certnews logoLa NASA sta diventando di nuovo cool grazie a Elon Musk e SpaceX

Questo articolo ci arriva per gentile concessione di EVANNEX , che produce e vende accessori Tesla aftermarket. Le opinioni ivi espresse non sono necessariamente le nostre su InsideEVs, né siamo stati pagati da EVANNEX per pubblicare questi articoli. Troviamo interessante il punto di vista dell'azienda come fornitore aftermarket di accessori Tesla e siamo disposti a condividere il suo contenuto gratuitamente. Godere!

Pubblicato su EVANNEX il 05 settembre 2020 da Charles Morris

Tesla ha notoriamente reso cool le auto elettriche. Oggi, la NASA e i viaggi spaziali in generale stanno vivendo una rinascita del bello, e SpaceX di Elon Musk è stato una parte importante di questo, come riportato in un recente video della CNBC . Il famoso astrofisico Neil deGrasse Tyson ha affermato che la partnership della NASA con SpaceX è uno dei più grandi progressi che l'agenzia ha compiuto dallo sbarco sulla Luna dell'Apollo.

Sopra: gli astronauti della NASA Bob Behnken e Doug Hurley trasportati sul sito a bordo di una Tesla Model X (Fonte: NASA )

Ovviamente, lo spazio era fantastico negli anni '60, quando circa 600 milioni di persone in tutto il mondo si sintonizzarono per assistere alla prima missione sulla Luna. Il programma Space Shuttle, che si è svolto dal 1981 al 2011, ha fatto alcuni importanti progressi, ma non ha mai raggiunto lo stesso livello di freschezza in qualche modo.

Ora lo spazio è tornato in prima pagina e più alla moda che mai. Nel 2018, quando il razzo Falcon Heavy di SpaceX ha lanciato la piccola Roadster rossa di Starman e Elon verso Marte, il fattore cool è salito di pari passo. Quest'anno, quando gli astronauti della NASA Bob Behnken e Doug Hurley hanno pilotato la navicella spaziale Crew Dragon sulla ISS e sono schizzati in sicurezza due mesi dopo, hanno fatto la storia in più di un modo. È stata la prima missione con equipaggio per SpaceX e la prima ad essere lanciata dal suolo americano dalla fine del programma dello shuttle. Ancora più importante, è stata una dimostrazione tanto necessaria dello spirito di volontà americano, la prova che il nostro paese travagliato può ancora fare grandi cose.

A maggio, oltre 150.000 persone si sono recate al Kennedy Space Center per assistere al primo tentativo di lancio e più di 10 milioni hanno guardato il lancio effettivo online pochi giorni dopo.

"Molte persone confondono la NASA e SpaceX", dice Michael Sheetz, reporter della CNBC per l'industria spaziale. Inoltre, il fondatore dell'agenzia di branding Cosma Schema, Andrew Sloan, sottolinea che l'influenza di Elon Musk (SpaceX), Jeff Bezos (Blue Origin) e Richard Branson (Virgin Galactic) "sta generando nuovamente grande interesse per ciò che sta accadendo nell'esplorazione spaziale . "

[contenuto incorporato]

Sopra: uno sguardo a come SpaceX ha influenzato la percezione e la consapevolezza del pubblico intorno alla NASA (YouTube: CNBC Make It. )

“La NASA è sempre cool. Sempre ", ha detto alla CNBC Scott Kelly, i cui 340 giorni nello spazio hanno stabilito un record della NASA. "È come il più grande marchio di sempre. Viaggio in tutto il mondo, vedi quella polpetta della NASA ovunque. "

La NASA è una star dei social media: l'agenzia ha oltre 500 account su tutte le piattaforme popolari. Il principale account Instagram della NASA ha 60 milioni di follower e l'account del telescopio spaziale Hubble ha 3,3 milioni. Il Mars Curiosity Rover ha il proprio account Twitter, con 4 milioni di follower. La NASA offre anche accesso gratuito al suo enorme database di foto e video ricercabile.

I loghi della NASA sono diventati anche un punto fermo della moda, che compaiono su felpe firmate e scarpe da ginnastica Nike dei giocatori NBA. Ariana Grande ha un singolo di successo chiamato "NASA" (e una linea corrispondente di merchandising a tema NASA).

"Vai a Target e compri una T-shirt della NASA e la indossi e la sostieni perché essere un nerd è cool", ha detto alla CNBC l'astronauta in pensione Leland Melvin. “Stiamo pensando di andare su Marte. Stiamo cercando di mandare la prima donna sulla luna nel programma Artemis. E penso che i bambini lo vedano, le persone lo vedano e dicano: "Queste sono le cose che sono possibili" ".

===

Scritto da: Charles Morris ; Fonte: CNBC

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...