certnews logoRecensione Samsung Galaxy Watch 3 Samsung Galaxy Watch 3


Revisione di due minuti

Il Samsung Galaxy Watch 3 è il sequel del miglior smartwatch di TechRadar dalla metà del 2018 e migliora l'originale in vari modi.

Il Galaxy Watch 3 non è lo smartwatch perfetto, ma ha un design accattivante, un display vivido e una varietà di nuove funzionalità per il fitness per aiutarti a tenere traccia dei tuoi progressi in una vasta gamma di attività e rimanere motivato.

Samsung ha mantenuto una forma circolare del display dall'aspetto tradizionale e una cornice rialzata ruotabile che ti consente di scorrere fisicamente i menu sullo schermo. È tattile e quel clic, clic, clic mentre navighi nell'interfaccia circolare è soddisfacente.

Sembra migliore anche del dispositivo di prima generazione: il design è più sottile (e leggero), il che lo rende un dispositivo dall'aspetto più snello che potrebbe competere con artisti del calibro di Apple Watch 5 in un concorso di bellezza.

Le nuove funzionalità di fitness migliorano il monitoraggio dell'attività che ci si aspetta di ottenere da uno smartwatch nel 2020, ma introducono anche una varietà di nuovi strumenti come l'elettrocardiogramma (sebbene non sia attivato al momento del lancio, Samsung sembra credere che arriverà presto ) e anche il rilevamento delle cadute.

La durata della batteria del Galaxy Watch 3 potrebbe essere migliore, ma non è deludente se sei felice di mettere in carica il tuo smartwatch per alcune ore dopo un paio di giorni. Se ti aspetti un dispositivo che possa durare settimane, tuttavia, probabilmente non vorrai continuare a leggere.

Se stai cercando il miglior smartwatch da abbinare al telefono Android, potrebbe essere questo – e se possiedi un iPhone, questo potrebbe persino battere l'Apple Watch se stai cercando un dispositivo circolare piuttosto che il design squadrato del marchio Apple e ti piace quello che vedi.

Data di rilascio e prezzo di Samsung Galaxy Watch 3

Samsung Galaxy Watch 3

(Credito immagine: TechRadar)

Il Samsung Galaxy Watch 3 è stato presentato insieme al Galaxy Note 20 e Galaxy Note 20 Ultra in occasione del lancio virtuale Unpacked dell'azienda per il 2020. È avvenuto il 6 agosto e ora puoi acquistare o preordinare l'orologio 3.

Quelli negli Stati Uniti possono ora acquistare il dispositivo, mentre se vivi nel Regno Unito aspetterai fino al 20 agosto. L'orologio sarà spedito in Australia dal 28 agosto.

Il prezzo del Samsung Galaxy Watch 3 è di $ 399 / £ 399 / AU $ 649 per il modello più piccolo da 41 mm e $ 329 / £ 419 / AU $ 699 per la versione più grande da 45 mm. La connettività LTE aumenta ulteriormente il prezzo, a $ 449 / £ 439 / AU $ 799 per la versione da 41 mm e $ 479 / £ 459 / AU $ 849 per la variante da 45 mm.

Confronta il prezzo base di Watch 3 – $ 399 / £ 399 per la dimensione da 41 mm – al prezzo base originale di Galaxy Watch di $ 329 / £ 279 per la dimensione da 42 mm. Questo è un bel rialzo, soprattutto se ti trovi nel Regno Unito, e vediamo un aumento di prezzo simile per tutte le versioni. Lo smartwatch di Samsung è diventato costoso negli ultimi due anni.

La società può affermare che il suo orologio è ancora più economico dell'Apple Watch 5 nella maggior parte dei punti di prezzo, tuttavia, con il dispositivo Apple a partire da $ 399 / £ 399 / AU $ 649 per il modello più semplice.

Design e display

Immagine 1 di 3

Samsung Galaxy Watch 3

(Credito immagine: TechRadar)
Immagine 2 di 3

Samsung Galaxy Watch 3

(Credito immagine: TechRadar)
Immagine 3 di 3

Samsung Galaxy Watch 3

(Credito immagine: TechRadar)

Il design del Samsung Galaxy Watch 3 è più raffinato dell'originale Galaxy Watch e il team di progettazione ha progettato un altro capolavoro di smartwatch qui. È più sottile, leggero e più comodo da indossare rispetto al dispositivo originale.

