certnews logo2021 Nissan 400Z

Panoramica

Le auto sportive stanno vivendo un momento – testimonia la ripresa della Toyota Supra e la vistosa Corvette a motore centrale che hanno debuttato entrambe l'anno scorso – quindi è il momento perfetto per Nissan per riprogettare la sua vecchia coupé Z , che ci aspettiamo porterà il nome 400Z . Nissan è stata riservata con i dettagli sulla 400Z, ma ora sappiamo che l'auto sportiva aggiornata arriverà con un V-6 biturbo, probabilmente preso in prestito dalla coupé Infiniti Q60, e una trasmissione manuale a sei velocità. Per fortuna, la Z riceverà un aggiornamento tecnologico con un nuovo infotainment touchscreen, un display con indicatore digitale e probabilmente una serie di nuove funzionalità di assistenza alla guida. Mentre l'ultima generazione di 370Z si è confrontata con auto sportive più economiche come la Mazda MX-5 Miata e la Toyota 86 in termini di prezzo e prestazioni, si prevede che questa vettura di nuova generazione si muoverà leggermente verso l'alto per mettere la Supra nel mirino.

Cosa c'è di nuovo per il 2021?

L'iconica Z-car di Nissan sarà completamente nuova per il 2021 . Presentata in anteprima dalla concept car Z Proto, la nuova 400Z trae ispirazione dal design delle vetture Z del passato, ma ci offre uno sguardo al futuro con una tecnologia aggiornata e una modernizzazione degli interni tanto necessaria. Ci aspettiamo che la 400Z debutterà l'anno prossimo come coupé hardtop, ma una versione convertibile potrebbe seguire più tardi.

Prezzi e quale acquistare

    Ci aspettiamo un aumento dei prezzi rispetto agli attuali 370Z a un prezzo medio di $ 40.000 per un prezzo di partenza. Per giustificare il suo prezzo più alto, ci aspettiamo che la 400Z alzi la posta con più caratteristiche di lusso, prestazioni migliorate e uno stile più desiderabile, il che aiuterà anche a passare dal campo di gioco Mazda MX-5 Miata e Subaru BRZ a competere con artisti del calibro di Supra, BMW Z4 e Audi TT .

    Motore, trasmissione e prestazioni

    Come il suo bestiale fratello, la Nissan GT-R , la 400Z dovrebbe essere alimentata da un V-6 biturbo. Ma, invece del potente 3,8 litri da 565 CV che si trova sotto il cofano della GT-R, il 400Z probabilmente otterrà il mulino da 3,0 litri da 300 CV dell'Infiniti Q60. È anche possibile che la variante NISMO ad alte prestazioni possa ottenere la versione da 400 CV di quel motore che è attualmente esclusivo della Q60 Red Sport 400 . Mentre la trazione integrale è disponibile su Infiniti, ci aspettiamo che Nissan manterrà la trazione posteriore esclusivamente per la 400Z. Nissan ha promesso di serie un cambio manuale a sei marce, ma ci aspettiamo che anche un cambio automatico a sette marce sarà offerto come opzione.

    Risparmio di carburante e MPG del mondo reale

    L'EPA non ha rilasciato alcuna stima per il risparmio di carburante per la nuova Z, ma se il Q60 è qualcosa su, possiamo aspettarci valutazioni di risparmio di carburante autostradali fino a 28 mpg o giù di lì, con le valutazioni della città che scendono appena a sud del 20- linea mpg. Ne sapremo di più più vicino alla data di messa in vendita dell'auto e speriamo di testare il risparmio di carburante dell'autostrada 400Z sul nostro percorso di prova di 200 miglia.

    Interni, comfort e carico

    Sebbene sia nuovo per il 2021, Nissan non ha cambiato il layout della cabina della Z. Rimane una coupé a due posti senza sedili posteriori rudimentali come la Porsche 911 . Quello che è cambiato, però, è tutto il resto. Vista nelle immagini della concept car Z Proto, la nuova Z riceverà una cabina modernizzata con materiali aggiornati, un gradito miglioramento rispetto agli interni datati dell'attuale 370Z. Per giustificare il suo previsto aumento dei prezzi, ci aspetteremmo che Nissan includesse rivestimenti in vera pelle, sedili regolabili elettricamente e climatizzatore automatico bi-zona. Lo spazio di carico rimane un mistero, ma non siamo fiduciosi che la 400Z si trasformerà in un campione di Costco; mettiamo tre valigie a mano nel bagagliaio della 370Z, che dovrebbero essere sufficienti per gli acquirenti di un veicolo del genere.

    Infotainment e connettività

    Forse una delle categorie che la Z ha più margini di miglioramento è nelle sue offerte di infotainment. L'attuale vettura è una delle poche auto nuove in circolazione oggi che non dispone di un sistema di infotainment touchscreen di serie, qualcosa che Nissan affronterà senza dubbio con la nuova 400Z. Ci aspettiamo un display touchscreen da 8,0 pollici (o più grande) con Apple CarPlay, Android Auto e l'ultima interfaccia utente NissanConnect di Nissan. La concept car Z Proto era persino dotata di un display completamente digitale. La navigazione sarà senza dubbio un'opzione e l'audio premium sarà probabilmente progettato da Bose.

    Funzioni di sicurezza e assistenza alla guida

    Né la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) né l'Istituto assicurativo per la sicurezza stradale (IIHS) hanno testato la 400Z in caso di crash e probabilmente non lo faranno perché nessuno dei due testerà regolarmente le auto sportive. La 400Z mostrerà probabilmente le ultime funzionalità di assistenza alla guida di Nissan, ma ci si aspetta che i pezzi di partito high-tech rimangano opzionali. È probabile che le principali caratteristiche di sicurezza includano:

    • Frenata di emergenza automatizzata standard con rilevamento pedoni
    • Disponibile avviso di deviazione dalla corsia con assistenza al mantenimento della corsia
    • Disponibile cruise control adattivo

      Garanzia e copertura di manutenzione

      Il pacchetto di garanzia di base di Nissan è proprio questo: di base. Rivali come Supra e Z4 aumentano entrambe le loro garanzie standard con lunghi piani di manutenzione gratuiti.

      • La garanzia limitata copre 3 anni o 36.000 miglia
      • La garanzia del gruppo propulsore copre 5 anni o 60.000 miglia
      • Nessuna manutenzione programmata gratuita
        Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

        Potrebbero interessarti anche...