certnews logoGoogle Nest Hub Max Google Nest Hub Max


Google Nest Hub Max è una versione più grande di Google Home Hub , un altoparlante intelligente con schermo, noto anche come display intelligente .

Allora perché non si chiama Home Hub Max? Nest Hub Max ha anche una fotocamera frontale e può essere collegato alla piattaforma Nest di proprietà di Google per fungere da videocamera domestica intelligente. Google ha anche rinominato l'Home Hub originale per portarlo nella famiglia Nest.

Questa parte di Google Nest Hub Max richiede un po 'di lavoro a giudicare dalla nostra esperienza. Ma questo è per il resto un ottimo altoparlante intelligente. Sembra abbastanza buono da fungere da mini Hi-Fi, l' Assistente Google è reattivo e l'ampio schermo ti consente di guardare YouTube mentre cucini.

Ci sono cento modi in cui potrebbe essere migliorato. Vogliamo Netflix e non è qui. Ma fai pace con i suoi limiti e andrai d'accordo.

[Aggiornamento: gli smart display di Google , inclusi Google Nest Hub e Google Nest Hub Max , sono ora in grado di controllare l'audio multi-room in tempo reale , grazie a un aggiornamento software che dovrebbe rendere più facile riempire la tua casa di musica.

Sebbene fosse già possibile raggruppare manualmente gli altoparlanti Nest insieme per riprodurre la stessa musica su altoparlanti diversi contemporaneamente, Google afferma che il nuovo aggiornamento consente di aggiungere e rimuovere altoparlanti "dinamicamente" e di modificare il volume dei singoli altoparlanti, nonché dell'intero sistema di altoparlanti .]

Google Nest Hub Max

(Credito immagine: futuro)

Prezzo e disponibilità

Google Nest Hub Max è stato rilasciato a settembre 2019, a circa un anno e mezzo dall'originale Google Home Hub .

Costa $ 229 / £ 219 / $ 349, simile al prezzo originale del Lenovo Smart Display da 10 pollici. Questi dispositivi invecchiano abbastanza velocemente da assicurarti di poter acquistare il Lenovo per molto meno. Ma qual è il migliore?

Il Lenovo ha uno schermo più nitido e una copertura per la privacy per la sua fotocamera. Ma pensiamo che Google Nest Hub Max abbia un aspetto migliore.

Google Nest Hub Max

(Credito immagine: futuro)

Design

La maggior parte delle persone pensa ad Amazon quando viene fuori l'argomento degli altoparlanti intelligenti. Tuttavia, Google ha stabilito lo standard per la loro estetica e c'è molto di questo stile in Google Nest Hub Max.

Sembra un tablet Android sinuoso fissato su una base rivestita di tessuto grigio scuro. Ad alcuni potrebbe sembrare un'interfaccia touchscreen che potresti trovare in una mostra in un museo, ma pensiamo che abbia un aspetto migliore del Lenovo Smart Display a blocchi.

Anche la sua impronta è economica. Non c'è un enorme rigonfiamento sul retro, nessuna curva nascosta. Google Nest Hub Max è facile da montare sul piano di lavoro della cucina, che è uno dei posti migliori per questo altoparlante intelligente.

Google Nest Hub Max

(Credito immagine: futuro)

Ovviamente, confronta la parte dell'altoparlante di Google Nest Hub Max con l' iPad Pro o il Samsung Galaxy Tab S6 e non sembra così lucido. Ci sono bordi abbastanza spessi. Questo è l'aspetto di un tablet di anni fa. Ma questa unità costa molto meno di quei tablet di fascia alta e ha altoparlanti dal suono molto migliore.

Tieni presente che non puoi rimuovere la parte del tablet. Il design potrebbe incoraggiarti a pensare a Nest Hub Max come a un tablet Google con un altoparlante collegato, ma non è davvero niente del genere. C'è un touchscreen e puoi controllare parzialmente l'unità con esso, ma per sbloccare il suo potenziale da remoto dovrai parlarci, o almeno "trasmettere" contenuti dal tuo telefono.

Visualizzazione e qualità video

Google Nest Hub Max ha uno schermo LCD da 10 pollici, molto più grande del display da 7 pollici dell'Home Hub originale.

Questo è un enorme aggiornamento se vuoi guardare video su questo altoparlante intelligente, che è una scelta naturale se metti Google Nest Hub Max in una camera da letto o in cucina piuttosto che nel tuo soggiorno.

Google Nest Hub Max

(Credito immagine: futuro)

Tuttavia, non saremmo troppo soddisfatti di questo schermo se fosse contenuto in un tablet. La risoluzione è di 1280 x 800 pixel, il che lascia una pixelazione abbastanza chiara quando guardi da vicino.

Ecco il punto: la maggior parte dei proprietari non guarderà lo schermo di Google Nest Hub Max troppo attentamente così spesso. Potresti controllare il tempo ogni mattina, ma se finisci per guardare i video di YouTube su questo display, molto probabilmente sarà mentre fai qualcos'altro. I display intelligenti non sono televisori.