Puoi scegliere tra due dimensioni, con 41 mm come opzione più piccola e un modello da 45 mm per coloro che preferiscono un orologio più grande al polso. Ai fini di questa recensione abbiamo testato la variante da 45 mm, quindi gli elementi dell'esperienza utente con il modello più piccolo potrebbero differire leggermente.

Le caratteristiche principali sono le stesse su entrambi i modelli, con solo un paio di piccole differenze nelle specifiche.

Stai ricevendo un pannello Super AMOLED circolare da 1,2 pollici (41 mm) o 1,3 pollici (45 mm), con un display a colori sempre attivo. Dal nostro tempo con l'orologio più grande abbiamo scoperto che questa è la dimensione perfetta, come lo era sul dispositivo originale da 45 mm.

Il display ha una risoluzione di 360 x 360, che a queste dimensioni è perfetta per guardare le statistiche e scorrere i menu. Il dispositivo è protetto da Corning Gorilla Glass DX; per qualche motivo non è DX + come sull'orologio originale, e non siamo sicuri del perché o di cosa significhi: abbiamo contattato Samsung per una spiegazione.

Il display è luminoso e di facile lettura con tutti i tipi di luce, quindi non dovresti lottare per vedere questo schermo anche quando ti alleni all'aperto.

Immagine 1 di 2

Samsung Galaxy Watch 3

(Credito immagine: TechRadar)
Immagine 2 di 2

Samsung Galaxy Watch 3

(Credito immagine: TechRadar)

Il Galaxy Watch 3 è più sottile del 14% rispetto al Galaxy Watch originale, ma mantiene la stessa attraente forma e dimensione circolare dello schermo. Rimane anche la ghiera girevole decorata che funge anche da modo per navigare nei menu su schermo, sebbene in uno stato meno grosso.

Entrambe le varianti dell'orologio sono disponibili in acciaio inossidabile, con il 45 mm che pesa 53,8 ge il 41 mm 48,2 g. C'è anche un nuovo modello in titanio extra leggero, disponibile solo nella misura da 45 mm e pesa 43 g. Questo non è ancora in vendita, ma ci aspettiamo che abbia un costo aggiuntivo.

Abbiamo trovato il Galaxy Watch 3 comodo da indossare con disinvoltura e durante gli allenamenti: non sarà così elegante come un fitness tracker, ma se stai cercando uno smartwatch questa sarà una scelta comoda.

Quindi quali colori puoi ottenere? Puoi vedere la finitura Mystic Black raffigurata in questa recensione e anche il 45mm Watch 3 è disponibile in una versione Mystic Silver leggermente più leggera. Entrambe le varianti sono dotate di cinturini in pelle nera.

Se scegli il dispositivo più piccolo da 41 mm, potrai scegliere tra i colori Mystic Silver o Mystic Bronze. Entrambi sono dotati anche di cinturini in pelle, quindi qualunque combinazione di taglia e colore sceglierai dovrai spendere di più per un altro cinturino se desideri un materiale in silicone più adatto al fitness.

Il 45 mm è compatibile con tutti i cinturini da 22 mm e il dispositivo da 41 mm è progettato per l'uso con cinturini da 20 mm.

Prestazioni e software

Il Galaxy Watch 3 funziona con lo stesso chipset che alimentava il Galaxy Watch originale di Samsung, il che potrebbe deludere alcuni, anche se non abbiamo riscontrato che questo sia un problema quando si utilizza lo smartwatch.

Le app sono state caricate velocemente come ci aspettavamo, e ciò è in parte dovuto all'1 GB di RAM incluso qui, che sembrava essere sufficiente. Un elemento strano è che la versione LTE del Galaxy Watch originale sfoggiava 1,5 GB di RAM, ma la società ha ritenuto opportuno rilasciarlo qui.

La potenza di elaborazione non è spesso una cosa importante su uno smartwatch – c'è meno da eseguire qui che su un telefono tipico – e abbiamo scoperto che il Galaxy Watch 3 ha continuato a funzionare bene per tutto il tempo che lo abbiamo testato.

Tutte le versioni del dispositivo sono dotate di 8 GB di spazio di archiviazione e abbiamo riscontrato che il sistema operativo e le app precaricate stavano già utilizzando 3,59 GB di questo spazio, quindi se vuoi riempire il tuo orologio con app e musica avrai circa 4 GB per uso.

