certnews logoCome riparare una gomma a terra sulla tua auto

Se sei armato degli strumenti e delle conoscenze giuste, una gomma a terra è più una battuta d'arresto minore che un disastro che rovina il giorno. La nostra guida passo passo ti insegna come riparare una gomma a terra usando un kit di riparazione e come sostituirla con una di scorta.

Strumenti di cui avrai bisogno

Quella ruota non si staccherà da sola, vero? Avrai bisogno – almeno – di un martinetto e di una chiave inglese. Ti consigliamo di utilizzare un martinetto idraulico per una maggiore stabilità, anche se potresti non averne accesso se si ottiene una foratura a 5 miglia dal centro del nulla. I cavalletti e una chiave dinamometrica possono semplificarti la vita. Se la tua auto non viene fornita con una ruota di scorta, avrai bisogno di un kit di riparazione con tappi per pneumatici, uno strumento sonda, una pinza e un compressore d'aria. In alternativa, puoi utilizzare un gonfiatore come Fix-a-Flat per arrivare al negozio di pneumatici più vicino.

Riparare un appartamento

46793471 - gomma a terra perché la gomma a punta.
Naraporn Muangwong / 123RF

Normalmente, si dovrebbe riparare un piatto rimuovendo il pneumatico forato e sostituendolo con uno di scorta in modo da poter guidare in un negozio e ottenere una sostituzione adeguata.

Ma supponiamo che il buco nella tua gomma non sia molto grande e ti manchi una ruota di scorta. A condizione che tu abbia gli strumenti giusti, un kit di patch e possa rimuovere in sicurezza una gomma – e la gomma non è gravemente danneggiata, ovviamente – questa è una soluzione praticabile a breve termine. Si noti che questo è un rimedio a breve termine , poiché i pneumatici rattoppati sono generalmente sicuri da percorrere per circa 100 miglia o tre giorni, a seconda di quale evento si verifichi per primo.   Proprio come usare una ruota di scorta, neanche questo risolverà il problema. La soluzione migliore è portare la tua auto in un negozio professionale per farla sostituire.

Passaggio 1: rimuovere la ruota con la gomma a terra

Per prima cosa, dovrai togliere quella gomma a terra. Utilizzare una chiave per allentare i dadi, ma non rimuoverli ancora dai bulloni. Successivamente, dopo aver allentato i dadi, metti il martinetto sotto (o dentro) il punto di sollevamento appropriato e assicurati di farlo su un terreno piano, con l'auto in parcheggio o in marcia se è una leva del cambio e il freno di stazionamento innestato per impedirgli di rotolare. Sollevare la macchina in pendenza può essere estremamente pericoloso. Quando è sollevato, è possibile rimuovere i dadi e togliere la gomma.

Passaggio 2: trova la perdita

Dopo aver rimosso la gomma, è tempo di trovare la perdita. Se riesci a identificare visibilmente l'oggetto che è stato perforato, la gomma – potrebbe essere un chiodo, un pezzo di metallo o qualcos'altro interamente – tiralo fuori con cura. Un paio di pinze è utile qui. Se non sai da dove proviene la perdita, dovrai trovarla. Puoi farlo gonfiando la gomma e sentendo o ascoltando intorno alla superficie della gomma un'aria che si apre o fuoriesce.

Un'altra strategia è quella di gonfiare il pneumatico e spruzzarlo con acqua saponata. L'aria che fuoriesce provoca la formazione rapida di bolle nel punto della puntura.

Passaggio 3: tappare il foro

Una volta trovato il foro, alesarlo per assicurarsi che la spina si adatti. Di solito, uno strumento per farlo è fornito con il kit di patch . Successivamente, è il momento di tappare il buco. Applicare eventuali adesivi necessari dal kit sulla spina, quindi inserirlo nel foro fino a quando circa 2 pollici di materiale fuoriescono dallo pneumatico. Successivamente, lasciare asciugare l'adesivo e tagliare l'eccesso sporgente del tappo prima di scartarlo.

Passaggio 4: testare la spina

Ora è il momento di testare il sigillo della spina. Gonfiare il pneumatico e verificare la presenza di aria che fuoriesce utilizzando il metodo di sensibilità o di ascolto menzionato sopra. Ancora una volta, puoi anche usare acqua e sapone se hai bisogno di un metodo alternativo.

Passaggio 5: rimontare la ruota

Riattaccare la gomma e i dadi, ma serrarli solo in modo che la gomma rimanga accesa. Non serrarli fino in fondo. Abbassa la macchina a terra e rimuovi il martinetto. Una volta che l'automobile è stabile in modo sicuro su tutte e quattro le ruote, finalizza il processo stringendo i dadi ad alette con un motivo a stella o un motivo a "X" se hai a che fare con un modello a quattro bulloni. Assicurati di seguire i requisiti di coppia nel manuale della tua auto. Questo è quando una chiave dinamometrica può tornare utile.

Ora, se fatto correttamente, dovresti essere in grado di portare la tua auto in un negozio per far sostituire la tua gomma. Ancora una volta, questa non è una soluzione a lungo termine e dovrai sostituire il tuo pneumatico entro 100 miglia o tre giorni.

Sostituzione di un appartamento

Passaggio 1: rimuovere la ruota con la gomma a terra

Innanzitutto, è necessario rimuovere la gomma a terra. Prima di sollevare la macchina con un martinetto, utilizzare una chiave per allentare i dadi, ma non rimuoverli ancora. Posiziona il martinetto sotto (o dentro) il punto di sollevamento della tua auto, solleva la vettura da terra e rimuovi i dadi a innesto quando la ruota non è più in contatto con l'asfalto. Questo deve essere fatto su un terreno pianeggiante, con l'auto in parcheggio (o, se si tratta di un bastone, in marcia) e il freno di emergenza inserito. Fidati di noi; è molto più sicuro in questo modo.

Passaggio 2: installare la ruota di scorta

Prima di sostituire la gomma a terra, prenditi un minuto per assicurarti che la ruota che stai per indossare sia in condizioni accettabili. Non è raro che le automobili abbiano ancora nel bagagliaio il loro ricambio originale di 20 anni, e guidare su di esso probabilmente ti riporterà in un territorio a terra. Se va bene, installalo e rimetti i dadi ad alette ma non stringerli ancora completamente. Attendi fino a quando non hai abbassato il cric e assicurati che tutto il peso dell'auto sia tornato sulla gomma.

Con il ricambio in posizione, ora puoi guidare di nuovo la tua auto. Fai attenzione, tuttavia, poiché le ruote di scorta non sono costruite per essere guidate a lungo e non dovresti mai superare i 50 mph quando guidi con un ricambio temporaneo a forma di ciambella. Fai sostituire il pneumatico da un professionista e considera la possibilità di ruotare i pneumatici contemporaneamente.

Raccomandazioni degli editori

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...