certnews logoCanon EOS R5 Canon EOS R5


Aggiornamento: la nostra recensione pratica di Canon EOS R5 è stata aggiornata per riflettere il fatto che la fotocamera è ora disponibile per l'acquisto. Ecco le nostre impressioni finora sulla fotocamera.

Canon EOS R5 è un supercomputer sepolto nel corpo di una fotocamera mirrorless full frame delle dimensioni della Canon EOS R dell'anno scorso: puoi praticamente chiudere gli occhi e pugnalare il dito sulla scheda tecnica di EOS R5 per la sua capacità più impressionante .

A 45 MP, è la fotocamera con la risoluzione più alta sui libri Canon, ad eccezione di EOS 5DS del 2015. Scatta foto a piena risoluzione fino a 20 fps utilizzando l'otturatore elettronico o 12 fps utilizzando l'otturatore meccanico, fino a 350 JPEG o 180 raw File.

Canon EOS R5

(Credito immagine: futuro)

Insieme alla sorella maggiore Canon EOS R6, è anche la prima fotocamera Canon a offrire la stabilizzazione dell'immagine nel corpo macchina, su tutti e cinque gli assi.

Usalo con obiettivi stabilizzati compatibili, o anche senza IS integrato, come RF 28-70mm f / 2, e Canon afferma che puoi ottenere otto stop di stabilizzazione francamente stupidi. Accoppialo al suo ISO massimo di 102.400 ed è una fotocamera che promette grandi cose praticamente in qualsiasi situazione di illuminazione.

Ovviamente, dal suo lancio enormemente pubblicizzato, la Canon EOS R5 è stata abbattuta da una o due critiche alla sua praticità come cavallo di battaglia professionale. In particolare, i lunghi periodi di "raffreddamento" necessari quando si riprendono lunghi clip in 4K di alta qualità, che possono renderlo più tosto di noi durante un Ironman di mezza estate.

Stiamo testando la fotocamera e riveleremo presto i nostri risultati, ma nel frattempo abbiamo incluso i dati di registrazione citati da Canon di seguito nella sezione “ specifiche e caratteristiche '' per darti un'idea se è la fotocamera giusta per tu.

Lasciando da parte i dibattiti sul surriscaldamento, cosa piace davvero tenere e utilizzare la Canon EOS R5? Abbiamo giocato con un modello di pre-produzione per scoprirlo.

Data di rilascio e prezzo di Canon EOS R5

La Canon EOS R5 è stata rilasciata il 30 luglio con un prezzo di lancio solo per il corpo di $ 3.899 / £ 4.199 / AU $ 6.899.

In questo momento, è estremamente difficile trovare EOS R5 in stock. La prima ondata di fotocamere sta arrivando a coloro che sono stati subito pronti con i preordini e Canon UK ci ha recentemente detto che "la domanda senza precedenti sta attualmente superando l'offerta e stiamo lavorando per evadere gli ordini arretrati il prima possibile ".

Detto questo, puoi comunque effettuare un preordine presso rivenditori come B&H Photo negli Stati Uniti, Wex o Park Cameras nel Regno Unito o Camera House in Australia, dove puoi ottenerlo a partire da AU $ 6.548.

Tieni presente che potresti dover aspettare un po 'per la tua EOS R5. Canon ha smentito le voci secondo cui ritarderà la spedizione del prossimo lotto di fotocamere per indagare sui problemi di surriscaldamento, ma naturalmente sono possibili ritardi – ci ha detto Canon Australia "stiamo semplicemente lavorando sui parametri di una catena di fornitura colpita dalla pandemia globale. ”

Ovviamente, quel prezzo è un grande investimento, in particolare durante una pandemia globale. Ma è nel campo dei suoi rivali più vicini. È solo un'ombra in più rispetto alla Sony A9 Mark II con risoluzione inferiore e solo 4K e alla Sony A7S III appena annunciata nella maggior parte delle regioni. È anche molto vicino al prezzo originale di Canon EOS 5D Mark IV, che è iniziato a $ 3.499 / £ 3.599 / AU $ 5.060 quando è stato lanciato nel 2016.

La Canon EOS R5 è costosa? Sì. Ingiustificatamente così? Probabilmente no…

Canon EOS R5

(Credito immagine: futuro)

Design e utilizzo

Dal punto di vista del design, non stiamo guardando un punto di svolta con Canon EOS R5. Ma data l'usabilità della Canon EOS R , su cui è fortemente basata, non è una cosa negativa.

In termini di larghezza e altezza, EOS R5 è del tutto identica a quest'ultima fotocamera; tre misteriosi millimetri sono stati aggiunti alla sua profondità e 70 g sono stati aggiunti al suo peso.

È significativo che la barra tattile di EOS R, la striscia sensibile al tocco in alto a destra della fotocamera, sia scomparsa, forse a testimonianza della sua tiepida ricezione. Al suo posto c'è un grosso joystick zigrinato per navigare nei punti e nei menu dell'autofocus, lungo le linee del controllo sulle altre fotocamere Canon di fascia alta.