Immagine 1 di 2

Samsung Galaxy Watch 3

L'app store di Tizen (Image credit: TechRadar)
Immagine 2 di 2

Samsung Galaxy Watch 3

L'app store di Tizen (Image credit: TechRadar)

Il Galaxy Watch 3 esegue il software Tizen di Samsung, che è stato un punto fermo dei suoi smartwatch negli ultimi anni da quando la società si è allontanata dalla piattaforma Android Wear di Google.

L'ultimo software Tizen OS 5.5 è in offerta qui, e se hai utilizzato un orologio Samsung negli ultimi anni saprai cosa stai ottenendo: questo è un software realizzato, sebbene l'ecosistema di Samsung non ne abbia tanti terzi -app per feste come watchOS (su Apple Watch ) o Wear OS .

Invece, utilizzerai molte delle funzionalità già incluse nello smartwatch o scaricherai alcuni servizi di terze parti dal negozio Tizen. Alcune app di grandi nomi come Google Maps mancano qui, ma Samsung ha incluso molte alternative che significano che l'esperienza complessiva è ancora soddisfacente.

Navigare nell'orologio è facile e, grazie alla ghiera girevole, abbiamo scoperto che scorrere i menu è una vera gioia. Puoi toccare e scorrere sullo schermo con il dito se lo desideri, ma pensiamo che invece ti ritroverai a usare quella cornice.

In termini di compatibilità, il Galaxy Watch 3 funziona sia con i dispositivi Android che con gli iPhone. Alcune funzionalità sono ottimizzate per i telefoni Samsung e allo stesso modo alcuni elementi funzionano meglio sui dispositivi Android che sugli iPhone, ma generalmente gli orologi Samsung funzionano anche con gli iPhone.

Detto questo, non si integrerà bene come un Apple Watch. Ti perderai la possibilità di rispondere a iMessage, ad esempio, anche se le notifiche dei messaggi possono essere visualizzate sul quadrante dell'orologio e funzioni come "Trova il mio telefono" non sono possibili. "

Avrai bisogno di un iPhone 5 o superiore con software iOS 9 per essere compatibile, o se sei su Android avrai bisogno di un dispositivo con software Android 5 con 1,5 GB di RAM o più.

Se stai cercando uno smartwatch che ti consenta di lasciare il telefono a casa, c'è anche una versione pronta per LTE di entrambi i dispositivi. Sarai in grado di inserire la tua scheda SIM e avere una connessione Internet lontano dal telefono, in modo da poter rispondere alle telefonate e utilizzare le funzionalità online mentre corri o in movimento.

Fitness

Il fitness è un componente chiave del Galaxy Watch 3 e, sebbene questo non sia un sequel del Galaxy Watch Active 2 , porta molte funzionalità incentrate sul fitness che abbiamo visto su quel dispositivo nella serie principale.

Sette attività attiveranno automaticamente il monitoraggio del fitness di Galaxy Watch 3, indipendentemente dal fatto che ti dimentichi o meno di avviare il monitoraggio, il che è molto utile. Questi sono: corsa, camminata, nuoto, ciclismo, canottaggio, allenamenti ellittici e allenamenti dinamici (fondamentalmente aerobica o qualsiasi cosa con grandi movimenti).

Li abbiamo testati per la corsa, la camminata e il ciclismo e abbiamo scoperto che funzionava ogni volta: è nitido sui calci in 10 minuti dopo che abbiamo iniziato ad allenarci, quindi sarai tranquillo sapendo che il tuo orologio sta monitorando anche se dimentichi di impostare un allenamento.

Samsung Galaxy Watch 3

(Credito immagine: TechRadar)

Il Galaxy Watch 3 è presente anche alla fine degli allenamenti monitorati automaticamente: chiede prontamente se hai terminato un allenamento quando pensa di aver finito. È stato anche abbastanza intelligente da sapere che abbiamo smesso di andare in bicicletta e siamo passati a camminare, dove l'Apple Watch si avvia, incasinando il tuo ritmo di ciclismo.

Tra un allenamento e l'altro, se corri o cammini e ti fermi per scattare una foto panoramica, il tracciamento verrà interrotto automaticamente. Sembra che ti mantenga onesto. In totale, ci sono 40 allenamenti che possono essere monitorati: tutto, dallo yoga agli scricchiolii, dagli stacchi al pilates. Ti consigliamo di configurare quelli che non abbiamo elencato sopra, poiché non tracciano automaticamente, cosa che puoi fare all'interno dell'app o tramite l'assistente vocale di Bixby.

