certnews logoCome sapere se la batteria del tuo smartphone deve essere sostituita

Niente dura per sempre, soprattutto non le batterie degli smartphone. Quelle minuscole centrali elettriche agli ioni di litio che eseguono il tuo iPhone o telefono Android sono tutti materiali di consumo, il che significa che hanno una durata limitata. Più a lungo rimani aggrappato al tuo dispositivo, più la batteria si degraderà e alla fine dovrà essere sostituita .

Le batterie degli smartphone di solito non si esauriscono. Ci sono suggerimenti rivelatori nel tempo, principalmente relativi alle prestazioni del telefono. Potresti notare che il dispositivo è lento a rispondere a tocchi e prompt o che le app impiegano più tempo per avviarsi o rispondere ai comandi. Oppure, forse il tuo telefono si scarica più rapidamente che in passato, è più lento ad accendersi, non si accende mai al 100%, si spegne inaspettatamente in condizioni normali o non funziona a meno che non sia collegato al caricabatterie. Altri segni più inquietanti includono il riscaldamento del telefono durante la ricarica o la sensazione di spessore (forse il risultato di una batteria rotta), o forse non ci sono segni di vita, non importa quello che fai. Ognuna di queste circostanze può segnalare una batteria guasta, scarica o addirittura pericolosa.

Altri problemi di prestazioni potrebbero essere causati da un'app che consuma molta batteria o da una funzionalità del sistema operativo (come iOS 13 e il suo famigerato consumo della batteria) che possono rendere difficile la diagnosi dei problemi della batteria.

Gli attuali sistemi operativi iPhone e Android possono fornire alcuni suggerimenti per avvisarti della fine della batteria che potrebbero prepararti per la decisione finale su cosa fare. Purtroppo, cambiare le batterie dello smartphone non è semplice come sostituire una torcia o un telecomando. La sostituzione delle batterie degli smartphone può essere costosa e richiedere molto tempo.

Apple fornisce una serie di strumenti nei suoi sistemi operativi più recenti che ti aiutano a determinare lo stato di salute della tua batteria e ti danno una solida intelligenza sulla necessità o meno di sostituirla in qualsiasi momento presto. Per i telefoni Android, il sistema operativo è meno utile, ma ciò non significa che sei completamente all'oscuro delle condizioni della batteria. Ecco come capire se la batteria del tuo smartphone deve essere sostituita.

Come sapere se la batteria del tuo iPhone deve essere sostituita

Alla fine del 2017, Apple ha riconosciuto a una base di clienti indignata di aver deliberatamente e segretamente rallentato alcuni dei suoi telefoni più vecchi per stabilizzare le prestazioni causate dall'invecchiamento delle batterie. A partire da iPhone 6 e iOS 11.3 puoi andare su Impostazioni> Batteria> Stato batteria , uno strumento che rivela informazioni significative sulle condizioni attuali della batteria e consiglia anche se una batteria deve essere sostituita. Puoi disabilitare la funzione di gestione delle prestazioni, anche se rischieresti arresti imprevisti se la batteria si deteriora.

Quando tocchi Battery Health , puoi facilmente vedere le statistiche pertinenti. La capacità massima è una percentuale che misura la capacità attuale rispetto al 100% quando la batteria era nuova. Un intervallo di quella percentuale è normale, anche se una batteria sana dovrebbe mantenere circa l'80% della sua capacità originale a 500 cicli di carica. Se la capacità scende al di sotto dell'80%, Apple consiglia di sostituire la batteria.

Puoi osservare se la funzione di gestione delle prestazioni, che gestisce le massime prestazioni dell'iPhone e impedisce gli arresti, è abilitata e puoi spegnerla su qualsiasi iPhone 6, 6 Plus, 6s, 6s Plus, SE, 7 e 7 Plus. Questa funzione è abilitata solo dopo un arresto imprevisto su un dispositivo la cui potenza di picco della batteria è diminuita. Se disabiliti la gestione delle prestazioni, non puoi riaccenderlo, ma si riavvierà automaticamente in caso di un altro arresto imprevisto. La funzione è inclusa con iPhone 8, 8 Plus e X con iOS 12.1 e in iPhone XS, XS Max e XR con iOS 13.1.

La funzione Battery Health dell'iPhone può fornire diversi messaggi che ti danno una buona idea delle condizioni attuali della tua batteria. Di seguito sono riportati i messaggi alla lettera. Il messaggio numero quattro è l'unico che specifica che la batteria è gravemente danneggiata e deve essere sostituita.

