certnews logoMaserati Levante 2021


Panoramica

C'è qualcosa nella Maserati Levante del 2021 che urla solo l'esclusività italiana. Forse è la seducente carrozzeria del SUV o il caratteristico logo tridente nella griglia. Più probabilmente, sono i propulsori a sangue caldo del Levante, che emettono suoni inebrianti attraverso i suoi tubi di scappamento. Mentre molti dei suoi rivali iniziano con un quattro cilindri turbo e passano a un V-6, il Levante salta i quattro, offre un V-6 biturbo di serie e consente agli acquirenti di optare per un biturbo da 590 CV V-8. Maserati offre anche il tradizionale lusso italiano all'interno, compresi i rivestimenti in pelle e seta opzionali per gentile concessione di Ermenegildo Zegna. Ma, a causa di alcune parti sfortunate che condividono con modelli Jeep più comuni, l'abitacolo di lusso del Levante non è completamente realizzato. Tuttavia, la sua natura da boutique e lo stile da capogiro lo rendono una scelta desiderabile per gli acquirenti i cui quartieri sono già pieni fino all'orlo di SUV di Audi , BMW e Mercedes-Benz .

Cosa c'è di nuovo per il 2021?

Il Levante riceve la nuova interfaccia di infotainment di Maserati per il 2021, ma a differenza dei suoi fratelli berlina, la Ghibli e la Quattroporte , ha un display da 8,4 pollici. Il nuovo software è basato su Android Automotive di Google e offre un assistente virtuale ad attivazione vocale, navigazione nel cruscotto, Apple CarPlay e Android Auto; anche un pad di ricarica wireless è una novità di quest'anno.

Prezzi e quale acquistare

  • Base: $ 74.000 (stima)
  • GranLusso: $ 80.000 (stima)
  • GranSport: $ 80.000 (stima)
  • S: $ 85.000 (stima)
  • GTS: $ 122.000 (stima)
  • Trofeo: $ 173.000 (stima)

    Sebbene aggiunga più di $ 10.000 alla linea di fondo, faremmo la primavera per il modello S e il suo motore V-6 biturbo più potente. La S aggiunge anche ruote da 19 pollici con una configurazione sfalsata, interni in pelle con cruscotto e pannelli delle portiere cuciti e leve del cambio montate sul piantone dello sterzo.

    Motore, trasmissione e prestazioni

    Sebbene il Levante non sia il crossover di lusso più veloce o potente orientato alle prestazioni, riproduce sicuramente una delle migliori colonne sonore. Sotto il cofano della maggior parte dei modelli Levante c'è un V-6 biturbo che dirige i suoi 345 cavalli – o 424 cavalli nella S – a tutte e quattro le ruote tramite un cambio automatico a otto rapporti. Nei nostri test su un Levante S, ha consegnato un tempo da zero a 60 mph di 5,1 secondi , superando la Mercedes-AMG GLE53 . I modelli GTS e Trofeo sono dotati di un V-8 biturbo da 550 e 590 cavalli rispettivamente. Nei nostri test, la GTS si è lanciata a 60 mph in soli 3,8 secondi , mentre il Trofeo lo ha fatto in 3,6. Con i suoi ammortizzatori adattivi impostati in modalità Sport, la corsa del Levante è stridente quando si guida su tutte le superfici stradali, tranne le più lisce. I livelli di comfort sono molto più gradevoli, sebbene difficilmente flessibili, con gli shock nella loro impostazione predefinita.

    2021 maserati levante trofeo rear

    Maserati

    Risparmio di carburante e MPG del mondo reale

    Sulla carta, il Levante non è un bevitore di carburante. In effetti, le sue stime EPA per i modelli V-6 sono più vicine ai rivali con motore V-8 che ad altri V-6. Nella nostra prova del mondo reale, comunque, il V-6 ci ha fatto una buona impressione con un risultato di economia di carburante di strada maestra molto più alto che le sue valutazioni suggerite con un risultato di 24 mpg; anche il GTS con motore V-8 ha superato la sua valutazione EPA e ha consegnato 20 mpg.

    Interni, comfort e carico

    A prima vista, l'interno del Levante appare ricco e ben arredato, soprattutto nel nostro veicolo di prova Levante S, che presentava il trattamento interamente in pelle in una ricca tonalità marrone scuro. Le finiture in legno a poro aperto, un cruscotto rivestito in pelle, raffinati accenti cromati e il tradizionale orologio analogico Maserati conferiscono al Levante un ambiente di lusso classico e vecchia scuola. Guardando più da vicino, tuttavia, si scoprono parti che sono ovviamente condivise con altri marchi Fiat Chrysler – ad esempio, gli interruttori dei finestrini, il comando del tergicristallo e il pulsante di accensione sono gli stessi della Jeep Cherokee – il che è una delusione. I controlli sono funzionali, tuttavia, e migliori di alcuni degli esempi ergonomicamente discutibili che Maserati ha inventato da solo nel corso degli anni. Parlando di ergonomia, la posizione di guida del Levante è ottima e chiaramente impostata per una guida vivace. Come un paio di tacchi a spillo Versace, il Levante pone una grande enfasi sullo stile. La sua area di carico ospitava ancora un numero rispettabile delle nostre valigie a mano (otto dietro il sedile posteriore, 19 con i sedili posteriori ripiegati), anche se altri in questo segmento se la cavarono molto meglio. Parcheggiateli tutti fianco a fianco, però, e la bravura della Maserati mette in ombra la praticità delle sue rivali.

    Infotainment e connettività

    Non abbiamo avuto la possibilità di provare la nuova interfaccia di infotainment di Maserati, ma si dice che sia resa brillantemente sul touchscreen da 8,4 pollici del Levante. La maggior parte delle funzioni del veicolo, compresi i controlli del clima, vengono regolate tramite il display di infotainment, ma il sistema offre anche un assistente virtuale ad attivazione vocale. La navigazione è standard, così come la radio satellitare SiriusXM, Apple CarPlay e Android Auto. È stato aggiunto anche un pad di ricarica wireless. Sebbene un sistema stereo a otto altoparlanti sia standard, gli acquirenti possono eseguire l'aggiornamento a una configurazione Harman / Kardon a 14 altoparlanti oa un sistema Bowers & Wilkins a 17 altoparlanti.

    Funzioni di sicurezza e assistenza alla guida

    Il Levante non è stato sottoposto a crash test; di conseguenza, le sue prestazioni in quest'area rimangono sconosciute. Alcune funzioni di assistenza alla guida sono di serie e altre tecnologie più avanzate sono opzionali su tutta la gamma. Le principali caratteristiche di sicurezza includono:

    • Fari abbaglianti automatici di serie
    • Monitoraggio dell'angolo cieco standard
    • Disponibile frenata di emergenza automatizzata

      Garanzia e copertura di manutenzione

      La garanzia del Levante non è niente di speciale, con una polizza di quattro anni o 50.000 miglia che copre tutto, compresa la protezione dalla corrosione e l'assistenza stradale. I rivali offrono qualcosa di speciale per distinguersi dalla massa, come la manutenzione programmata gratuita o un piano di assistenza stradale a chilometraggio illimitato, ma non Maserati.

      • La garanzia limitata copre quattro anni o 50.000 miglia
      • La garanzia del gruppo propulsore copre quattro anni o 50.000 miglia
      • Nessuna manutenzione programmata gratuita

        Altre caratteristiche e specifiche

        Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

        Potrebbero interessarti anche...