certnews logoCome scattare splendide foto con il tuo Pixel 4 o 4 XL

Google sa bene come creare un'ottima fotocamera. Pixel 4 e Pixel 4 XL vantano la stessa straordinaria fotocamera a doppio obiettivo, supportata dalla tecnologia di elaborazione delle immagini di Google. Si confronta molto favorevolmente con i migliori telefoni con fotocamera disponibili quando è stato rilasciato nell'autunno del 2019, con immagini stellari che hanno lasciato i nostri fotografi desiderosi di scandagliarne le profondità e apprenderne i dettagli. Nei mesi successivi al rilascio, altri telefoni hanno spinto ulteriormente la fotografia, ovviamente: le fotocamere a triplo obiettivo stanno diventando comuni, come quelle che si trovano su LG V50 e nuovo LG V60 , e il nuovissimo Huawei P40 Pro arriva con un 5 × zoom ottico che lascia il teleobiettivo di Pixel 4 nella polvere.

Tuttavia, la fotocamera Pixel 4 di Google è in grado di catturare immagini meravigliose, preservare i tuoi preziosi ricordi e persino riprendere le stelle nel cielo notturno – e stiamo per spiegare esattamente come fare tutte queste cose. Questa è la nostra guida alla fotocamera Pixel 4.

Cosa c'è di nuovo

Grazie alla potenza del software, Google è in grado di aggiornare continuamente il proprio hardware e la fotocamera di Pixel 4 e Pixel 4 XL non fa eccezione. Con il primo aggiornamento, da novembre 2019, Google ha rivelato "miglioramenti della qualità della fotocamera", anche se non era chiaro quali fossero esattamente. Nel marzo 2020, come parte del secondo " calo della funzionalità Pixel ", Google ha annunciato due correzioni per la fotocamera, una per evitare un arresto anomalo quando l'app Fotocamera è passata al video, l'altra per migliorare il bilanciamento automatico del bianco in determinati scenari di illuminazione. C'erano miglioramenti simili anche all'autofocus. Roba buona!

Specifiche della fotocamera

Prima di entrare nei dettagli, vale la pena notare che la fotocamera principale e quella frontale di Pixel 4 e Pixel 4 XL sono identiche. Non c'è differenza nella qualità o nelle funzionalità, quindi qualunque Pixel 4 tu scelga, otterrai la stessa fantastica fotocamera.

La fotocamera principale è un affare a doppia lente che combina un obiettivo da 12,2 megapixel con un'apertura f / 1,7 in grado di far entrare molta luce e un teleobiettivo da 16 megapixel con apertura f / 2,4. Entrambi gli obiettivi sono dotati di stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS). C'è anche il supporto per la messa a fuoco automatica a rilevamento di fase e l'HDR. Il teleobiettivo offre uno zoom ottico 2 × e può arrivare fino a 8 × digitalmente con l'aiuto della funzione Super Res Zoom di Google.

Intorno alla parte anteriore, c'è un singolo obiettivo da 8 megapixel con un'apertura f / 2.0 e un campo visivo di 90 gradi. È a fuoco fisso e il selfie shooter di Pixel 4 non è più a doppia lente come nel Pixel 3, ma l'ampio campo visivo ti assicura di poter ancora stipare una discreta quantità di sfondo o ottenere un selfie di gruppo.

Se desideri registrare video con Pixel 4 o 4 XL, puoi registrare fino a una risoluzione 4K a 30 fotogrammi al secondo, 1080p fino a 120 fotogrammi al secondo e 720p fino a 240 fotogrammi al secondo.

Iniziare

pulsante con accento pixel 4 xl
Julian Chokkattu / Tendenze digitali

Troverai l'icona della fotocamera in basso a destra nella schermata iniziale per impostazione predefinita e puoi toccarla per avviare la fotocamera. Puoi anche premere due volte il pulsante di accensione, anche quando Pixel 4 è bloccato, per avviarlo direttamente nella fotocamera in fretta.