L'assistente vocale di Samsung va bene per iniziare gli allenamenti, ma non sempre ha funzionato al primo tentativo, quindi potresti voler utilizzare le app attraverso la ghiera girevole o sullo schermo per assicurarti di non infastidirti.

Samsung ha utilmente equipaggiato l'orologio 3 con il monitoraggio dello stress, tenendo conto delle frequenze cardiache massime e suggerendo anche esercizi di respirazione.

Le novità qui sono il rilevamento delle cadute, qualcosa che abbiamo visto su Apple Watch 4 e Apple Watch 5 e le letture VO2 Max su richiesta. Quest'ultimo calcola la quantità massima di ossigeno che il tuo corpo può assorbire durante l'esercizio, ed è qualcosa che è passato dai fitness tracker di fascia alta agli smartwatch tradizionali di recente.

Tieni presente, tuttavia, che questa funzione non è disponibile ovunque al momento del lancio. Sia quello che il monitor SpO2 – uno strumento per aiutarti a rilevare l'apnea notturna – sono ora in fase di lancio negli Stati Uniti, ma non è chiaro quando saranno disponibili in altri mercati.

Dobbiamo ancora utilizzare queste funzionalità sul Galaxy Watch 3 poiché hanno appena iniziato a essere distribuite, ma aggiorneremo sicuramente questa recensione quando avremo l'opportunità di testarle.

C'è anche un elettrocardiogramma (ECG) e il monitoraggio della pressione sanguigna su questo dispositivo, ma questi non sono pronti per il test al momento del lancio al di fuori della Corea. Dovrebbe debuttare nel prossimo futuro (la FDA lo ha autorizzato per l'uso negli Stati Uniti, ma stiamo ancora aspettando l'aggiornamento) e non esiste ancora una finestra di lancio esatta per questi.

Dobbiamo ancora testare il Galaxy Watch 3 in una piscina a causa delle restrizioni del coronavirus, ma lo abbiamo bagnato in un lavandino ed è sopravvissuto. Con un design resistente all'acqua IP68 dovresti essere in grado di nuotare con il dispositivo nella tua piscina normale, ma non è costruito per l'acqua salata, quindi tienilo fuori dall'oceano.

Samsung fornisce solo un cinturino in pelle con il Galaxy Watch 3, quindi se vuoi allenarti con il dispositivo, probabilmente vorrai optare per un cinturino in silicone Samsung o un fornitore di terze parti.

C'è anche il monitoraggio del sonno sul Galaxy Watch 3. Samsung sta promuovendo una partnership con l'US National Sleep Institute, che dovrebbe offrire informazioni più approfondite su elementi come i cicli REM in cui sogniamo in modo più vivido. L'orologio traccia automaticamente i tuoi cicli di sonno e ti saluta ogni mattina con rapporti sulla qualità del sonno e suggerimenti su come ottenere una migliore qualità della chiusura degli occhi.

Abbiamo riscontrato che anche questo funziona bene e ti verrà assegnato un "punteggio del sonno" per mostrarti quanto è stato buono il tuo sonno notturno. Suddividi i dati in sonno leggero, profondo e REM, oltre al totale dei tuoi schemi di sonno.

Ha anche una sezione sulla salute femminile per monitorare i cicli mestruali e i suoi effetti sulla tua forma fisica.

C'è anche il monitoraggio dello stress, con i tuoi livelli di stress monitorati ogni 10 minuti per impostazione predefinita, puoi spegnerlo o impostarlo in modo che funzioni continuamente). L'orologio ti avviserà quando sei stressato e ti suggerirà esercizi di respirazione che puoi eseguire per cercare di abbassare i livelli di stress.

Durata della batteria

Controverso, Samsung ha scelto di ridurre la capacità della batteria del Galaxy Watch 3 rispetto al dispositivo originale. Questo è probabilmente un modo chiave in cui l'azienda è riuscita a snellire e alleggerire questo dispositivo rispetto al Galaxy Watch.

