certnews logoIl pickup Mazda BT-50 di terza generazione ha un bell'aspetto Mazda sulla nuova piattaforma Isuzu

  • Il pickup BT-50 di nuova generazione di Mazda, basato sull'Isuzu D-Max, è stato presentato alla fine di questa settimana in Australia.
  • Il linguaggio di design di Kodo, il nuovo propulsore e le basi Isuzu si sommano a un vincitore.
  • Purtroppo, è un vincitore che non è previsto per raggiungere il mercato statunitense.

Dopo nove anni, Mazda ha finalmente dato al suo camioncino BT-50 una revisione completa per la sua terza generazione, usando Isuzu D-Max come punto di partenza. È stato presentato in diretta streaming da Mazda Australia alla fine della scorsa settimana. Questa è la prima volta che Mazda ha adattato il suo linguaggio di design Kodo a un prodotto con un focus più robusto e utilitario. Con l'incorporazione di lamiera liscia a spigoli vivi e una faccia che trae ispirazione dai crossover Mazda, il CX-5 e il CX-9 sono una combinazione vincente, se ci chiedi.

mazda bt 50

Mazda

Anche se non per sminuire l'aspetto di lusso del nuovo BT-50, il cambiamento più grande si presenta sotto forma delle sue basi. Mazda ha abbandonato la sua vecchia componentistica Ford per la nuova piattaforma Isuzu D-Max. Questo porta anche un nuovo propulsore: il BT-50 arriverà sul mercato con un turbo-diesel da 3,0 litri in linea-quattro come unica opzione, producendo 188 cavalli e 332 lb-piedi di coppia, e può essere ottenuto con due o o quattro ruote motrici, accoppiato a un cambio manuale a sei marce o automatico a sei marce. Secondo Mazda, il BT-50 vanta una capacità di rimorchio di 7716 libbre e un carico utile massimo di 2348 libbre, numeri leggermente migliori rispetto a quelli dei pickup di medie dimensioni che competerebbero con esso negli Stati Uniti come Chevrolet Colorado , Ford Ranger e Toyota Tacoma .

mazda bt 50

Mazda

L'interno della BT-50 è per eccellenza Mazda e in realtà sembra essere un layout migliore sotto alcuni aspetti rispetto ad altri veicoli della gamma Mazda. Il touchscreen da 9,0 pollici e i controlli climatici condivisi con Isuzu D-Max si integrano perfettamente nel cruscotto, a differenza delle unità non touchscreen controllate dalla manopola che si trovano in eruzione dal cruscotto nel resto della gamma Mazda. A parte questa differenza, i sedili, il volante, i pannelli delle portiere e altri materiali sembrano essere alla pari con la qualità che ci aspettiamo da Mazda. I prezzi e le date di vendita non sono ancora stati resi noti, ma questo non fa nulla per reprimere il nostro rammarico per il fatto che, per ora, il BT-50 non sarà disponibile sulle nostre coste.

Questo contenuto è importato da {embed-name}. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, oppure potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni sul loro sito web.

Questo contenuto viene creato e gestito da terze parti e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...