certnews logoFord sposta la data di rivelazione del Bronco che originariamente coincideva con il compleanno di OJ Simpson

  • Ford ha deciso di spostare la rivelazione Bronco al 13 luglio dopo aver realizzato che la data originale del 9 luglio era il compleanno di OJ Simpson.
  • Simpson condusse notoriamente la polizia in un inseguimento a bassa velocità attraverso Los Angeles nella sua Ford Bronco bianca nel 1994. Era stato accusato di due accuse di omicidio.
  • Ford ha annunciato la nuova data via Twitter e ha affermato che la data originale del 9 luglio era puramente casuale.

Dopo mesi di foto spia e perdite , Ford ha recentemente annunciato che il giorno ufficiale dell'imminente rivelazione del Bronco del 2021 sarebbe il 9 luglio. Sfortunatamente, capita anche che sia il compleanno di OJ Simpson. La casa automobilistica ha ora corretto la rotta e la nuova data di rivelazione sarà il 13 luglio.

Per coloro che potrebbero non essere a conoscenza della storia di Simpson con il Bronco, il 17 giugno 1994 l'ex calciatore e attore OJ Simpson ha guidato la polizia in un inseguimento a bassa velocità attraverso la grande area di Los Angeles in una Ford Bronco bianca. Simpson è stato accusato degli omicidi dell'ex moglie Nicole Brown Simpson e dell'amica Ron Goldman.

Quasi immediatamente dopo l'annuncio, la gente su Twitter ha notato la data e la sorella di Nicole Brown Simpson, Tanya Brown, ha detto alla Detroit Free Press : “È apposta? La mia prima reazione fu: "mi stai prendendo in giro? Questo è divertente?'"

Questo contenuto è importato da Twitter. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, oppure potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni sul loro sito web.

Questo contenuto è importato da Twitter. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, oppure potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni sul loro sito web.

Ora sembra che Ford abbia deciso che avrebbe preferito rivelare chiaramente uno dei suoi veicoli più importanti, non essere contaminato da uno dei capitoli più famosi della storia del Bronco. Su Twitter, la casa automobilistica ha dichiarato: "Siamo sensibili e rispettosi di alcune preoccupazioni sollevate in precedenza in merito alla data, che era puramente casuale."

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...