certnews logoCome guardare la demo live di Neuralink di Elon Musk che aumenta il cervello venerdì

Avremo finalmente maggiori dettagli sulla società di interfaccia cervello-macchina di Elon Musk, Neuralink , durante un webcast in diretta venerdì 28 agosto.  

Neuralink è l'ambiziosa azienda di Musk che, secondo quanto riferito, unirà gli esseri umani con l'intelligenza artificiale inserendo un chip nel cervello umano. Secondo Musk, la missione di Neuralink è aiutare a curare i disturbi cerebrali, controllare i livelli ormonali e preservare e migliorare il cervello umano.  

Ecco tutto ciò che devi sapere sul webcast di Nerualink di venerdì, incluso come guardarlo dal vivo.  

Quando è il webcast Neuralink?  

Il webcast inizierà alle 15:00 PT di venerdì 28 agosto.  

Come guardare il webcast Neuralink online

Puoi guardare il live streaming sul sito web di Neuralink . Incorporeremo anche un video nella parte superiore di questa pagina non appena sarà disponibile.  

Di cosa parlerà il webcast?  

Secondo un tweet di Musk martedì , il webcast presenterà un dispositivo Neuralink funzionante. Ha anche confermato in un tweet separato che avrebbero mostrato la V2, la seconda versione della macchina che sarebbe stata utilizzata per inserire gli impianti direttamente nel cervello.  

Cosa sappiamo finora di Neuralink?  

Non sappiamo molto su Neuralink, dal momento che la società è rimasta relativamente tranquilla sui suoi dispositivi e tecnologia. Musk ha inizialmente annunciato il suo coinvolgimento con Neuralink nel 2017 e ha tenuto una presentazione la scorsa estate con la speranza di reclutare i migliori ricercatori e ingegneri al team Neuralink per aiutare a sviluppare ulteriormente la tecnologia.

Tuttavia, ciò che sappiamo di Neuralink è che il chip inserito nel cervello potrebbe potenzialmente aiutare con una varietà di disturbi, tra cui sollievo dall'ansia e disturbo ossessivo-compulsivo. Musk ha affermato che il chip consentirebbe alle persone paralizzate di controllare telefoni cellulari e computer.

Musk ha anche accennato alla possibilità che la tecnologia del chip cerebrale di Neuralink consentirebbe alle persone di trasmettere musica in streaming nei loro cervelli senza sforzo . L'obiettivo finale di Neuralink, tuttavia, sarebbe creare chip in grado di aumentare la memoria umana e la potenza di elaborazione.

Secondo Musk, quelli abbastanza coraggiosi da ottenere volontariamente un chip nel cervello passerebbero attraverso un processo simile alla chirurgia dell'occhio del laser Lasik, quindi una procedura abbastanza non invasiva nel grande schema delle cose.

Raccomandazioni degli editori

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...