Se stai cercando una macchina accanto a YouTube, considera il Lenovo Smart Display mentre è ancora disponibile. Quella scatola dell'Assistente Google da 10 pollici ha uno schermo 1080p ed è sia più nitida che più pulita di questa.

Ciò che puoi effettivamente trasmettere a questi schermi è limitato. Il software utilizzato da Google Nest Hub Max non è come Android. Non c'è una schermata iniziale di app da toccare e non è possibile riprodurre video in streaming da Netflix. Sebbene tu possa collegare l'altoparlante al tuo account Netflix nell'app Google Home, si rifiuta semplicemente di riprodurre qualsiasi contenuto Netflix quando glielo chiedi.

Allora cosa puoi suonare? I contenuti video di YouTube e Google Play sono le due principali fonti. Ancora una volta, tuttavia, la navigazione di YouTube sul touchscreen di Google Nest Hub Max è stata deliberatamente limitata per evitare che sembri un tablet con cui ti capita di poter parlare. Non puoi sfogliare le categorie come potresti fare su un tablet, un telefono o un'interfaccia smart TV.

La missione di dispositivi come questi è farci sentire a nostro agio a parlare con la voce disincarnata dell'Assistente Google.

Google Nest Hub Max

(Credito immagine: futuro)

Non sei ancora a tuo agio? Puoi evitarlo parzialmente utilizzando Chromecast , lo standard di streaming di contenuti di Google. Molte app lo supportano, ma non Netflix. Tuttavia, Google Nest Hub Max viene visualizzato nell'app Spotify come altoparlante connesso. È quasi perfetto per l'audio, ma il video potrebbe essere migliorato.

Tuttavia, il comportamento di Google Nest Hub Max in condizioni di scarsa illuminazione probabilmente non potrebbe. Questo schermo sembra quasi stranamente buono quando oscurato per adattarsi a una stanza illuminata di malumore. Le foto del salvaschermo sembrano quasi essere stampate dietro il vetro del display. E quando le luci si spengono completamente, la retroilluminazione dello schermo è in grado di limitarsi fino al livello che ci si potrebbe aspettare da una sveglia LCD di fascia alta dedicata.

Questo non è un normale schermo LCD. E non puoi davvero apprezzare questi poteri extra dalla scheda tecnica, il che rende il display di Google Nest Hub Max mediocre. Anche la temperatura del colore cambia per adattarsi alla luce ambientale. La maggior parte delle lampadine domestiche ha una tonalità bianca molto calda, quindi lo schermo si inclina verso una tonalità più calda e giallastra. Puoi disattivare questa funzione se trovi l'aspetto troppo morbido.

Software

Se Google Nest Hub Max non esegue Android, cosa funziona? Google non tende a riferirsi ad esso nello stesso modo del software di telefoni e tablet, ma questo è Home.

Ciò che lo schermo mostra quando non è in uso è la tua principale scelta di personalizzazione. Puoi avere una presentazione di immagini di Google Earth, foto dall'archivio di Google Arts o quelle della tua raccolta di Google Foto. O un quadrante di orologio, che distrae molto meno se metti Google Nest Hub Max nell'angolo di una stanza in cui lavorerai o guarderai la TV.

Google Nest Hub Max

(Credito immagine: futuro)

Scorri verso il basso dalla parte superiore dello schermo e vedrai il pannello dei collegamenti. Scorri dal basso e il pannello delle impostazioni fa appello. Non c'è molto da fare qui, in termini di interazione touchscreen.

Tuttavia, non saremmo sorpresi se alcune persone non scoprissero mai alcune di queste parti dell'interfaccia. Puoi trattarlo come un puro altoparlante a comando vocale e utilizzare solo il touchscreen per selezionare i video su YouTube.

La configurazione è molto simile a quella di qualsiasi altoparlante dell'Assistente Google. Installa Google Home sul tuo telefono, accetti un piccolo esercito di schermate di termini e condizioni e il gioco è fatto. È molto semplice e veloce.

Tuttavia, dovrai anche installare l'app Nest se desideri utilizzare correttamente la videocamera di Google Nest Hub Max. Nest è stato uno dei pionieri della casa intelligente originale nell'ondata attuale, che ha reso l'automazione domestica economica e accessibile, ed è stata acquistata da Google nel 2014.

Nest e videocamera

Configura questo lato di Google Nest Hub Max scaricando l'app Nest sul tuo telefono e la sua fotocamera da 6,5 megapixel può agire come una videocamera domestica intelligente. La Google Nest Cam, una minuscola videocamera domestica, costa £ 159 / $ 199 da sola, facendo sembrare questa scatola un affare ancora migliore.

Quando lavora come videocamera Nest, Google Nest Hub Max acquisisce clip ogni volta che rileva movimenti o rumori insoliti. E puoi collegare il tuo telefono in modo che Nest sappia quando sei a casa o fuori e agisca di conseguenza.

Hai bisogno di un abbonamento Nest per sfruttare al massimo questa funzione di sicurezza. $ 5 / £ 4 al mese conserva un archivio cloud di 5 giorni di queste clip registrate, $ 10 / £ 8 offre un archivio di 10 giorni e $ 30 / £ 24 al mese memorizza le clip per un mese intero. Questi abbonamenti sono chiamati Nest Aware.