Se il collegamento del pulsante di accensione non funziona per te, prova ad andare su Impostazioni> Sistema> Gesti e assicurati che Salta alla fotocamera sia attivo .

C'è anche un'opzione Capovolgi fotocamera in Impostazioni> Sistema> Gesti e ti consente di passare rapidamente dalla fotocamera frontale alla fotocamera principale con un rapido doppio giro del polso, anche se devi essere nell'app della fotocamera per questo lavorare.

L'app della fotocamera

L'app della fotocamera è bella e semplice. Vedrai tutte le modalità principali nella parte inferiore, se stai tenendo il tuo Pixel 4 in verticale, e puoi semplicemente scorrere per scorrerle. Oltre a ciò, c'è un pulsante di scatto centrale per scattare una foto (puoi anche scattare una foto premendo i pulsanti del volume quando l'app della fotocamera è aperta). Puoi toccare il cerchio con le due frecce al suo interno a sinistra del pulsante di scatto per passare dalla fotocamera anteriore a quella posteriore. Dall'altro lato, c'è un'anteprima dell'ultima foto che hai scattato e toccandola ti porterà nell'app Foto.

In alto, c'è un menu nascosto a cui puoi accedere scorrendo verso il basso sullo schermo. L'opzione Movimento è disattivata per impostazione predefinita, ma puoi impostarla su automatico o tenerla sempre attiva. Cattura alcuni fotogrammi prima e dopo ogni foto che scatti, essenzialmente registrando un breve video e ne discuteremo ulteriormente nella sezione seguente su Movimento e Top Shot. Successivamente, c'è il timer , quindi il flash e infine il rapporto che è 4: 3 per impostazione predefinita, ma può essere impostato su 16: 9. Non ti consigliamo di utilizzare il flash, ma il timer è utile per le foto di gruppo. Se tocchi l'ingranaggio nella parte inferiore di queste opzioni puoi accedere a più impostazioni della fotocamera.

Ora troverai il supporto per HDR (gamma dinamica elevata) praticamente in tutti gli smartphone, ma Pixel 4 ha HDR +. Ciò consente alla fotocamera di catturare le luci luminose senza spegnerle, ma anche di cogliere i dettagli nelle ombre. È una funzione automatica, quindi non ci sono impostazioni da modificare.

Come utilizzare il teleobiettivo

Fotocamera Pixel 4
Simon Hill / Tendenze digitali

La grande novità per la fotocamera Pixel 4 è il teleobiettivo e funziona magnificamente. Se c'è qualcosa su cui vuoi ingrandire, tocca semplicemente lo schermo con il dito e il pollice pizzicati insieme e allontanali lentamente per aumentare lo zoom. Puoi riavvicinarli per rimpicciolire. Non appena lo fai, apparirà un cursore sul lato destro e potrai vedere il livello di zoom indicato dal numero nel cerchio. Se preferisci, puoi anche semplicemente toccare quel cerchio e scorrere verso l'alto o verso il basso per ingrandire e ridurre, ma troviamo più facile ottenere un controllo preciso utilizzando il gesto di pizzico.

Il teleobiettivo del Pixel 4 è in grado di eseguire uno zoom ottico 2x, il che significa che puoi ingrandire a quel livello senza alcuna perdita di dettagli. Oltre a ciò, l'intelligenza del software di Google è al lavoro per assicurarti di ottenere comunque un livello di dettaglio decente fino allo zoom 8x, ma noterai spesso che la qualità peggiora man mano che vai in alto. Se tocchi due volte lo schermo, passerai esattamente allo zoom 2x. Questa scorciatoia si trova nelle impostazioni della fotocamera, tramite l'ingranaggio nella parte inferiore del menu a scorrimento verso il basso, in Gesti .

