certnews logoSamsung Galaxy S10e Samsung Galaxy S10e


Il Samsung Galaxy S10e è il telefono di punta dell'azienda con le specifiche e le caratteristiche del 2019 ai prezzi del 2016, offrendo ai consumatori l'opportunità di ottenere le migliori caratteristiche del Galaxy S10 con un solido sconto.

Il telefono non è più uno degli smartphone più recenti di Samsung, poiché è stato sostituito un anno dopo il lancio dalla serie Galaxy S20 , che non ha un equivalente telefono "Lite" a prezzi accessibili. Se pensi che uno di questi possa essere adatto a te, o vuoi controllare per ogni evenienza, lasceremo qui le nostre recensioni per quei telefoni leader.

Recensioni Samsung Galaxy S.

Anche il Samsung Galaxy Note 20 è stato rilasciato, ma se vuoi il portatile con stilo di alto livello, ti consigliamo di andare con il Samsung Galaxy Note 20 Ultra . Non abbiamo ricevuto un'altra ammiraglia economica nella linea S20 né nella linea Note 20, quindi la più grande concorrenza di S10e è il Samsung Galaxy S10 Lite che è stato introdotto al CES 2020 , ma non è ampiamente disponibile. L'S10e rimane la scelta economica di dimensioni inferiori.

In tal modo, l'S10e ('e' per 'essenziale') ha molto in comune con l'Apple iPhone 11 , ed è facile vederlo come l'ammiraglia del budget Samsung per la sua linea: entrambi racchiudono i vantaggi della loro generazione mentre eliminando alcuni extra presenti nei loro fratelli più costosi. Ora che l'ammiraglia economica di Apple ha una fotocamera ultrawide e un software migliorato, l'elenco delle nuove funzionalità dell'S10e è un po 'più breve, anche se le sue dimensioni più piccole sono ancora un vantaggio per alcuni.

Ma probabilmente non sceglierai tra i dispositivi meno costosi: osserverai quei telefoni rispetto ai loro fratelli più costosi. Abbiamo trovato l'S10e su un telefono robusto che vale la pena rinunciare ai vantaggi extra dell'S10 (che è $ 150 / £ 113 / AU $ 210 in più) o dell'S10 Plus ($ 250 / £ 189 / AU $ 350 in più). Come bonus, le dimensioni più piccole dell'S10e attireranno sicuramente le persone che non apprezzano le dimensioni crescenti dei telefoni di punta.

Il Samsung Galaxy S10e potrebbe impallidire rispetto alle successive ammiraglie dell'azienda, ma se stai cercando uno smartphone 2019 utile che sia ancora migliore dei suoi telefoni Galaxy A contemporanei, sei fortunato.

Naturalmente, ci sono compromessi per quel costo inferiore. L'S10e non ha alcune delle caratteristiche pulite dei suoi fratelli più costosi, come un sensore di impronte digitali sullo schermo, i lati curvi dello schermo o un teleobiettivo. Questi vantaggi sono effettivamente apparsi su più telefoni nel 2019, come Huawei P30 e OnePlus 7 Pro , quindi sarà curioso vedere se la loro esclusione ti dà l'invidia del telefono di punta.

Ma dubitiamo che sarai troppo geloso. Il Galaxy S10e è un telefono facile da usare con una mano con specifiche eccezionali da abbinare: una combinazione che ti farà innamorare del telefono. Il suo display a tutto schermo da 5,8 pollici è facile da tenere e il suo chipset è abbastanza veloce da competere con altre ammiraglie per gli anni a venire, anche se i suoi compromessi nella risoluzione del display e nella fotocamera non sono all'altezza del Samsung Galaxy S10 e Galaxy S10 Più.

Prezzo e data di rilascio del Samsung Galaxy S10e

Il Samsung Galaxy S10e è uscito l'8 marzo 2019 negli Stati Uniti, Canada, Europa, India, Cina e altri paesi selezionati. Entro la fine di marzo verrà distribuito su un totale di 130 mercati, anche se la società non ha specificato esattamente in quali paesi sarà disponibile per allora.

