No, i Google Glass non sono morti

21 novembre 2014 - Fonte: http://www.informatblog.com

No, i Google Glass non sono morti
InformatBlog.

I Google Glass sono morti? Questa è la domanda che rimbalza on-line dopo l’uscita di un rapporto di Reuters, il quale afferma che su 16 sviluppatori di app per Google Glass contattati, 9 avevano smesso di lavorare sui loro progetti abbandonandoli completamente. Non ha aiutato che il co-fondatore di Google Sergey Brin, noto per aver indossato Google Glass per grandi eventi e anche in spiaggia, si sia presentato a un recente...

Leggi il seguito »

I nuovi palloni di Google Loon durano fino a 100 giorni nella stratosfera

21 novembre 2014 - Fonte: http://mobile.hdblog.it

Google comincerà molto presto la sperimentazione della rete Loon nel Queensland, in Australia, sfruttando la collaborazione con l'operatore locale Telsra. Ma qualcosa è cambiato rispetto alla prima fase, la tecnologia va affinandosi sempre più e i 3 milioni di chilometri fin qui percorsi dai palloni nella stratosfera hanno già fornito informazioni in abbondanza affinchè si possa proseguire alla successiva fase.

Oltre ai moduli per la connettività ed il sistema...

Leggi il seguito »

Android One riceve poca attenzione, i rivenditori rifiutano di fare scorta

21 novembre 2014 - Fonte: http://www.mobileblog.it

Gli smartphone Android One, dispositivi dal prezzo più che contenuto, hanno ricevuto un benvenuto piuttosto freddo mentre alcuni rivenditori in India si rifiutano di fare scorta dei tre nuovi terminali.
android one

Nel corso della più recente conferenza Google I/O, svoltasi a fine giugno, accanto ad Android 5.0, al nuovo Material Design ed alle altre novità esposte, Google ha presentato un’inedita gamma di smartphone chiamata Android One.

Questa lineup, costruita tramite partnership con alcuni produttori di elettronica quali Micromax, Karbon e Spice, è composta da una piccola schiera di...

Leggi il seguito »

Con Google Cardboard potete stare sul palco con Paul McCartney tramite un’app

21 novembre 2014 - Fonte: http://www.tuttoandroid.net

Google è da tempo entrata nel mondo della realtà aumentata, anche se per farlo ha proposto un visore realizzato in cartone dal prezzo decisamente inferiore rispetto ai concorrenti: si chiama Google Cardboard ed è possibile acquistarlo in Internet spendendo una cifra davvero molto limitata (considerando anche le tante versioni non ufficiali apparse sul mercato). Purtroppo, per ora, […]

L'articolo Con Google Cardboard potete stare sul palco con Paul McCartney tramite un’app è stato pubblicato originariamente su Tutto Android.

...

Leggi il seguito »

Download Notification Toggle Premium v3.2.9 APK, tanti swtich nella barra delle notifiche di Android

21 novembre 2014 - Fonte: http://www.yourlifeupdated.net
Download Notification Toggle Premium v3.2.9 APK, tanti swtich nella barra delle notifiche di Android

W8BXQ0R Download Notification Toggle Premium v3.2.9 APK, tanti swtich nella barra delle notifiche di Android

Il programma Notification Toggle Premium per Android si aggiorna ancora!

Per chi non lo conoscesse, ricordiamo brevemente che Notification Toggle Premium permette di aggiungere switch e impostazioni rapide nella barra delle notifiche di Android, per modificare,...

Leggi il seguito »

Google pubblica la Ricerca su Android TV sul Play Store e la rende più funzionale (foto)

21 novembre 2014 - Fonte: http://www.androidworld.it

Google app for Android TV - 00004

Se avete seguito i nostri approfondimenti su Android TV, saprete che quest’ultima è dotata anche di Ricerca Google, accessibile proprio in alto nella home. Finora eravamo però limitati alla ricerca di contenuti inerenti film e musica, e l’app non era un vero e proprio duplicato della versione presente su smartphone. Ora invece Google app for Android TV (ricordate: “Ricerca Google” è stato rinominato in “...

Leggi il seguito »

Google Contributor, la soluzione per ‘eliminare’ la pubblicità

21 novembre 2014 - Fonte: http://www.chimerarevo.com

Il programma AdSense di Google, che lo si voglia o no, rappresenta una buona parte degli introiti monetari che tengono in vita la maggior parte dei siti web esistenti al mondo; sebbene si tratti di annunci spesso non invasivi ed in generale poco fastidiosi, il preconcetto che a causa di un abuso dell’advertising online si è diffuso nel corso del tempo e la tracciabilità tramite le reti AdMob e quant’altro ha fatto si che in molti decidessero di bloccare a priori la visualizzazione di tali annunci grazie ad apposite estensioni, andando in questo modo a danneggiare economicamente sia Google sia i gestori dei siti in questione.

Leggi il seguito »

Android Studio prossimo alla versione 1.0 con il rilascio della Release Candidate 1

21 novembre 2014 - Fonte: http://android.hdblog.it

Google ha rilasciato la Release Candidate 1 di Android Studio, il tool dedicato agli sviluppatori, basato su IntelliJ Studio, che si appresta ad arrivare, ufficialmente, alla versione 1.0. Secondo quanto riportato nel changelog, in Android Studio RC1 è stato aggiornato lo splash screen e la grafica del brand con il nuovo logo e le directory delle impostazioni dell'ambiente di sviluppo integrato (IDE) sono state aggiornate...

Leggi il seguito »

Nexus 4, ecco come riattivare LTE con Lollipop | Modding

21 novembre 2014 - Fonte: http://android.hdblog.it

Su Nexus 4, la connettività 4G LTE è sempre stata un caso un po' particolare. Il modem è tecnicamente presente all'interno del SoC, ma non ufficialmente supportato a livello di altri componenti hardware essenziali, come amplificatori di segnali, filtri e così via. Nelle prime release software ufficiali era possibile attivarlo, in alcune reti, inserendo un semplice codice all'interno del dialer, ma da Jelly Bean 4.2.1 era stato completamente bloccato.

Le community di smanettoni e hacker, xda-developers in primis, sono sempre riuscite a...

Leggi il seguito »

Aggiornare la fatturazione per cambiare impostazione fiscale del dominio acquistato con Google Apps.

21 novembre 2014 - Fonte: http://www.ideepercomputeredinternet.com/
Gli utenti di Blogger fino al Giugno del 2013 potevano acquistare direttamente dalla stessa piattaforma un dominio personalizzato mediante una joint venture di Google con eNom e Godaddy e insieme al dominio veniva data all'utente la possibilità di avere un account Google Apps con cui si potevano creare fino a 50 indirizzi email aventi come dominio lo stesso sito.
Qualche settimana fa tutti coloro che si trovavano in questa situazione sotto certi aspetti privilegiata hanno ricevuto una email...

Leggi il seguito »