Risparmio dati arriva su Chrome desktop con l’estensione ufficiale

26 marzo 2015 - Fonte: http://www.tuttoandroid.net
risparmio dati chrome

La funzione Risparmio dati è finalmente disponibile anche per Chrome per desktop, a distanza di un po’ di mesi dal suo rilascio per la versione per Android. A differenza della versione per il robottino verde, è necessario però installarla a parte scaricando l’apposita estensione pubblicata da Google nel Chrome Web Store. Non è parte, infatti, delle […]

L'articolo ...

Leggi il seguito »

Gmail, il nuovo metodo per pagare le bollette

26 marzo 2015 - Fonte: http://focustech.it

Google è una società ricca di sorprese tanto che vuole garantire ai suoi clienti ogni beneficio. Proprio sotto questo punto di vista vediamo nascere il Pony Express, un servizio che consentirà di pagare le bollette e che potrà essere utilizzato anche da chi è un utente Gmail. A partire dalla fine dell’anno, si avrà modo di […]

The post Gmail, il nuovo metodo per pagare le bollette appeared first on FocusTECH.it.

...

Leggi il seguito »

Google Chrome implementerà un nuovo standard per migliorare l’input via touch screen

26 marzo 2015 - Fonte: http://android.hdblog.it

Il motore di Google Chrome sta per subire un importante cambio di rotta, volto principalmente a migliorare le performance nella gestione dell'input attraverso dispositivi touch (dita, pennini). È una novità che probabilmente verrà liquidata con un "miglioramento delle prestazioni" quando verrà pubblicata ufficialmente (per ora non si sa ancora quando), ma merita qualche riga in più di approfondimento per gli appassionati.

Il concetto è che esistono fondamentalmente tre API per gestire l'input dell'utente: Touch Events è attualmente in uso su Chrome e Safari, ed è dedicata nello specifico, come dice il nome stesso, a dispositivi...

Leggi il seguito »

Apple e altre aziende richiedono una migliore tutela della privacy degli utenti

26 marzo 2015 - Fonte: http://www.ispazio.net

Soprattutto se vediamo gli aggiornamenti inseriti nel suo sistema operativo mobile, possiamo ben capire che la tutela della privacy degli utenti, considerando anche l’avvento di Apple Pay, è un topic onnipresente nella politica d’azione Apple. Proprio per meglio tutelare i dati degli utenti, l’azienda californiana richiede nuove leggi di tutela.

apple privacy

Le leggi attuali, infatti, consentono la raccolta di massa dei dati dei consumatori, ed è per questo che Apple, unitamente ad altre aziende, ha ufficialmente lanciato una richiesta a diversi enti...

Leggi il seguito »

Ok Google Trova il mio Smartphone | Android Wear Trova lo Smartphone Perso

26 marzo 2015 - Fonte: http://universonokia.blogspot.com/
Forse non tutti sanno che Google è in grado di per cosi dire, "legare" i propri terminali Android Wear, direttamente agli smartphone aventi OS Android, tramite una connessione ancora più intrinseca! 
Ormai è ben noto che funzionalità "Gestione dispositivi Android" ha lo scopo di supportare tutti coloro che hanno per un motivo o per un altro smarrito il proprio smartphone Android. Bene, da adesso in poi tutti coloro che possiedono uno smartwatch Android Wear, avrannno l'opportunità di ritrovare immediatamente il proprio smartphone Android smarrito, rubato, semplicemente solevando il proprio avambraccio e proferendo la seguente frase: "Ok Google, trova il mio telefono".

Ad oggi,  Android Wear è in grado soltanto...

Leggi il seguito »

Piccola ulteriore prova dell’arrivo del backup delle foto su Google Drive

26 marzo 2015 - Fonte: http://www.androidworld.it

Abbiamo già riportato più volte il fatto che Foto si dovrebbe separare da Google+, e che le foto salvate con il backup automatico dovrebbero essere caricate in Google Drive, e sebbene ancora nessuna di queste due ipotesi si sia concretizzata, c’è un’ulteriore piccola prova a sostegno della seconda.

LEGGI ANCHE: ...

Leggi il seguito »

Google e Microsoft insieme per migliorare Chrome

26 marzo 2015 - Fonte: http://www.tuttoandroid.net
just_google_chrome-1920x1080

Google ha annunciato una grossa novità per il browser Chrome. Il colosso della ricerca ha deciso di introdurre il supporto per lo standard Pointer Events all’interno di Chrome al fine di migliorare notevolmente le performance di scrolling del browser su tutte le piattaforme (Android compreso). Chrome fino ad ora ha sempre utilizzato un approccio di tipo Touch Events (per […]

L'articolo ...

Leggi il seguito »

Su Google il cinema arriva dalla Rai

26 marzo 2015 - Fonte: http://www.keyforweb.it
Gogole-Rai-cinema

Disponibili le pellicole di Rai Cinema per la piattaforma Google che avrà disponibili 180 pellicole nel Google Play. L’accordo arriva per cercare di valorizzare il cinema italiano e presto arriveranno ulteriori pellicole ad aumentare il catalogo già presente a partire da ieri (25 marzo, ndr) che dispone di titoli come “Il capitale umano”,”Educazione Siberiana”, “The […]

L'articolo completo ...

Leggi il seguito »

Google Keep per Android si aggiorna con etichette e promemoria ricorrenti

26 marzo 2015 - Fonte: http://android.hdblog.it

Come al solito, mercoledì sera e giovedì sono giornate impegnate per Google, con la pubblicazione di novità update per il proprio portfolio di app Android. Oltre alla "prima ondata" segnalata ieri e l'aggiornamento silenzioso di Maps, c'è anche Google Keep che arriva alla versione 3.1, portando con sé le prime novità di rilievo da qualche mese a questa parte. Sono in totale due, entrambe molto utili e che rendono il programma notevolmente...

Leggi il seguito »

Google pubblica nuove Browsing API: navigazione sicura anche con web viewer in app

26 marzo 2015 - Fonte: http://android.hdblog.it

Al fine di migliorare la sicurezza all'interno delle applicazioni, sopratutto quelle di terze parti, Google ha pubblicato nelle ultime ore nuove Browsing API che potranno essere utilizzate da tutti gli sviluppatori per migliorare la sicurezza all'interno dei propri software.

Queste API potranno essere implementate in tutti i programmi che utilizzato un Web Viewer interno per aprire collegamenti e siti internet senza lasciare l'applicazione e utilizzando quindi un browser esterno. Una volta inserite nel codice dell'app, se un sito fosse identificato come sospetto, anomalo o avesse contenuti particolari o ancora fosse un sito truffa,...

Leggi il seguito »