certnews logoPaesi Bassi: vendite di auto elettriche plug-in a giugno 2020 in lieve calo

Le immatricolazioni di autovetture nei Paesi Bassi erano ancora in fase di pubblicazione nel giugno 2020, in calo del 39% su base annua e persino i plug-in non sono stati in grado di recuperare completamente.

Il numero totale di nuovi plug-in è stato di 3.945 (in calo del 13% su base annua). Poiché il calo è stato relativamente ridotto, la quota di mercato è effettivamente aumentata al 16% (incluso l'11% delle auto completamente elettriche).

Durante la prima metà dell'anno, sono stati registrati oltre 20.000 nuovi plug-in, circa alla pari del primo semestre del 2019, con una quota di mercato media del 13%.

external_image

Poiché i nuovi incentivi per i BEV avevano un budget piuttosto ridotto, si sono prosciugati nel giro di una settimana circa.

Tesla Model 3 rimane l'EV più venduto sia per il mese (716) che per l'anno (2.690), nel mercato olandese dominato dal BEV, ma anche Kia Niro EV (e-Niro) va bene con 542 a giugno e 2.299 ANNO CORRENTE.

I due migliori successivi sono Volkswagen e-Golf (299 e 1.912 YTD) e Hyundai Kona Electric (326 e 1.358 YTD).

Il ranking del blog sulle vendite di veicoli elettrici rivela anche ottimi risultati dall'ibrido plug-in Volvo XC40 (374 e 953 YTD) e decente da Ford Kuga PHEV (164 e 469 YTD).

Top 20 dell'anno:

external_image
Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...