certnews logoProblemi comuni di Samsung Galaxy Note 10 e 10 Plus e come risolverli

Il Samsung Galaxy Note 10 e il Galaxy Note 10 Plus sono due dei migliori telefoni rilasciati nel 2019, con hardware di prim'ordine, un sistema di fotocamere stellare e l'inclusione della S Pen, che ha reso ogni Galaxy Note qualcosa di speciale.

Ma anche i telefoni giganteschi di questo calibro non sono perfetti e alcuni problemi sono destinati a sorgere. Sebbene bug e problemi siano particolarmente fastidiosi su telefoni eccezionalmente costosi come la gamma Note 10, per fortuna hanno correzioni e soluzioni alternative. Ecco un elenco dei problemi e dei problemi attuali che affliggono il Samsung Galaxy Note 10 e Note 10 Plus e come risolverli.

Bug: notifica costante di "perfezionamento dell'immagine"

Che si tratti del Note 10 o del Note 10 Plus più grande, la fotocamera è un motivo valido per acquistare il phablet Samsung di quest'anno. Sfortunatamente, a seguito dell'aggiornamento di novembre 2019, molti utenti segnalano una notifica persistente contrassegnata come "immagine di perfezionamento". La notifica non scompare e rimane in sospeso fino al riavvio del dispositivo.

La notifica potrebbe essere causata da un'eccessiva gestione della batteria che limita il funzionamento dell'app della fotocamera in background. Se l'app viene chiusa prima del completamento dell'elaborazione dell'immagine, la notifica non viene cancellata. Per fortuna, questo può essere facilmente risolto disattivando quelle particolari opzioni.

Soluzione:

Glitch: problemi di segnale

Un altro problema diffuso sia con il Note 10 che con il Note 10 Plus è la scarsa potenza del segnale. Nota 10 proprietari di una varietà di portanti si lamentano della forza del segnale stranamente bassa . Le persone hanno confrontato il numero di barre con i telefoni precedenti e la stessa scheda SIM e si sono resi conto che il Note 10 e il Note 10 Plus semplicemente non ottengono lo stesso numero di barre e sembra che stia danneggiando l'usabilità.

C'è molto da fare qui ed è importante notare che i telefoni misurano la potenza del segnale in modi diversi, quindi tre barre non rappresentano sempre la stessa potenza del segnale su telefoni diversi. Tuttavia, sembra sicuramente essere un problema per il Note 10 e non è chiaro cosa si può fare per risolverlo. Samsung non ha ancora risposto ufficialmente alle preoccupazioni ad agosto 2020, nonostante i reclami risalenti a mesi fa. Sfortunatamente, al momento non puoi fare nulla per risolvere questo problema, tranne evitare le aree a basso segnale.

Soluzioni alternative:

  • Potrebbe essere utile utilizzare le chiamate Wi-Fi ove disponibili, ammesso che il tuo operatore lo consenta. Per assicurarti che le chiamate Wi-Fi siano abilitate, vai su Impostazioni> Connessioni e attiva Chiamate Wi-Fi . Se l'opzione non è presente, potrebbe essere necessario contattare il proprio operatore e chiedere informazioni.
  • Alcuni utenti suggeriscono una serie di soluzioni temporanee, che possono essere efficaci in alcuni casi. Questi includono: ripristino delle impostazioni di rete, modifica della modalità di rete, disconnessione manuale dalla rete (passando a un'altra e quindi ripristinando le impostazioni), assicurandosi che il software del telefono sia aggiornato e disinstallando app che si sospetta possa influire sulle prestazioni del telefono.
  • Se hai un problema di segnale più serio, considera l'idea di metterti in contatto con il tuo operatore per scoprire se c'è qualcosa che può fare per aiutarti.

Problema: il telefono si riavvia di notte

Come altri telefoni Galaxy recenti, il Note 10 si riavvia di notte per impostazione predefinita . Questo riavvio ha alcuni vantaggi, aiutando a ripulire la memoria del telefono e mantenerlo senza intoppi, ma cosa succede se preferisci che non funzioni? Dopotutto, dover digitare una password ogni mattina può essere un vero problema quando ti sei appena svegliato.

Soluzione:

Problema: lo scanner di impronte digitali non riconosce l'impronta digitale

I proprietari di Galaxy Note 10 e Note 10 Plus si lamentano occasionalmente del fatto che i loro telefoni non riconoscono le loro impronte digitali , anche dopo l'aggiornamento e il ripristino delle impostazioni di fabbrica. Nella maggior parte dei casi, ciò non è dovuto a un problema software o hardware, ma piuttosto a un mancato utilizzo dello scanner nel miglior modo possibile.