Canon EOS R5

(Credito immagine: futuro)

Il superbo controller del punto autofocus sensibile al tocco sulla Canon EOS 1D X Mark III è, purtroppo, assente. Ma, come su EOS R, sulla parte superiore della fotocamera si ottiene un piccolo display quadrato ad alto contrasto che mostra le informazioni di scatto correnti.

Il monitor sul retro di EOS R5 condivide le sue specifiche con l'unità di EOS R – è un touchscreen ad angolazione variabile da 3,15 pollici e 2,1 MP – ma il mirino elettronico ottiene un aggiornamento sostanziale.

Ha le stesse dimensioni, a 0,5 pollici, ed è ancora un OLED, ma dove l'eccellente mirino di EOS R aveva una risoluzione di 1280 x 960, EOS R5 è molto più raffinato, a 1600 x 1200 o 5,69 MP. Ciò rende più facile l'occhio e più facile giudicare se hai messo a fuoco o meno senza dover ricorrere alla pratica dispendiosa in termini di tempo di utilizzare il picco di messa a fuoco o l'ingrandimento dell'immagine per ricontrollare.

Canon EOS R5

(Credito immagine: futuro)

Tutte queste prestazioni significano che EOS R5 rappresenta un compito difficile per i tecnici delle batterie Canon e, a tal fine, R5 ha una cella migliorata rispetto a EOS R, LP-E6NH.

La nuova unità offre 2.130 mAh contro la vecchia 1.865 mAh e le prestazioni dichiarate – secondo i famosi test conservativi del CIPA – sono fino a 490 immagini fisse se si inquadra utilizzando l'ampio monitor touchscreen o fino a 320 scatti utilizzando l'EVF.

Puoi praticamente fare affidamento su di più, anche se è improbabile che il mantra di tutti i fotografi mirrorless ("portare una batteria di riserva, forse due") diventi ridondante in qualsiasi momento presto. Come tutte le fotocamere mirrorless, EOS R5 non può sperare di competere con la durata della batteria dichiarata di reflex digitali come la Canon EOS 5D Mark IV , con i suoi fino a 900 fotogrammi da una carica.

Tra i lati positivi, sarai in grado di optare per l'impugnatura della batteria BG-R10, che ospita un paio di batterie e una serie di controlli di orientamento verticale – e il denaro veramente può andare per il WFT-R10B, che aggiunge un coppia di batterie, nonché la possibilità di archiviare immagini tramite SFTP, oltre a una porta Gigabit Ethernet a grandezza naturale.

Specifiche e caratteristiche

Le specifiche principali della Canon EOS R5 sono strabilianti: foto da 45 MP … riprese a raffica fino a 20 fps … video 8K. È la prima fotocamera della gamma R (insieme alla R6) a includere la stabilizzazione nel corpo; usalo con le lenti stabilizzate giuste e offrirà fino a otto stop di compensazione.

Come accennato in precedenza, stai ricevendo anche una nuova batteria, ed è un miglioramento rispetto al power pack di Canon EOS R e Canon EOS RP , con il nuovo modello che offre il 17% di capacità in più rispetto alla batteria fornita con le precedenti fotocamere con innesto RF .

Canon EOS R5

(Credito immagine: futuro)

Scorri il selettore di modalità su video e sarai accolto con prestazioni ancora più straordinarie. 4K, naturalmente, ma fino a 120 fps e con la possibilità di scattare in raw.

Oppure, l'headliner: video 8K. Ancora una volta, c'è la possibilità di scattare in modalità raw, a 30, 25, 24 o 23.98 fps e con un bitrate galattico di circa 2.600 Mbps. La scelta di riprendere file H.265, con le stesse impostazioni, abbassa il bitrate a circa 1.300 Mbps, mentre H.264 lo abbassa ulteriormente a 300 Mbps.

Naturalmente, queste cifre principali sono solo una parte della storia video e Canon è stata costretta a ricalibrare un po 'le aspettative pubblicando i tempi di registrazione stimati per ciascuna delle modalità di EOS R5. Abbiamo incluso queste informazioni nella tabella sottostante.

Canon EOS R5
Risoluzione / frame-rate Tempo massimo di registrazione a 23 ° C Scena consigliata
8K / 30p 20 minuti Produzioni 8K in cui il mirrorless full frame può essere utilizzato insieme a una fotocamera principale.
4K / 120P 15 minuti Raffiche più brevi di rallentatore.
4K / 60p 35 minuti Produzioni ad alta risoluzione con frame rate elevato e film indipendenti.
4K / 30p Non limitato dal calore Interviste, riprese di maggiore durata come i matrimoni.
4K / 30p (8,2 K sovracampionato) 30 minuti Quando è richiesta una risoluzione aggiuntiva con una produzione 4K30p.

