certnews logoCome utilizzare il pannello di controllo NVIDIA per overcloccare il monitor

Se conosci anche un po 'di tecnologia, probabilmente hai almeno sentito parlare di overclocking . Ma anche coloro che passano il tempo a modificare il proprio computer potrebbero non sapere quanto sia facile overcloccare il monitor. Questo va oltre le modifiche alla risoluzione: puoi effettivamente aumentare la frequenza di aggiornamento del monitor senza spendere un centesimo. questo non funzionerà per tutti i monitor, tuttavia, poiché dipende dal tuo pannello specifico, se puoi overcloccare e quanto sarà interamente variabile.

Fortunatamente, scoprire cosa è possibile fare con il tuo monitor è incredibilmente semplice e può essere fatto dal pannello di controllo di NVIDIA in pochi clic. Continua a leggere per scoprire cosa devi sapere per vedere se puoi spremere qualche hz in più dal tuo monitor con il pannello di controllo di NVIDIA!

Nota : il pannello di controllo NVIDIA è disponibile solo se si utilizza una scheda grafica NVIDIA. Se non è installato, puoi scaricarlo dall'App Store .

Come overcloccare il tuo monitor

Innanzitutto, apri il pannello di controllo NVIDIA e fai clic su "Modifica risoluzione" nella sezione Schermo sul lato sinistro della finestra. Assicurati che il monitor che desideri overcloccare sia selezionato. Se non hai più monitor, non preoccuparti di questo perché il tuo unico monitor sarà già selezionato.

Nvidia Panel Change ResolutionNvidia Panel Change Resolution

Da qui, fai clic sul pulsante "Personalizza …", che aprirà una nuova finestra Personalizza. Selezionare la casella accanto a "Abilita risoluzioni non esposte dal display", quindi fare clic sul pulsante "Crea risoluzione personalizzata", che aprirà una nuova finestra Crea risoluzione personalizzata. Creerai una "risoluzione personalizzata" per il tuo monitor che funziona a una frequenza di aggiornamento superiore alla frequenza di aggiornamento pubblicizzata del monitor.

Nvidia Panel CustomizeNvidia Panel Customize

Dall'interno della finestra Crea risoluzione personalizzata, cerca il valore accanto a "Frequenza di aggiornamento (Hz):" e fai clic sulla freccia su accanto ad essa per aumentare il numero di uno. Fare clic sul pulsante "Test". Se lo schermo diventa nero e il monitor si lamenta di non ricevere un segnale, niente panico. Attendi qualche istante e il tuo desktop riapparirà. Ciò significa che il tuo monitor non ha superato il test e non è stato in grado di funzionare a una frequenza di aggiornamento più elevata. Se lo schermo non diventa nero ma incontri strani artefatti visivi, è anche un segno che hai fallito il test.

Tuttavia, anche se hai fallito il tuo primo test, ogni speranza non è persa. Per quanto riguarda i test, avrai una ripresa migliore provando con framerate più alti a risoluzioni più basse. Ad esempio, se ti capita di avere un monitor 144hz 1440p, provare a funzionare a 145hz 1080p potrebbe funzionare mentre 145hz 1440p no. Non ci sono garanzie, ovviamente. Inutile dire che se fallisci un test a un solo hertz al di sopra della tua frequenza di aggiornamento, non sarai in grado di superare i test a frequenze di aggiornamento ancora più elevate.

Nvidia Panel Create Custom ResolutionNvidia Panel Create Custom Resolution

Tuttavia, se riesci a superare il test, chiudi la finestra del prompt "Test superato" e fai clic sul pulsante "OK" nella finestra Personalizza, che ti riporta all'area "Modifica risoluzione" del Pannello di controllo da cui hai iniziato. Ora puoi selezionare la risoluzione personalizzata che hai creato e premere il pulsante "Applica" in basso a destra dello schermo. Congratulazioni! Hai overcloccato il tuo monitor!

Se non sai cosa stai facendo, è meglio lasciare soli gli altri campi nella finestra "Crea risoluzione personalizzata", come Tipo di scansione, Tempistica e Profondità colore. Concentra le tue modifiche sulla frequenza di aggiornamento e sulla risoluzione.

Stai pensando di vedere se il tuo monitor può essere overcloccato? Fatecelo sapere nei commenti in basso!

Relazionato:

Ruben Circelli Ruben Circelli

Ruben è uno staff writer presso Make Tech Easier. Ruben ha conseguito una laurea in inglese presso l'Università del Massachusetts Boston, dove si è laureato con lode e lode. Ruben è, in effetti, un ragazzo abbastanza normale, anche se il suo lavoro quotidiano è scrivere di tecnologia!

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...