È una cella da 340 mAh – il dispositivo originale era da 472 mAh – ma nonostante la capacità ridotta abbiamo scoperto che funziona sorprendentemente bene, anche se non ti darà una durata della batteria di quattro o cinque giorni. Invece, dovresti aspettarti circa due o tre giorni di utilizzo dal Galaxy Watch 3.

Questo è con un uso generale e se ti alleni molto, quindi utilizzi ancora di più il GPS e il cardiofrequenzimetro, potresti vedere la durata della batteria più vicina a un giorno e mezzo, ma se sei felice di ricaricare il tuo smartwatch durante la notte non dovresti avere problemi.

Samsung Galaxy Watch 3

(Credito immagine: TechRadar)

In media, abbiamo riscontrato che il Galaxy Watch 3 si ricarica da vuoto a pieno in circa due ore e mezza.

Ma dobbiamo avvisarti che questo dispositivo non ti durerà per una settimana con una carica completa, come sono in grado di fare alcuni dispositivi di aziende alternative come Garmin o Fitbit. Invece, questa è una durata della batteria simile a quella che ti aspetteresti da un Apple Watch.

Dobbiamo ancora testare la variante da 41 mm del Galaxy Watch 3, quindi non possiamo commentare la durata della batteria di quel modello. C'è una cella più piccola da 247 mAh all'interno di quel dispositivo, il che suggerisce che potrebbe avere una durata della batteria inferiore, anche se c'è meno schermo da alimentare. Speriamo di testare quel dispositivo e aggiornare presto questa recensione con queste informazioni.

Per la ricarica, ottieni un tappetino di ricarica incluso nella confezione e il dispositivo è anche compatibile con i caricabatterie wireless Qi se desideri averne un paio in più da posizionare in casa o al lavoro. Per prestazioni di ricarica ottimali, consigliamo di utilizzare il caricabatterie nella confezione, ma anche i pad Qi funzioneranno perfettamente.

Puoi anche caricare il dispositivo da alcuni telefoni Samsung recenti utilizzando la funzione Wireless PowerShare. Basta attaccare il tuo smartwatch sul retro di un telefono compatibile e si caricherà lentamente quando sei in difficoltà. L'abbiamo usato sul Galaxy Note 20 Ultra e abbiamo scoperto che caricava il Galaxy Watch 3, ma non era neanche lontanamente veloce come un caricabatterie Qi.

Dovrei comprare il Samsung Galaxy Watch 3?

Samsung Galaxy Watch 3

(Credito immagine: TechRadar)

Compralo se …

Ti piace la ghiera girevole

Nessun altro produttore di smartwatch offre una funzionalità così unica ed è un modo fantastico per interagire con un indossabile che ti consente di vedere tutto sul display mentre scorri i menu. Se ti piace l'idea, questo è l'orologio da ottenere.

Vuoi uno smartwatch di bell'aspetto

Il Galaxy Watch 3 è uno smartwatch dall'aspetto meraviglioso, con un display nitido e vivido in grado di competere con tutti i dispositivi di fascia alta. Se stai acquistando uno smartwatch per il suo aspetto, considera il Galaxy Watch 3.

Vuoi un compagno di salute forte

Oltre ad essere un ottimo orologio per uso generale, Galaxy Watch 3 è pieno di fantastiche funzioni per la salute, come il monitoraggio automatico degli allenamenti, e supporta una grande varietà di allenamenti. Se vuoi sia un compagno da polso intelligente che un tracker della salute, è questo.

Non comprarlo se …

Hai bisogno di una lunga durata della batteria

La durata della batteria del Samsung Galaxy Watch 3 va bene considerando alcuni degli altri dispositivi con cui è in competizione, ma non durerà quanto alcune opzioni come Fitbit o Garmin. Se desideri un dispositivo di lunga durata, potresti voler cercare altrove.

Stai cercando uno smartwatch conveniente

Questo non è lo smartwatch più economico sul mercato e non è neanche lontanamente il più conveniente. In effetti, se desideri un dispositivo simile a un prezzo inferiore, puoi comunque acquistare il Galaxy Watch originale.

Hai bisogno subito di determinate caratteristiche di salute

Il monitor ECG, il monitoraggio della pressione sanguigna e il tracker SpO2 non sono attualmente disponibili in tutti i mercati su Galaxy Watch 3. Se hai bisogno di queste funzionalità sin dall'inizio, potresti voler cercare altrove.

Prima pubblicazione: agosto 2020

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...