Come utilizzare la doppia esposizione

Fotocamera Pixel 4
Simon Hill / Tendenze digitali

L'autofocus nella fotocamera Pixel 4 è molto utile e dovrai utilizzarlo se vuoi accedere ai controlli della doppia esposizione. Per mettere a fuoco automaticamente un soggetto e mantenerlo a fuoco, anche quando tu o il soggetto vi muovete, dovete solo toccarlo. Questo è molto utile per fotografare soggetti in movimento. Dopo aver toccato un soggetto su cui concentrarsi, dovresti vedere un cerchio apparire sullo schermo sopra il soggetto, e vedrai anche che due cursori appaiono nella parte superiore dello schermo, supponendo che tu stia tenendo il Pixel 4 in vista orizzontale. Il cursore dello zoom apparirà anche a destra, che abbiamo appena trattato sopra.

A sinistra, c'è un dispositivo di scorrimento della luminosità e a destra c'è un dispositivo di scorrimento delle ombre. Far scorrere questi avanti e indietro fino a ottenere l'aspetto desiderato sullo schermo. In alto a sinistra c'è un lucchetto che ti permette di bloccare l'esposizione automatica (AE) e l'autofocus (AF) una volta che sei soddisfatto di entrambi. Questo può essere molto utile se hai intenzione di scattare una serie di scatti dello stesso soggetto e non vuoi dover regolare le impostazioni più e più volte.

Come realizzare ottimi ritratti

Fotocamera Pixel 4
Simon Hill / Tendenze digitali

Pixel 4 scatta ritratti straordinari e funzionano con la fotocamera principale e la fotocamera frontale. Scorri semplicemente sulla modalità Ritratto per attivarla e tocca il soggetto per concentrarti su di esso. Fai attenzione agli avvisi sulla distanza o sull'angolazione, a volte riceverai suggerimenti sullo schermo per aiutarti a scattare ritratti migliori. L'algoritmo di Google in genere fa un ottimo lavoro sfocando lo sfondo e mantenendo il soggetto in netto rilievo, ma con ogni scatto di ritratto che fai, mantiene l'originale, per ogni evenienza. Quando rivedi i ritratti nell'app Foto vedrai due miniature in basso e puoi toccare per guardare l'originale senza sfocature.

A volte potresti voler modificare il livello di sfocatura dopo il fatto ed è facile da fare. Trova il ritratto che desideri modificare e tocca l'icona in basso che assomiglia a tre cursori, quindi toccalo di nuovo e vedrai una schermata di modifica con tre cursori. Puoi cambiare la luce , il colore e la sfocatura qui. Per ridurre la sfocatura, trascina semplicemente il punto pertinente da destra a sinistra. Se tocchi la piccola freccia a destra del cursore Sfocatura , puoi regolare separatamente la sfocatura in primo piano.

Come scattare splendide foto in condizioni di scarsa illuminazione

pixel 4 xl vista notturna cavalcavia
Pixel 4 XL.

Google ha separato la sua modalità Night Sight, quindi puoi scorrere per accedervi nell'app della fotocamera, è subito dopo Ritratto. Scoprirai comunque che l'app della fotocamera ti chiederà quando è una buona idea provare Night Sight, che è fondamentalmente ogni volta che non c'è molta luce. Night Sight utilizza una tecnica intelligente che unisce più fotogrammi per aumentare la luminosità e il colore. Poiché sta effettuando più scatti, noterai che è più lento della normale modalità della fotocamera e può richiedere del tempo per elaborare l'immagine dopo aver toccato per acquisire. La cosa fondamentale da ricordare quando si utilizza Night Sight è rimanere il più fermi possibile. Mantieni la fotocamera statica e i risultati saranno molto migliori.

Come sparare alle stelle

Simon Hill / Tendenze digitali

La capacità di astrofotografia del Pixel 4 è nuova, ma è davvero un'estensione dello stesso principio che consente a Night Sight di funzionare. La differenza con l'astrofotografia è che la tua fotocamera Pixel 4 richiederà un'esposizione molto lunga. In effetti, ci vogliono circa quattro minuti e poi alcuni secondi per elaborare l'immagine finale. Non puoi attivare l'astrofotografia tramite un'impostazione, devi semplicemente essere all'aperto usando Night Sight e puntando le stelle e dovresti ottenere un pop-up che suggerisce l'astrofotografia. È importante notare che questo non funziona davvero a meno che il tuo Pixel 4 non sia statico e il piano migliore è di gran lunga usare un treppiede.