Forse ancora più significativi di questi tempi di registrazione, in particolare se si prevede di utilizzare Canon EOS R5 come cavallo di battaglia principale per i video, sono i tempi di recupero di "raffreddamento" necessari dopo aver girato scene estese. La maggior parte delle videocamere mirrorless si surriscalda, ma non così tante hanno bisogno di tempo per il ripristino quanto la EOS R5.

Ad esempio, quando si scatta in 8K / 30p, un riposo di 10 minuti ti darà solo tre minuti di tempo di registrazione, mentre lasciarlo raffreddare per altri 20 minuti ti darà altri otto minuti di registrazione.

È abbastanza giusto per 8K, una modalità che nessun'altra fotocamera mirrorless offre, ma anche se stai girando 4K / 60p su EOS R5, una pausa di 10 minuti ti darà solo altri 10 minuti di registrazione. Quindi, per entrambe le modalità più impegnative di EOS R5, sei limitato a raffiche relativamente brevi.

Canon EOS R5

(Credito immagine: futuro)

Tra i lati positivi, le riprese in 8K potrebbero essere una potenziale manna dal cielo per coloro che padroneggiano in 4K ma vogliono ritagliare, tagliare e ruotare le loro riprese senza perdere pixel preziosi.

Parlando di messa a fuoco automatica, la R5 offre punti di messa a fuoco automatica su tutta la larghezza e l'altezza del suo sensore a pieno formato, se scatti con la selezione automatica attivata. Se opti per l'autofocus a punto singolo, puoi scegliere tra 5.940 punti in modalità foto o 4.500 punti in modalità filmato.

EOS R5 utilizza una versione aggiornata del collaudato e straordinario sistema di messa a fuoco automatica Dual Pixel di Canon e, sebbene stiamo aspettando la possibilità di testare la fotocamera per un periodo più lungo, ci aspettiamo che sia una fotocamera adatta agli sport fotografi e ritrattisti.

Ottieni anche il rilevamento dei volti, così come il riconoscimento degli animali per cani, gatti e uccelli – ancora una volta, sono necessari ulteriori test, ma sarebbe sorprendente se il sistema fosse cieco per altre specie.

Canon EOS R5

(Credito immagine: futuro)

Apri lo sportello della scheda di memoria e c'è un altro cenno ai professionisti: un paio di slot, uno slot SD e uno slot CFexpress di nuova concezione. I professionisti che semplicemente non riescono a sopportare il pensiero di scattare su una singola scheda dovranno prepararsi, tuttavia, perché l'aggiunta di una scheda CFexpress al tuo stock di memoria è attualmente molto costosa, per gigabyte.

È inoltre disponibile il wireless 802.11a / b / g / n / AC interno su Bluetooth 4.2, inclusa la possibilità di caricare su un sito FTP tramite Wi-Fi, utile per i giornalisti. Coloro che hanno clienti veramente esigenti possono optare per il trasmettitore wireless WFT-R10, che include un paio di slot per batteria e la possibilità di trasmettere tramite SFTP o tramite la porta Gigabit Ethernet.

Canon EOS R5

(Credito immagine: futuro)

Verdetto iniziale

Nonostante i recenti titoli di surriscaldamento e gli inevitabili meme EOS R5 a tema fiamma, rimaniamo molto entusiasti della Canon EOS R5 che segue il nostro tempo fino ad ora.

La cosa fondamentale, forse, è considerare la EOS R5 come una fotocamera con alcune caratteristiche video ingegnose, piuttosto che l'ibrido-a-tutto ciò che può contemporaneamente accontentare i fotografi di animali selvatici e i registi professionisti alla ricerca di una piccola cinepresa.

La sua pura potenza, sia nel suo sistema di messa a fuoco automatica Dual Pixel, sia nella sua velocità in linea retta fino a 20 fps o nelle capacità video, il tutto in un pacchetto piccolo e leggero, lo rende un sogno per i fotografi dilettanti, anche se estremamente costoso.

Forse uno scenario più probabile è vedere la EOS R5 adottata dai professionisti. È probabile che la durata della batteria rimanga un ostacolo, ma la combinazione di prestazioni e dimensioni rappresenterà un enigma significativo per coloro che in precedenza si consideravano sostenitori di Sony.

Tutte queste prestazioni sono racchiuse in un corpo che pesa solo 738 g con una batteria e una scheda installate. La qualità dell'immagine finale deve ancora essere vista, ma non sembra un rischio enorme azzardare che l'impressionante eredità di Canon quando si tratta di reflex digitali a pieno formato e di livello professionale promette abbastanza bene.

Dopo anni di dominio di Sony, Canon EOS R5 ha il potenziale per spalancare il mercato.

Notizia certa monitorata da certnews, clicca qui se vuoi aprire una segnalazione

Potrebbero interessarti anche...