certnews logoCitroën Ami mostra una debolezza durante l'uso di Free2Move: il suo selettore “ Gear ''

Chiunque sia ansioso di provare un'auto nuova di zecca dovrebbe solitamente comprarla per guidarla, cosa che la maggior parte degli ingegneri non consiglia di fare. Man mano che la produzione matura, i veicoli tendono a migliorare molto. Se vuoi evitarlo, i programmi di car sharing possono essere la scelta giusta. PSA ha Free2Move in alcuni paesi e offre già Citroën Ami . Purtroppo, il veicolo elettrico urbano ha recentemente mostrato perché gli ingegneri preferiscono aspettare.

Vincent Desmonts ha condiviso su Twitter lo scorso 11 settembre che era ansioso di guidare un'Ami quel giorno ma non è stato in grado di farlo. Il suo tweet sull'intera situazione spiega perché molto meglio di quanto potremmo mai.

Anche se non parli francese, le foto sono più che sufficienti per capire la sua frustrazione. Controllare in quale condizione si trovava il suo selettore di “marcia”.

Secondo Desmonts, non è riuscito a far funzionare i pulsanti in alcun modo, e non possiamo dire che sia una sorpresa. I pulsanti D, N e R sono fuori posto come se qualcuno li avesse colpiti con forza. Il 15 settembre, il cliente di Free2Move ha chiesto su Twitter di buon umore – ma per davvero – che la società non gli ha addebitato per l'uso di quell'auto.

Questo ci dà l'impressione che l'app non consenta ai proprietari di segnalare problemi sulle auto. Se lo facesse, Free2Move sarebbe probabilmente in grado di scoprire se si trattava di un atto di vandalismo e chi era l'autore. Peggio ancora, ci chiediamo se il car-sharing sia una buona soluzione durante la pandemia COVID-19.

L'altra ipotesi non è lusinghiera per PSA: e se il pannello di selezione non sopportasse un uso intenso?

Se così fosse, probabilmente avremmo presto più Amis con quel problema, specialmente quelli adottati da Free2Move. Oltre a Parigi, anche il veicolo urbano è stato presentato a Berlino, ma non siamo sicuri che sia già nella flotta Free2Move lì. Il car sharing di Free2Move attualmente funziona a Parigi, Washington, Madrid e Lisbona, secondo il suo sito web.

Hai già ordinato o guidato una Citroën Ami? Qual è stata la tua impressione sul selettore delle "marce"? È robusto o fragile? Sei a conoscenza di problemi simili altrove? Nel caso lo siate, fatecelo sapere su contact@insideevs.com o sulla nostra pagina Facebook .

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...