certnews logoCome configurare un Amazon Echo

Dopo mesi di riflessione, hai finalmente deciso di acquistare il tuo primissimo Amazon Echo . Benvenuti in un nuovo ed eccitante mondo di domotica, streaming musicale e promemoria amichevoli.

Cosa può fare il tuo nuovo altoparlante intelligente? La domanda migliore è: cosa non può fare? Scatenati con le tue melodie preferite, fai domande e ricevi risposte piene di risorse , costruisci una lista della spesa, imposta allarmi e promemoria, fai telefonate e videochiamate e controlla le tue luci intelligenti, lucchetti e termostati.

Con così tante funzionalità e così tante potenzialità, non c'è da meravigliarsi che l'altoparlante intelligente di Amazon sia venerato tra gli utenti della casa intelligente e gli audiofili. Tuttavia, non lasciarti sopraffare dal pensare alle possibilità. Per prima cosa: mettiamo in funzione Echo.

Ecco una guida su come fare proprio questo.

Passaggio 1: scarica l'app Alexa

L'app Alexa gratuita è un must se sei il proprietario di un Amazon Echo o Echo Dot . Scarica l'app su qualsiasi smartphone o tablet con iOS 11.0 o versione successiva, Android 5.1 o versione successiva o Fire OS 5.3.3 o versione successiva. Download dell'app su un computer? Assicurati di essere connesso al Wi-Fi, quindi visita il sito Web Amazon Alexa.

Passaggio 2: collegare l'eco

Questo è probabilmente il passaggio più semplice dell'intero processo, poiché Echo non richiede batterie. È sufficiente collegare l'alimentatore incluso direttamente all'eco, quindi collegare la spina a una presa di corrente. Quando l'anello luminoso diventa blu, significa che l'alimentazione è collegata. Quindi, aspetta che diventi arancione, poiché questo è un segno che Alexa si sta preparando ad accoglierti. Successivamente, sentirai la voce di Alexa che ti dice che il dispositivo è pronto per l'installazione.

Passaggio 3: collega Echo al Wi-Fi tramite l'app

Successivamente, dovrai connettere il tuo dispositivo Echo alla tua rete Wi-Fi domestica. Le ultime versioni di Echo dovrebbero guidare l'utente attraverso questo processo. Tuttavia, se rimani bloccato, apri semplicemente l'app Alexa e cerca tra le reti disponibili fino a trovare la tua. Se disponi di più dispositivi Echo, assicurati di accedere alla scheda Dispositivi , quindi fai clic sull'icona di Echo e Alexa nel carosello in alto e seleziona il tuo dispositivo Alexa. Sotto l'intestazione Wireless, dovresti essere in grado di vedere lo stato della connessione di rete Wi-Fi.

Una volta connesso, hai la possibilità di salvare la tua password Wi-Fi su Amazon, il che semplifica la connessione a dispositivi domestici intelligenti o la configurazione di un nuovo dispositivo Alexa sulla stessa rete se decidi di acquistare più altoparlanti Echo per altre stanze. Puoi anche scegliere di connettere Echo a una rete pubblica, anche se la password non verrà salvata su Amazon.

Passaggio 4: inizia a parlare con Alexa

Per iniziare, pronuncia la parola sveglia, che è "Alexa" per impostazione predefinita. Se c'è già qualcuno di nome Alexa, Alexis o simile in casa, puoi cambiare la parola sveglia in qualcos'altro. Dì semplicemente all'eco "Alexa, cambia la parola di scia". Puoi anche modificare manualmente la parola di riattivazione aprendo l'app Alexa, toccando H elp & F eedback e selezionando C appendendo Wake Word . Attualmente, puoi modificare l'Eco per rispondere a "Eco", "Amazon" o "Computer". Non si sa quando Amazon ti permetterà di personalizzare Alexa e chiamarla come preferisci.

Passaggio 5: inizia a utilizzare Echo

Congratulazioni, Amazon Echo è pronto e pronto per l'uso nella vita di tutti i giorni! Per assicurarti che tutto funzioni correttamente, puoi eseguire un semplice test provando alcuni comandi di base. Ad esempio, pronunciare la parola scia e "Ciao". Se il tuo Echo è impostato correttamente, Alexa dovrebbe rispondere con un semplice "Ciao" in cambio.

Nel menu dell'app Alexa, vedrai due sezioni chiamate Abilità e giochi e Cose da provare . Questi sono entrambi modi eccellenti per vedere di cosa è capace Alexa. Le competenze possono aiutarti a personalizzare Alexa dandole determinate abilità: pensale come mini-app di molti creatori diversi che puoi utilizzare per intrattenimento, organizzazione, notizie e molto altro.

Puoi iniziare a utilizzare il tuo dispositivo Echo per creare elenchi di cose da fare, scoprire il tempo, controllare le condizioni del traffico, chiamare i tuoi amici, inviare messaggi di testo alla tua famiglia, eseguire lo streaming di podcast o connettere dispositivi smart home. Alexa ha anche migliaia di abilità essenziali e non così essenziali che puoi aggiungere. Scopri alcune delle cose più utili che Amazon Echo può aiutarti a fare.

Passaggio 6 (opzionale): collegare i dispositivi smart home o un altoparlante esterno

Alexa Smart Devices

Vai al menu dell'app Alexa e seleziona la scheda Dispositivi (Alexa potrebbe mostrarti un annuncio a questo punto, dal quale puoi uscire). Da qui, fai clic sul segno + nell'angolo in alto a destra dell'app, quindi Aggiungi dispositivo . Da qui, puoi scegliere il dispositivo che desideri connettere dall'elenco. Se non riesci a trovare quello corretto, ti consigliamo di toccare Altro . In questa modalità, Alexa proverà a trovare tutti i dispositivi smart vicini da abbinare. Puoi anche organizzare i dispositivi in gruppi qui e creare scene più complesse in cui più dispositivi interagiscono contemporaneamente. Controlla il nostro post su routine per ulteriori informazioni.

Per assicurarti un'esperienza di ascolto di prim'ordine quando ascolti musica o ascolti audiolibri, hai la possibilità di collegare un altoparlante esterno al tuo dispositivo Echo. Per risultati ottimali, procurati un altoparlante Bluetooth certificato per essere compatibile con i dispositivi Echo. Tieni presente che Echo può connettersi solo a un dispositivo Bluetooth alla volta, quindi se c'è già un dispositivo associato a Echo, dovrai sincronizzare il dispositivo prima di poter connettere un altro dispositivo.

Raccomandazioni degli editori

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...