certnews logoVolkswagen chiude il portafoglio ordini per l'e-up! Per sempre?

I tripletti completamente elettrici: Volkswagen e-up! , Škoda CITIGOe iV e SEAT Mii electric – avevano un prezzo così allettante che dopo aver applicato i generosi incentivi in alcuni mercati, la domanda è salita alle stelle.

Poiché la domanda supera notevolmente la capacità produttiva (i tempi di attesa erano di circa 16 mesi, ovvero all'inizio del 2022), la Volkswagen ha recentemente ufficialmente bloccato il portafoglio ordini. A questo punto non è chiaro se l'e-up! tornerà mai.

In Germania, il prezzo è iniziato a circa € 21.421,01 ($ 25.359), prima di abbassare l'IVA al 16%, che includendo € 9.480 di incentivi riduce il costo effettivo a € 11.941 ($ 14.136).

Si ritiene che la Volkswagen non abbia guadagnato molto sui tripletti (semmai) e che il gruppo passerà a auto più nuove, più grandi e più costose, come l'ID.3 o forse un piccolo modello elettrico completamente nuovo (in pochi anni), basata su una nuova piattaforma standalone (le terzine erano solo versioni elettriche di un modello convenzionale).

Škoda ha recentemente confermato che CITIGO e CITIGOe iV andranno in pensione completamente dopo che l'attuale portafoglio ordini (anche pieno) sarà cancellato, perché il marchio non è affatto interessato a vetture così piccole.

Anche la disponibilità di SEAT Mii elettrica è già limitata e si sospetta che presto verrà interrotta. Ci sono rapporti che l'auto è elencata sui siti Web, ma non può essere configurata / ordinata. D'altra parte, un portavoce di SEAT Germany ha dichiarato a electrive.net che il portafoglio ordini sarà nuovamente aperto nel 2021.

Sarà interessante vedere se le terzine torneranno, almeno alcune di esse. Immaginiamo che la sua produzione sia ora a pieno regime.

Sfortunatamente, i lunghi tempi di attesa per i veicoli elettrici che i clienti desiderano in grandi volumi sembrano essere uno spettacolo comune nel mercato dei veicoli elettrici.

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...