Ora che la linea S20 è stata lanciata, il Galaxy S10e ha un prezzo scontato di $ 599 / £ 499 / AU $ 1.199 / AED 2.699 per i 6 GB di RAM e 128 GB di versione di archiviazione, e quel prezzo scende ancora durante le stagioni delle offerte.

Se desideri 8 GB di RAM leggermente più potenti e 256 GB di spazio di archiviazione, a questo punto sembra che sia disponibile solo sul negozio online Samsung degli Stati Uniti e pagherai $ 699 (i prezzi non sono disponibili al di fuori degli Stati Uniti) per questo . Non è chiaro se questo significhi che il modello più costoso non è disponibile in altre regioni.

Design

Specifiche Samsung Galaxy S10e

Peso: 150 g
Dimensioni: 142,2 x 69,9 x 7,9 mm
Sistema operativo: Android 9
Dimensioni dello schermo: 5,8 pollici
Risoluzione: 1080 x 2280
CPU: chipset Octa-core
RAM: 6/8 GB
Memoria: 128/256 GB
Batteria: 3.100 mAh
Fotocamera posteriore: 16MP + 12MP
Fotocamera frontale: 10MP

Come affermato in precedenza, una delle caratteristiche più attraenti del Galaxy S10e potrebbe, ironia della sorte, essere la sua dimensione più piccola. Man mano che le principali ammiraglie diventano sempre più grandi, un contingente di consumatori è andato costantemente per telefoni più piccoli – basta guardare alla popolarità dell'iPhone SE (RIP) – e l'S10e è gestibile come i telefoni di fascia alta con una larghezza di 2,75 pollici . (Curiosamente, l'iPhone XS è il più piccolo della sua generazione e l'S10e è più piccolo di quel telefono di un capello.)

Per il resto, l'S10e sembra una versione rimpicciolita dei suoi fratelli più costosi, con poche eccezioni. Samsung non ha incluso il display affusolato Infinity Edge della linea Galaxy in questo modello meno costoso, quindi dovrai accettare uno schermo frontale piatto con cornici più evidenti. Poiché è il più piccolo della linea S10, l'S10e è anche il più leggero, arrivando a 150 g, che è un altro fiore all'occhiello rispetto all'iPhone XR da 208 g.

Credito immagine: TechRadar

Credito immagine: TechRadar (Credito immagine: TechRadar)

Sebbene l'S10e non abbia lo scanner di impronte digitali a schermo dei suoi fratelli più costosi, Samsung non ha lasciato un pad biometrico per impronte digitali sul retro, optando invece per inserire un piccolo sensore capacitivo all'interno di un pulsante di accensione ingrandito sul lato in alto a destra . È sorprendentemente reattivo, anche se funziona molto meglio con i pollici. Perché? Perché devi coprire l'intero sensore con il tuo dito e schiacciare il polpastrello abbastanza piatto da avvolgere il pulsante è difficile da qualsiasi angolazione. Usa solo un pollice.

Altrimenti, il telefono sembra l'ammiraglia, con una custodia in alluminio cromato racchiusa da un vetro attraente e gli eleganti angoli arrotondati che abbiamo imparato ad amare nella linea Galaxy S. La parte posteriore ha una protuberanza della fotocamera più stretta rispetto ai suoi fratelli più costosi a causa della mancanza di una terza fotocamera e dell'assenza di un sensore del battito cardiaco (che potrebbe essere un'ammissione che la gente non la usava molto comunque).

Credito immagine: TechRadar

Credito immagine: TechRadar (Credito immagine: TechRadar)

Il telefono è ufficialmente disponibile in sei colori, anche se solo quattro sono disponibili negli Stati Uniti: Prism Black, The Pearlescent Prism White, scintillante Prism Blue e il nuovo incisivo pastello Flamingo Pink. Purtroppo, Prism Green e Canary Yellow sono limitati ad altre regioni.