Astrofotografia: Google rivela come Pixel 4 riesca a realizzare quegli scatti notturni

Idealmente, andrai in un posto veramente buio in campagna, lontano dall'inquinamento luminoso e configurerai il tuo Pixel 4 con un treppiede adeguato, ma puoi sempre provare nel tuo giardino sul retro e vedere come va a finire. Basta essere consapevoli, non funzionerà davvero se vivi nel centro di una città.

Come utilizzare Motion e Top Shot

Fotocamera Pixel 4
Simon Hill / Tendenze digitali

Google ha scelto di disattivare Motion per impostazione predefinita su Pixel 4. Motion registra brevi video con più fotogrammi acquisiti prima e dopo aver toccato il pulsante di scatto per scattare una foto. Dal momento che produce brevi video, occupano più spazio e rallentano la fotocamera, quindi probabilmente non è qualcosa che vuoi avere sempre. Tuttavia, ci sono occasioni, come le feste, in cui dovresti attivare Motion perché abilita anche Top Shot che ti consente di scegliere il fotogramma migliore. Scorri verso il basso per aprire il menu e attiva Motion. Dopo aver scattato un'immagine in movimento, trovala nell'app Foto e tocca i tre punti verticali in alto a destra, quindi Seleziona scatti . Otterrai una sequenza temporale degli scatti e potrai scegliere il fotogramma che ti piace di più e salvarlo come foto separata. Google pesa qui con alcuni suggerimenti evidenziati dai punti bianchi sopra i frame. Questo può essere molto utile se stai scattando una foto di gruppo e cerchi un fotogramma in cui tutti abbiano gli occhi aperti, ad esempio.

Come modificare le tue foto

C'è un discreto set di strumenti di modifica che puoi usare per mettere a punto le tue foto. Apri l'app Foto e tocca qualsiasi immagine, quindi tocca l'icona dei tre cursori per seconda da sinistra in basso per modificare la tua foto.

Ti verrà presentato un set di filtri per cominciare e puoi toccarli per provarli per le dimensioni. L'icona a tre cursori nel menu di modifica ti consente di regolare Luce , Colore e Pop , oppure se è un Ritratto puoi regolare Sfocatura invece di Pop . Puoi toccare la piccola freccia a destra di un cursore per accedere a cursori di regolazione più fini che coprono vari elementi della foto. Ad esempio, in Colore troverai i cursori per cose come Calore e Tonalità della pelle . L'icona di ritaglio consente di ritagliare e ruotare la foto. Quando sei soddisfatto delle modifiche, tocca Salva in alto a destra. L'icona della griglia finale ti consente di spostarti nel markup per annotare l'immagine, se lo desideri.

Suggerimenti finali

Probabilmente c'è un piccolo gruppo di persone a cui scatti molte foto, quindi vale la pena approfondire le impostazioni nell'app della fotocamera e attivare Volti frequenti . Ciò garantirà che i fotogrammi in cui le persone a cui tieni maggiormente siano in primo piano e abbiano un aspetto migliore avranno la priorità nei consigli di Scatto migliore.

Se stai prendendo più sul serio la tua fotografia, potresti voler salvare i file RAW. Puoi farlo nelle impostazioni dell'app della fotocamera tramite Avanzate dove troverai un interruttore per il controllo RAW + JPEG . Ciò salverà i file RAW separatamente, ma fai attenzione perché occupano molto più spazio.

Prima di uscire e scattare splendide foto, controlla le impostazioni chiave che dovresti modificare sul tuo Pixel 4 .

Raccomandazioni degli editori

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...