  • La batteria attualmente supporta le normali prestazioni di picco.
  • Questo iPhone ha subito un arresto imprevisto perché la batteria non è stata in grado di fornire la potenza di picco necessaria. La gestione delle prestazioni è stata applicata per evitare che ciò accada di nuovo. Disattivare…
  • Questo iPhone ha subito un arresto imprevisto perché la batteria non è stata in grado di fornire la potenza di picco necessaria. Hai disabilitato manualmente le protezioni per la gestione delle prestazioni.
  • La salute della batteria è notevolmente ridotta. Un fornitore di servizi autorizzato Apple può sostituire la batteria per ripristinare la piena capacità e prestazioni. Ulteriori informazioni sulle opzioni di servizio …
  • Impossibile verificare che questo iPhone abbia una batteria Apple originale. Informazioni sulla salute non disponibili per questa batteria. Per saperne di più…
  • Questo iPhone non è in grado di determinare lo stato della batteria. Un fornitore di servizi autorizzato Apple può riparare la batteria. Ulteriori informazioni sulle opzioni di servizio …

Sostituire la batteria del tuo iPhone non è economico: costa $ 49 per gli iPhone più vecchi o $ 69 per l'iPhone X e successivi, se acquisti direttamente da Apple. Un fornitore di servizi autorizzato Apple come Best Buy potrebbe anche fare il lavoro, o se sei coraggioso e pratico, puoi ordinare una sostituzione della batteria da iFixit , che vende kit batteria per iPhone per modelli dal 4s all'8 Plus per tra $ 15 e $ 45.

Come sapere se la batteria del tuo telefono Android deve essere sostituita

I telefoni Android forniscono alcuni controlli su come preservare la durata della batteria e offrono alcune informazioni su come controllare le app che consumano molta batteria. Ma hanno meno risorse native per analizzare e salvare direttamente la salute della batteria. I telefoni più vecchi e i sistemi operativi Android ti consentono di controllare aprendo l'app dialer e componendo * # * # 4636 # * # * e toccando Informazioni sulla batteria per visualizzare lo stato della batteria del tuo dispositivo Android. Tuttavia, non sono stato in grado di accedere a tali informazioni su un Samsung Galaxy S6 Edge con Android 6 o su un LG V40 ThinQ con Android 9.

Alcune app di terze parti disponibili su Google Play Store possono aiutare.

AccuBattery

Questa app è progettata per misurare l'utilizzo effettivo della batteria con i dati derivati dal controller di carica della batteria. Android calcola l'utilizzo della batteria dai produttori di dispositivi, ma questa app si spinge oltre per misurare la capacità della batteria. Utilizza l'allarme di carica per aumentare la durata, determina l'usura sostenuta dalla batteria a ogni carica, calcola la velocità di scarica e il consumo della batteria per app, quantifica il tempo necessario prima che la batteria si ricarichi e altro ancora.

Play Store

Batteria Dfndr

Con questa app, avrai una panoramica della salute e dello stato generale della batteria, con dati che includono la percentuale di carica della batteria, temperatura e capacità. Una funzione di raffreddamento della batteria mantiene il telefono fresco abbassando la temperatura della batteria e rallentando il consumo di energia. Consente inoltre di scegliere profili di risparmio batteria personalizzati per personalizzare le impostazioni in modo specifico per il modo in cui si utilizza il telefono.

Play Store

Strumenti e widget della batteria per Android

Questa app è specializzata nel monitoraggio e nell'ottimizzazione della batteria, nella registrazione delle informazioni e nel controllo del consumo energetico. Stima il tempo rimanente per la ricarica in base al consumo energetico e visualizza lo stato della batteria, la temperatura, la salute, il voltaggio, il grafico del profilo di alimentazione, la modalità di risparmio energetico personalizzabile, il risparmio della batteria con ottimizzazione e altro ancora.

Play Store

Se noti che il tuo telefono si gonfia nel mezzo o si sente molto caldo dentro o fuori dal caricabatterie, è un segno di una batteria difettosa che devi interrompere immediatamente e farti riparare. L'episodio dell'esplosione della batteria del Samsung Note 7 , in cui le batterie del dispositivo si sono surriscaldate ed esplose, probabilmente non svaniranno presto dalla memoria.

Linea di fondo

Se inizi con uno smartphone nuovo di zecca, dovresti aspettarti che la tua batteria abbia una funzionalità ottimale per almeno due o tre anni in condizioni di utilizzo normali. È possibile preservare la batteria dello smartphone evitando che si surriscaldi o subisca abusi e ricaricando con cura . Ma se tieni il telefono più a lungo, riscontrare problemi con la batteria non dovrebbe essere uno shock. A quel punto, visto il prezzo da pagare delle batterie per cellulari fuori garanzia, potresti decidere di sostituire la batteria o addirittura prendere in considerazione l'acquisto di un nuovo telefono.

Raccomandazioni degli editori

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...