Il bordo sinistro dell'S10e ha il bilanciere del volume, che è reattivo e funzionale. Sotto si trova il tanto antipatico pulsante Bixby, ma non temere: Samsung ti ha permesso di usarlo finalmente per attivare altre app. C'è un avvertimento: la funzionalità del pulsante è stata suddivisa in pressioni singole e doppie e una di queste deve attivare Bixby.

Credito immagine: TechRadar

Credito immagine: TechRadar (Credito immagine: TechRadar)

Fortunatamente, è facile bloccare Bixby per premere due volte e impostare la pressione singola su qualsiasi cosa il tuo cuore desideri. Considerando quanto Samsung ha lottato per impedire alle app di terze parti di rimappare Bixby fuori dall'immagine, prenderemo questo compromesso.

Sul bordo inferiore, troverai una porta USB-C montata al centro, una porta per microfono, una griglia per altoparlanti e … un jack per cuffie da 3,5 mm. Samsung ha mantenuto il suo livello di parlare di spazzatura.

Schermo

Il display AMOLED da 5,8 pollici è all'altezza del nome Galaxy S, con colori brillanti e dettagli nitidi. Se non ti piace il bilanciamento del colore, puoi armeggiare con una soluzione semplice chiamata Vivid Mode, che fa quello che dice sulla confezione e ti consente di modificarla ulteriormente per renderla più calda (più rossa) o più fredda (più blu) immagine. Se anche questo non è abbastanza, puoi armeggiare con i livelli RGB individualmente.

Fianco a fianco con un iPhone XS Max, lo schermo dell'S10e ha tenuto il passo coraggiosamente, perdendo solo nelle scene più oscure in un confronto mediatico (l'episodio "Blackwater" di Game of Thrones è un buon foraggio per questo. Solo dicendo), dove sfondi di vari neri si riducono in media a macchie di grigio scuro.

Credito immagine: TechRadar

Credito immagine: TechRadar (Credito immagine: TechRadar)

Questo è in qualche modo previsto, poiché l'S10e ha una singola impostazione di risoluzione 2280 x 1080 (438 ppi). Samsung lo imposta come predefinito per i suoi telefoni di punta, ma sia l'S10 che l'S10 Plus raggiungono un massimo di 3040 x 1440 per un valore superiore a ~ 550 ppi. Un'altra piccola differenza tra i modelli: l'S10e ha Corning Gorilla Glass 5 sulla parte anteriore e posteriore, mentre i suoi fratelli maggiori hanno aggiornato il vetro del display anteriore a Gorilla 6.

Ciò che l'intera linea S10 ha in comune, tuttavia, è il foro nell'angolo in alto a destra dello schermo, la fonte del display "Infinity-O" definito da Samsung. È evidente, come le tacche prima di esso, anche se molto meno un pugno nell'occhio rispetto alle schede più larghe della fotocamera trovate in iPhone XS e XS Max.

In un certo senso, far cadere il foro all'interno del display sembra più attraente che infilarlo in un angolo, poiché l'occhio gravita naturalmente verso i bordi ininterrotti dello schermo illuminato piuttosto che verso il ritaglio circolare. Ma sembra anche che Samsung stia flettendo il suo design e le sue braciole di produzione qui piuttosto che offrire una soluzione dinamica al problema della fotocamera frontale. Che ti piaccia o no, probabilmente dipenderà dai gusti personali – ci piace, ma non ti terrebbe contro di liquidare il punch-hole come un'acrobazia provvisoria.

In ogni caso, la maggior parte delle app multimediali applicherà automaticamente una barra nera nella parte superiore e inferiore del display per adattarle alle proporzioni, che avvolgono il foro. Non preoccuparti che intralci le tue abbuffate.

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...