altri tocchi storici. L'unico vero cenno del capo al passato dentro, sebbene, è la chiesuola di tre scartamento in cima alla lineetta; altrimenti è un abitacolo a due posti completamente modernizzato con grandi schermi per il quadro strumenti e il sistema di infotainment e un nuovo design attraente del volante.

    Dettagli meccanici

    Sotto il lungo cofano c'è un V-6 biturbo da 3,0 litri, che Hiroshi Tamura, guru della GT-R e specialista di prodotto capo, afferma essere una versione modificata dell'unità VR30DDTT disponibile sia negli stati di sintonia da 300 che 400 CV nel Infiniti Q50 e Q60 . La 400Z dovrebbe avvicinarsi alla fascia alta di quella scala, anche se Nissan potrebbe lasciare spazio a una versione NISMO. Un manuale a sei velocità è di serie e un automatico sarà opzionale, probabilmente l'unità di convertitore di coppia a sette velocità trovata nell'Infinitis.

    Nissan non sta discutendo del telaio, lasciandoci supporre che vada sulla stessa piattaforma FM a trazione posteriore di prima. Probabilmente condividerà sospensioni e componenti dei freni con i modelli ad alte prestazioni Infiniti Red Sport. "La Z deve avere una forte connessione tra uomo e macchina, come un compagno di ballo", ha detto Tamura, sottolineando come gli aspetti emotivi – sensazione di guida, suono e stile – siano più importanti delle prestazioni oggettive qui. Speriamo che non sia una scusa per numeri non competitivi, ma Nissan è ben consapevole dell'altra auto sportiva turbo da 3,0 litri che esce dal Giappone in questi giorni (beh, attraverso una fabbrica BMW in Austria), la Toyota Supra .

    Rivalità rinnovata

    Come negli anni '90, la Z e la Supra saranno strette rivali. La trasmissione manuale della Nissan è un vantaggio rispetto alla Toyota solo automatica (per ora), ma la Z avrà il suo bel da fare per abbinare il tempo da zero a 60 mph di 3,8 secondi della Supra da 382 CV. Nissan non ha ancora fatto affermazioni sulle prestazioni, oltre a suggerire che l'automatico sarà più veloce del manuale.

    Dato il suo nuovo motore e il design rinnovato, pensiamo che la nuova Z aumenterà di prezzo rispetto all'auto attuale, che parte da $ 31.085. Quando l'auto di produzione 400Z arriverà nel 2021, prevediamo che inizierà a metà della gamma $ 40.000, dividendo ordinatamente i modelli Supra a quattro e sei cilindri. E speriamo che valga la pena aspettare.

    Questo contenuto è importato da {embed-name}. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, oppure potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni, sul loro sito web.

    Questo contenuto viene creato e gestito da una terza parte e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni su questo e contenuti simili su piano.io

    Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

    Potrebbero interessarti anche...