certnews logoCome condividere il gioco sul tuo Nintendo Switch

Condividere i videogiochi con gli amici non è mai stato così facile. In modo simile a Xbox One e PlayStation 4 , Nintendo Switch ti consente effettivamente di condividere la tua libreria di giochi digitali con un secondo sistema, in modo che un altro giocatore possa goderti la tua libreria senza dover acquistare tutti i giochi da solo, supponendo che tu lo abbia ha seguito le nostre istruzioni passo passo. Non è così semplice come potresti sperare, ma usare il nostro metodo è un modo efficace per condividere i giochi con gli amici.

Sembra complicato, ma questo tutorial su come condividere i giochi sul tuo Nintendo Switch può aiutarti a condividere i tuoi giochi preferiti e salvare i tuoi amici in un viaggio nell'eShop di Nintendo Switch.

Prima di iniziare

Tutto ciò di cui hai bisogno è un account utente, una connessione Internet e un gioco digitale che desideri condividere. Sembra abbastanza semplice, ma ci sono alcune altre cose che dovresti sapere prima di iniziare. Innanzitutto, la condivisione dei giochi funziona solo sui giochi digitali. Se hai un gioco fisico, dovrai passarlo al tuo amico alla vecchia maniera. Ancora più importante, però, solo un giocatore può accedere al gioco in un dato momento.

1. Acquista il gioco con il tuo account Nintendo

Il primo passaggio sembra ovvio, ma è imperativo acquistare il gioco Switch che desideri condividere sul tuo account Nintendo. In altre parole, l'account a cui sei normalmente connesso sul tuo sistema Switch. Vai all'eShop come faresti normalmente, acquista il gioco e poi scaricalo completamente sul sistema.

2. Annullare la registrazione del primo Switch come console principale

Successivamente, vai di nuovo sull'eShop e tocca la tua immagine del profilo nell'angolo in alto a destra. Scorri verso il basso fino alla fine dello schermo e vedrai un'opzione contrassegnata come Console principale . Disattiva questo. Finché sei ancora connesso al tuo account Nintendo su questa console e disponi di una connessione Internet, sarai comunque in grado di accedere ai tuoi giochi.

3. Rendi il secondo Switch la tua nuova console principale

Sul secondo Nintendo Switch, con cui condividerai il gioco, accedi con lo stesso account Nintendo utilizzato sulla prima console. Poiché hai già annullato la registrazione del primo Switch, cambierà automaticamente il secondo Switch sulla tua console principale. Scarica completamente il gioco a cui vuoi giocare.

Poiché questa console ora è la tua console principale, può accedere ai giochi che hai acquistato. Tuttavia, se desideri giocare online contemporaneamente al primo Switch, devi accedere a un altro   Account Nintendo sulla nuova console principale. Questo dovrebbe essere l'account con cui stai tentando di condividere il gioco. Se entrambi sono online con lo stesso account contemporaneamente, il gioco verrà messo in pausa sul primo Switch.

4. Eseguire nuovamente il login sul primo Switch

È un requisito di Nintendo che gli account non primari debbano essere collegati a Internet per accedere ai giochi, quindi questo è qualcosa che dovrai tenere a mente da questo punto in avanti. Entrambi i giocatori possono scaricare e giocare, ma non contemporaneamente. Potrai anche scaricare qualsiasi altro gioco associato al tuo account Nintendo.

Parole di avvertimento

Non eliminare il proprio profilo utente switch Nintendo dal primo sistema di switch durante questo processo. In questo modo verranno cancellati anche i dati di salvataggio memorizzati localmente sulla macchina. Se hai un abbonamento a Nintendo Switch Online e utilizzi il sistema di backup su cloud, i tuoi salvataggi possono ancora essere ripristinati, ma alcuni titoli, tra cui Pokémon: Let's Go , non possono essere sottoposti a backup online.

Non puoi giocare insieme a giochi cooperativi locali usando questo metodo. Se desideri un modo semplice per giocare insieme a un platform, dovrai comunque utilizzare un sistema Switch e un supporto o collegarlo a un televisore.

Raccomandazioni degli editori

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...