certnews logoRocket League è multipiattaforma? Come giocare a Soccar tra i sistemi

Ci sono alcuni giochi che incarnano il "puro divertimento", proprio come la Rocket League. Non è un gioco difficile da capire: guidi una macchina, colpisci una palla enorme in porta avversaria e la prima squadra a segnare il maggior numero di punti vince. È quella semplicità che rende Rocket League un gioco così eccellente. Non importa se sei un giocatore di RPG indottrinato con migliaia di ore registrate o qualcuno a cui piace scaricarsi con Animal Crossing , Rocket League ha qualcosa per te.

Ha qualcosa anche per te su tutte le piattaforme. Tra le molte ragioni per cui Rocket League è un grande gioco, il suo recente successo e il suo costante interesse sono probabilmente attribuiti al supporto multipiattaforma. In questa guida, risponderemo alla domanda "La Rocket League è multipiattaforma?" Lungo la strada, parleremo anche dei limiti del crossplay e di come funzionano in cross-progressione e cross-save.

Ulteriori letture

Rocket League è multipiattaforma?

Sì, Rocket League supporta il gioco multipiattaforma su PS4, Xbox One, Steam e Nintendo Switch. Indipendentemente dalla piattaforma su cui ti trovi, puoi fare squadra con o contro gli amici online. Come Call of Duty: Warzone , i giocatori di tutte le piattaforme entrano nella stessa coda di matchmaking, quindi quando giochi online, probabilmente giocherai insieme agli utenti su altri sistemi.

Psyonix

A differenza di Warzone e Modern Warfare, tuttavia, non è necessario un account esterno per il gioco incrociato. Finché hai aggiornato il gioco dal 19 febbraio 2019 , il gioco multipiattaforma dovrebbe essere già abilitato. Tutto quello che devi fare è iniziare una partita per giocare con altri sistemi.

Sebbene Rocket League abbia 5 anni, il supporto completo multipiattaforma non è arrivato al gioco fino allo scorso anno. Poco dopo che Sony si è inchinata al comando di giocatori che richiedono il supporto multipiattaforma per Fortnite, Rocket League si è unita alla beta multiplayer di PlayStation.

Come abilitare il gioco multipiattaforma in Rocket League

Psyonix

Sebbene Rocket League abbia il gioco multipiattaforma abilitato per impostazione predefinita, non fa mai male ricontrollare che l'impostazione sia attivata. In alternativa, se vuoi giocare solo con giocatori sulla tua stessa piattaforma, puoi anche disattivare la funzione. Nel menu principale, segui Opzioni> Gameplay per trovare l'impostazione. Cerca una casella con l'etichetta Gioco multipiattaforma e selezionala. Se la casella è piena, il gioco multipiattaforma è abilitato e se la casella non è piena, non lo è.

Finché hai abilitato l'impostazione, puoi giocare con altre piattaforme nel matchmaking pubblico, così come nelle partite private. Se vuoi giocare con i tuoi amici su altre piattaforme, puoi aggiungerli nel menu Amici come faresti con i giocatori sulla stessa piattaforma.

Limitazioni del crossplay della Rocket League

Rocket League supporta pienamente il crossplay, almeno quando si tratta di gameplay. Tuttavia, ci sono alcune differenze tra le versioni della console. Ad esempio, i veicoli Armadillo e Hogsticker sono esclusivi per Xbox One, mentre Sweet Tooth è esclusivo per PS4. Nel caso di Armadillo e Hogsticker, i giocatori PC vedranno questi veicoli come Octane. Allo stesso modo, i giocatori PC vedranno il dente dolce come il merc.

Sfortunatamente, ci sono altre limitazioni, vale a dire la chat. La chat vocale in-game non funziona su tutte le piattaforme e nemmeno la chat digitata. Psyonix supporta la chat veloce su più piattaforme, quindi puoi inviare sfocature rapide per comunicare con i tuoi compagni di squadra.

Altre limitazioni si presentano sotto forma di negoziazione. Non puoi scambiare o inviare oggetti tra piattaforme. Puoi comunque fare trading all'interno della stessa piattaforma, quindi se vuoi inviare qualcosa da un account Steam a un altro, puoi farlo.

Progressione incrociata e salvataggio incrociato della Rocket League

Psyonix

Tempo per altre cattive notizie: Rocket League non supporta il cross-progression o il cross-save. Le FAQ del gioco chiariscono: “Gli oggetti in-game della Rocket League e qualsiasi progresso, titolo o livello sono collegati a un singolo account su un'unica piattaforma. Non è possibile trasferire nessuno di questi tra account su piattaforme diverse. "

Questo è vero, non importa se stai cercando di scambiare tra te e un amico o tra due account che possiedi su piattaforme separate. Giochi come Final Fantasy X / X-2 HD e Axiom Verge hanno reso popolare il salvataggio incrociato su PlayStation Vita e ora abbiamo The Witcher 3 e Divinity: Original Sin 2 che supportano il salvataggio incrociato tra Steam e Nintendo Switch. La Rocket League non si è ancora unita ai loro ranghi e non sembra che il gioco lo farà in futuro.

In vista del supporto multipiattaforma, Psyonix era molto avanti sui suoi piani per la Rocket League. Sin dalla monumentale patch che ha sbloccato completamente il crossplay, Psyonix non ha parlato di cross-progression o cross-save. È possibile che lo vedremo in futuro – altri titoli come servizio come Destiny 2   hanno usato il cross-save con grande efficacia, ma sarebbe uno shock per noi.

Raccomandazioni degli editori

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...