Soluzioni alternative:

  • Prova a registrare la stessa impronta il maggior numero di volte possibile: in questo modo il tuo telefono avrà maggiori possibilità di riconoscere il tuo dito.
  • Assicurati di utilizzare il telefono in condizioni ottimali. Ad esempio, alte temperature e umidità sul touchscreen possono interferire con il funzionamento del sensore di impronte digitali.
  • Se hai installato una protezione per lo schermo, prova a rimuoverla. Se lo scanner di impronte digitali inizia a funzionare, utilizzare il telefono senza una protezione o installarne uno nuovo il più attentamente possibile.
  • Prova a cancellare la partizione della cache sul tuo telefono. È possibile effettuare questa operazione spegnere il telefono – che detiene la Casa e pulsanti Volume Up – e poi premendo il pulsante di accensione al fine di entrare in modalità di ripristino avvio. Quindi, seleziona Wipe Cache Partition utilizzando i pulsanti del volume e di accensione. Infine, seleziona Riavvia il sistema ora .

Problema: scarsa durata della batteria

Il Note 10 e il Note 10 Plus hanno batterie di grandi dimensioni, ma vari elementi possono portare a una riduzione della batteria più velocemente di quanto dovrebbe. Molti utenti si lamentano che la durata della batteria del Note 10 e Note 10 Plus (e anche del Note 10 Lite ) non è all'altezza delle aspettative, con l' uso della batteria in standby che è particolarmente preoccupante.

Ci sono molte ragioni per cui una batteria potrebbe non durare quanto dovrebbe e, se non è un problema diffuso, di solito la colpa è di software e app. Samsung probabilmente rilascerà aggiornamenti per migliorare la durata della batteria con l'invecchiamento del Note 10, ma nel frattempo, ci sono alcuni modi per migliorare la durata della batteria.

Soluzioni alternative:

  • Controlla quali app e servizi utilizzano più energia. Controlla questo accedendo a Impostazioni> Assistenza dispositivo> Utilizzo batteria e verifica se qualche app sta utilizzando più energia del previsto.
  • A volte le app di terze parti possono aiutare. Naptime è altamente raccomandato e accelera i servizi di gestione delle app integrati di Android in modo che si attivino un po 'più velocemente, risparmiando la carica della batteria disabilitando app e servizi in background.
  • Consulta i nostri suggerimenti per il risparmio della batteria per ulteriori idee.

Problema: lo scanner di impronte digitali può essere sbloccato con un'impronta digitale non registrata

Ecco un problema più serio: è stato segnalato che lo scanner di impronte digitali in-display di Samsung può essere scombussolato da una semplice pellicola protettiva per lo schermo. Mentre il Galaxy S10 è stato il telefono principalmente colpito, lo scanner di impronte digitali del Note 10 potrebbe cadere vittima dello stesso problema. Mentre pensi di essere al sicuro non avendo una protezione per lo schermo, tutto ciò che un ladro dovrebbe fare è applicare una protezione per lo schermo da $ 2 da eBay per ottenere l'accesso al tuo telefono, piuttosto riducendo il punto della protezione biometrica.

Samsung si è accorta rapidamente di questo problema e ha implementato una correzione software circa una settimana dopo. È quindi improbabile che tu possa riscontrare questo problema, a patto di mantenere aggiornato il telefono. Tuttavia, se non riesci ad aggiornare il telefono, ecco un paio di cose che puoi provare.

Soluzione:

  • Al momento, disattivare lo scanner di impronte digitali in-display come opzione di sblocco è la tua unica vera opzione se sei preoccupato per il buco di sicurezza. Vai su Impostazioni> Blocca schermo > Tipo di blocco schermo . Immettere il PIN, la password o la sequenza per confermare, quindi toccare l'interruttore accanto a Impronte digitali per disattivare lo scanner di impronte digitali.
  • All'epoca, Samsung consigliava di rimuovere qualsiasi cover dello schermo e di eliminare tutte le impronte digitali registrate prima di registrare nuovamente l'impronta digitale.

Soluzione:

  • Dai un'occhiata in Impostazioni> Aggiornamento software e tocca Scarica e installa se è disponibile un aggiornamento.

Raccomandazioni degli editori

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...