certnews logoCome proteggere con password un PDF

PDF è un formato di file scaricabile, stampabile e intuitivo che funziona su tutti i sistemi. Nella nostra era digitale, il PDF ha sostituito molti documenti cartacei, rendendo la sicurezza ancora più importante. Per fortuna, i PDF hanno una crittografia protetta da password integrata direttamente nel formato, sia che tu stia utilizzando Windows o MacOS. Esistono diversi metodi per proteggere con password un PDF. In questa guida, ti guideremo attraverso ciascuno dei metodi.

Altre guide in PDF

Protezione con password di un PDF con Adobe Acrobat

Screenshot del sito Web di prova gratuita di Adobe
immagine dello schermo

Passaggio 1 : vai alla pagina principale della prova gratuita di Adobe Acrobat Pro DC e fai clic sul pulsante blu Inizia   pulsante. Dovrai registrarti per un account Adobe Creative Cloud, che implica fornire il tuo nome e indirizzo e-mail, oltre a creare una nuova password. (Se sei già abbonato ad Adobe Acrobat Pro DC e hai il software installato sul tuo sistema, vai al passaggio 4.) Dovrai anche inserire un metodo di pagamento in modo che Adobe possa addebitarti dopo il periodo di prova – assicurati di cancellare prima della data indicata se non vuoi mantenere l'abbonamento.

Dopo aver inserito e inviato le tue informazioni, verrai indirizzato a una pagina di conferma. In questa pagina, fai clic sul pulsante Inizia per iniziare la prova. Quindi, segui le istruzioni sullo schermo per scaricare e installare Adobe Acrobat Pro DC.

Passaggio 2: se non hai già installato Adobe Acrobat Reader, dovrai installare la versione DC Pro. Altrimenti, aggiornerà solo ciò che hai già installato alla versione più elaborata. Se ti viene chiesto se desideri acquistare o continuare la prova, seleziona l'opzione per continuare.

Passaggio 3: una volta avviato Adobe Acrobat Pro DC, assicurati di aver effettuato l'accesso utilizzando il collegamento Accedi nell'angolo in alto a destra. Quindi, fai clic sul menu File nell'angolo in alto a sinistra e seleziona Apri . Scegli il file PDF che desideri proteggere con password dalla rispettiva posizione di salvataggio e fai clic sul pulsante Apri .

Passaggio 4: selezionare File , quindi scegliere Proteggi con password .

Screenshot del metodo di protezione con password di Adobe
immagine dello schermo

Passaggio 5: nella finestra di dialogo che si apre, scegli i requisiti della password (se gli utenti avranno bisogno o meno di una password per modificare o visualizzare il documento), impostare la password e selezionare eventuali Opzioni avanzate se lo si desidera. Una volta che hai tutto come desideri, fai clic su Applica .

adobe proteggere con password screenshot del passaggio finale
immagine dello schermo

Se stai inviando questa password ad altri, probabilmente è meglio sceglierne una che non usi per altri servizi, il che è un buon consiglio in generale. Le versioni recenti di Adobe valuteranno anche quanto sarà difficile indovinare la tua password, quindi prova a scegliere una password che ottenga un punteggio elevato. Preferibilmente, la password sarà quella che include una combinazione di lettere minuscole, maiuscole e numeri.

Se sei preoccupato di dimenticare la tua password, puoi sempre utilizzare un gestore di password .

Limitazione delle modifiche e della stampa con Adobe Acrobat

La protezione con password di un documento PDF non è necessariamente un generico. Adobe Acrobat DC, ad esempio, ti consentirà anche di proteggere con password attività specifiche come la modifica e la stampa. Ecco come fare proprio questo.

Passo 1:   Apri il documento PDF.

Passaggio 2: selezionare la scheda Strumenti , quindi scorrere verso il basso per selezionare Proteggi.

adobe edit Limit screenshot 1
immagine dello schermo

Passaggio 3: selezionare Opzioni avanzate . Dal menu a discesa visualizzato, scegli Crittografa con password . Ti verrà chiesto se desideri modificare la sicurezza del documento. Fare clic su Sì.

Passaggio 4: nella finestra Protezione password visualizzata, selezionare la casella accanto alla frase Limita modifica e stampa del documento .

Schermata delle impostazioni di modifica della password di Adobe
immagine dello schermo

Passaggio 5: nella sezione Autorizzazioni , scegliere i tipi di stampa e modifica consentiti per il documento facendo clic sui menu a discesa accanto alle frasi Stampa consentita e Modifiche consentite , rispettivamente. Selezionare qualsiasi altra opzione appropriata per questo documento spuntando le rispettive caselle in questa sezione. Imposta la password per la modifica delle autorizzazioni digitandola nella casella di testo accanto a quella frase.

