certnews logoL'azione legale di YouTube nel Regno Unito sostiene la violazione della privacy dei bambini

YouTube sta affrontando una causa legale nel Regno Unito che afferma di violare la privacy dei bambini. La società madre Google dovrebbe conoscerla meglio e sapere come combatterla. È simile a un abito che è stato portato negli Stati Uniti non molto tempo fa.

Precedente causa legale su YouTube

Proprio l'anno scorso la Federal Trade Commission negli Stati Uniti ha intentato una causa contro YouTube, accusando di aver violato il Children's Online Privacy Protection Act noto come COPPA.

La legge federale COPPA impone restrizioni alla raccolta e all'uso dei dati personali dei bambini di età pari o inferiore a 12 anni. La legge afferma che i siti Web, le app e le piattaforme digitali che raccolgono dati da bambini di età inferiore a 13 anni sono tenuti a pubblicare una politica sulla privacy e ottenere il consenso di un genitore, dare ai genitori la possibilità di rinunciare alla condivisione delle informazioni dei propri figli, per consentire ai genitori di rivedere i dati dei loro figli e seguire valide politiche per l'archiviazione e la conservazione dei dati.

Gli utenti non devono essere registrati o registrati su YouTube per visualizzare la maggior parte dei video, il che significa che non c'è modo di impedire l'accesso ai bambini. La FTC ha affermato nella sua denuncia che YouTube ha corteggiato le aziende di giocattoli Mattel e Hasbro affermando: "YouTube è stato votato all'unanimità come il sito web preferito dai bambini dai 2 ai 12 anni" e "il 93% degli adolescenti visita YouTube per guardare video".

Notizie Youtube Childrens Privacy GirlNotizie Youtube Childrens Privacy Girl

Tuttavia, un dipendente di Google ha scritto: "Non abbiamo utenti con meno di 13 anni su YouTube e sulla piattaforma / sito in generale, quindi non esistono canali / contenuti destinati ai bambini e non è necessaria la conformità COPPA".

Non puoi averlo in entrambi i modi: non può essere molto popolare tra i bambini pur non avendo bambini in visita. Google e la FTC hanno raggiunto un accordo di $ 170 milioni .

La causa nel Regno Unito

Penseresti che Google avrebbe imparato la lezione l'anno scorso. Duncan McCann, un ricercatore tecnologico, ha intentato una causa presso l'Alta Corte del Regno Unito affermando che YouTube ha consapevolmente violato le leggi sulla privacy dei bambini . La causa chiede danni superiori a £ 2,5 miliardi (circa $ 3,2 miliardi). McCann sta servendo come attore rappresentativo, il che lo rende simile a una class action negli Stati Uniti

"YouTube e la sua società madre Google, stanno ignorando le leggi progettate per proteggere i bambini", ha scritto Foxglove, un gruppo di difesa tecnologica del Regno Unito che sostiene l'affermazione.

Notizie Youtube Desktop per la privacy dei bambiniNotizie Youtube Desktop per la privacy dei bambini

"Sanno benissimo che milioni di bambini guardano YouTube. Stanno guadagnando denaro dalla raccolta illegale di dati su questi bambini piccoli mentre guardano i video di YouTube e quindi pubblicano annunci altamente mirati progettati per influenzare le giovani menti vulnerabili ", ha continuato Foxglove.

Proprio come negli Stati Uniti, Google si è difeso affermando che YouTube non è destinato agli utenti di età inferiore ai 13 anni. "Abbiamo lanciato l'app YouTube Kids come destinazione dedicata ai bambini e lavoriamo sempre per proteggere meglio i bambini e le famiglie da YouTube", ha affermato Google.

La causa indica lo stesso "gotcha" che ha fatto la causa statunitense, il vantarsi dell'uso di YouTube da parte dei bambini a Mattel e Hasbro. Ha anche aggiunto un rapporto del governo britannico dello scorso febbraio che ha scoperto che circa il 75% dei bambini britannici dai 5 ai 15 anni guarda YouTube e circa la metà dei bambini in età prescolare del Regno Unito di tre e quattro anni fa lo stesso.

Foxglove indica una legge britannica simile al COPPA: "Riteniamo che sia illegale perché YouTube elabora i dati di ogni bambino che utilizza il servizio, compresi i minori di 13 anni. Traggono profitto da questi dati, poiché vengono pagati dagli inserzionisti per pubblicità sul proprio sito web di YouTube.

Notizie Youtube Childrens Privacy BabyNotizie Youtube Childrens Privacy Baby

“Fanno tutto questo senza ottenere il consenso esplicito dei genitori dei bambini. Ai sensi del GDPR e della legge britannica, le aziende non possono elaborare i dati dei minori di 13 anni "affatto" senza il consenso esplicito dei genitori. I genitori non hanno accettato molti modi in cui YouTube prende i dati dei bambini ".

La causa per la privacy dei bambini è stata intentata per conto di oltre 5 milioni di bambini in Inghilterra e Galles e chiede un risarcimento compreso tra £ 100 e £ 500 per ogni bambino che ha guardato i contenuti di YouTube dal 25 maggio 2018, il giorno in cui il GDPR è entrato in vigore.

"L'impulso di Google per trarre profitto dall'attenzione dei bambini ha trasformato gli angoli di YouTube in uno strano incubo in technicolored", ha affermato Cori Crider, direttore di Foxglove. "Il prezzo reale dei servizi" gratuiti "di YouTube è che i bambini sono dipendenti, influenzati e sfruttati da Google. È già illegale estrarre dati da bambini di età inferiore a 13 anni, ma Google non ripulirà il suo atto finché non sarà costretto dai tribunali ".

La causa contro YouTube non è l'unico prodotto Google ad affrontare i reclami sulla privacy dei bambini. Continua a leggere per conoscere un reclamo presentato alla FTC su Google Play Store che consente app per bambini "inappropriate" .

Laura Tucker Laura Tucker

Laura ha trascorso quasi 20 anni a scrivere notizie, recensioni ed editoriali, con più di 10 di quegli anni anche come editore. Ha utilizzato esclusivamente prodotti Apple negli ultimi tre decenni. Oltre a scrivere e modificare a MTE, gestisce anche il programma di revisione sponsorizzato del sito.

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...