Google Nest Hub Max

(Credito immagine: futuro)

Senza Nest Aware, tutti i clip scompaiono dopo 24 ore. Puoi anche controllare la visualizzazione dal vivo di Google Nest Hub Max da qualsiasi luogo senza abbonamento.

Abbiamo avuto dei problemi con questo lato di Google Nest Hub Max. Mentre registrava clip, l'app diceva costantemente che la videocamera era "offline" quando abbiamo cercato di dare un'occhiata al live view. Inoltre, non siamo stati in grado di accedere direttamente alla fotocamera dal touchscreen. È apparso un pop-up "non disponibile". Esatto, Google Nest Hub Max non riesce a trovare la propria videocamera.

La videocamera non viene utilizzata solo per la funzione Nest. Puoi anche effettuare una videochiamata utilizzando Google Duo. Puoi pensare a questo come un'alternativa a Skype o FaceTime di Apple. C'è un'interessante funzione extra che fa uso anche del display grandangolare della fotocamera; Inquadratura automatica.

Questo ritaglia l'immagine per adattarla al numero di persone sullo schermo. Sembra impressionante finché non si considera da quanto tempo Google ha lavorato sull'analisi delle immagini e sul riconoscimento facciale. Il ritaglio delle immagini in tempo reale è tutt'altro che la cosa tecnicamente più impegnativa su cui stanno lavorando gli ingegneri di Google. Ma l'effetto è netto di persona.

L'idea di una fotocamera che ti osserva 24 ore su 24, 7 giorni su 7 ti preoccupa? Alcuni display intelligenti hanno cursori fisici che bloccano le telecamere, ma Google Nest Hub Max no.

Tuttavia, c'è un cursore sul retro che disabilita sia i microfoni che la fotocamera. Alcuni gadget per la casa intelligente utilizzano effettivamente un sezionatore di circuito fisico per tali controlli. Dovremo aspettare uno smontaggio completo di Google Nest Hub Max per vedere se lo fa anche questo. Ci sono anche interruttori software che consentono di spegnere la fotocamera e i microfoni in modo indipendente.

Caratteristiche e prestazioni audio

Gli altoparlanti Echo standard di Amazon hanno array da 7 microfoni progettati per essere in grado di ascoltarti da qualsiasi direzione. Google Nest Hub Max ne ha solo due perché è più probabile che non lo metti contro un muro.

La sensibilità del riconoscimento vocale è ancora brillante. Google Nest Hub Max può capirti quando parli a un volume normale anche quando competi con musica che sembra altrettanto forte, o forse anche più forte.

Il riconoscimento vocale dell'Assistente Google è eccezionale come sempre e puoi vedere il suo uso di segnali di contesto, l'interpretazione delle tue parole spesso cambia leggermente mentre la frase si svolge. Quelle parole appaiono effettivamente sullo schermo di Google Nest Hub Max.

Anche la qualità del suono è buona. Nest Hub Max ha due tweeter da 18 mm e un driver dei bassi da 75 mm. Non c'è un radiatore passivo ma il driver dei bassi ha una dimensione simile a quella del Sonos One .

Google Nest Hub Max

(Credito immagine: futuro)

La profondità dei bassi è ottima per un display intelligente: la tua musica non sembra provenire da uno spazio ristretto e Google Nest Hub Max fornirà i brani che conosci e ami con sufficiente forza e vitalità.

Non ti suggeriamo di sbarazzarti del tuo Hi-Fi e di sostituirlo con questo. Non è muscoloso come Google Home Max e i medi non sono così ben sviluppati come quelli di Sonos One. Tuttavia, è radicalmente migliore per la musica rispetto a Google Home Hub da 7 pollici.

Per gli appartamenti degli studenti, le camere da letto e le cucine angusti, Google Nest Hub Max è più che sufficiente.

Tuttavia, ci sono un paio di problemi. Il volume di Google Nest Hub Max viene misurato su una scala da 1 a 10. Sembra fantastico fino a 9, ma 10 è un passo troppo lontano. Diventa un po '"urlante" e duro. Anche queste gradazioni di volume sono troppo ampie. Potresti scoprire che finisce leggermente troppo basso o leggermente troppo alto. Google potrebbe risolvere questo problema in un aggiornamento se un numero sufficiente di persone è d'accordo.

Verdetto

Google Nest Hub Max presenta alcuni piccoli problemi al momento del lancio. Il supporto della piattaforma Nest non è ancora disponibile nella nostra esperienza e il controllo del volume necessita di un aggiornamento per compensare la potenza extra offerta. Questo altoparlante è molto più potente di Google Home Hub e merita un controllo più preciso.

Anche la risoluzione dello schermo è leggermente bassa, ma non ci interessa troppo perché non c'è ancora il supporto per Netflix. E sicuramente ci interessa.

Tuttavia, Google Nest Hub Max non è ancora solo un ottimo display intelligente, ma un ottimo altoparlante intelligente e un modo per intrattenerti mentre aspetti che le tue cipolle saltino in padella.

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...