Passaggio 6: nella sezione Opzioni , seleziona le opzioni di compatibilità e crittografia. Al termine, fai clic su OK . Ti verrà quindi chiesto di confermare la tua password di modifica delle autorizzazioni . Quando sei pronto per salvare le nuove impostazioni di sicurezza, premi Salva sul tuo documento un'ultima volta. È necessario salvare il documento per salvare le impostazioni di sicurezza per esso.

Se hai bisogno di una spiegazione completa di ciascuna opzione di sicurezza offerta da Adobe, consulta la loro guida dettagliata in merito .

Protezione con password di un PDF con PDFMate

Non tutti vogliono buttare giù una buona parte del loro stipendio ogni volta che vogliono proteggere con password un documento. Per fortuna, ci sono alternative alla suite premium di Adobe , purché non ti dispiaccia optare per un'utilità di terze parti con funzionalità essenziali ed estetica del design.

Una volta installato, PDFMate Free PDF Merger ti consente di combinare pagine specifiche e crittografare interi documenti senza il prezzo esorbitante. Ti consente di impostare in modo simile le password di autorizzazione per Adobe Acrobat e Reader, il che significa che puoi impostare codici di accesso specifici per attività come la modifica, la copia e la stampa, sebbene l'interfaccia sia molto meno attraente.

Passaggio 1: vai al sito Web PDFMate Free PDF Merger , fai clic sul pulsante Download gratuito nella parte inferiore della pagina e quindi segui le istruzioni di installazione sullo schermo. Al termine, avvia l'applicazione.

Passaggio 2: fare clic sul pulsante Aggiungi file nell'angolo in alto a sinistra e fare doppio clic sul documento PDF che si desidera proteggere con password.

Passaggio 3: il PDF verrà quindi visualizzato automaticamente nell'elenco dei file. Seleziona la casella accanto a Apri password e inserisci la password nel campo di testo corrispondente. Puoi anche selezionare la casella accanto a Password di autorizzazione , che ti consentirà di abilitare la protezione tramite password per la modifica, la copia e la stampa selezionando le attività appropriate sotto.

Passaggio 4 :   Seleziona Crea nell'angolo in basso a destra della finestra dell'applicazione quando hai finito di aggiungere la tua password. Successivamente, si aprirà automaticamente una cartella con il tuo nuovo PDF protetto da password. Presto!

Nota: assicurarsi di scegliere le impostazioni di output appropriate per il documento prima di fare clic sul pulsante Genera . In caso contrario, le impostazioni di layout predefinite di PDFMate potrebbero rovinare la formattazione del documento.

Come proteggere con password un PDF in MacOS

L'app Anteprima integrata in MacOS può aprire la maggior parte dei documenti e dei formati di immagine. Offre anche funzionalità di modifica di base, motivo per cui la chiamiamo l' app Paint nascosta su ogni Mac . A quanto pare, questa stessa app può crittografare qualsiasi PDF in pochi passaggi.

Anteprima di MacOS Esporta PDF

Passaggio 1: utilizzare Finder per individuare e selezionare il file PDF di destinazione. Fare clic con il pulsante destro del mouse su questo file, selezionare Apri con , quindi selezionare Anteprima nel menu a comparsa risultante. L'anteprima potrebbe essere comunque l'app predefinita, il che significa che puoi invece selezionare Apri .

In alternativa, è possibile aprire il Launchpad, individuare e aprire Anteprima, quindi individuare e aprire il PDF di destinazione.

Passaggio 2: con il PDF aperto, fare clic su File sulla barra dei menu e selezionare Esporta nel menu a discesa risultante.

Anteprima di MacOS Crittografa PDF

Passaggio 3: viene visualizzata la finestra a comparsa Esporta. Immettere un nome, selezionare una destinazione e quindi selezionare la casella direttamente a sinistra di Crittografa.

Passaggio 4: la finestra a comparsa Esporta si espande. Immettere una nuova password nell'apposito spazio. Inseriscilo di nuovo nel campo Verifica .

Passaggio 5: fare clic sul pulsante Salva per completare.

Per assicurarti che sia crittografato, apri il PDF modificato. Dovrebbe essere visualizzato un prompt per la password, a indicare che è protetto da password con successo. Immettere la password corretta per confermare che funzioni.

Raccomandazioni degli editori

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...