Google inizia a pensare ai Super Peluche, i giocattoli intelligenti

25 maggio 2015 - Fonte: http://android.hdblog.it

Potrebbe essere il futuro dei Peluche e in effetti, se guardiamo al passato, il Furby altro non è che il primo passo verso pupazzi che interagiscono tramite movimenti della faccia con noi. Dal Ciccio Bello che fa le bolle di qualche generazione passata, presto i nuovi orsacchiotti non solo si muoveranno ma potranno anche interagire in modo realistico. Niente cordini alla Simpson con frasi fatte ma vere e proprie interazioni e ed espressioni facciali che sarebbero al vaglio da parte di alcune aziende. Google, un po' a sorpresa, sembra interessata anche a questo settore e alcuni brevetti lo dimostrerebbero.

Considerando la collaborazione con Mattel per il visore in realtà virtuale e la volontà di realizzare...

Leggi il seguito »

Brillo, il progetto di Google per l’Internet delle cose

22 maggio 2015 - Fonte: http://www.keyforweb.it
brillo

Brillo è lo strano nome scelto da Google per il proprio progetto di sistema operativo per l’Internet delle cose. In quest’ultimo anno si è parlato molto del cosiddetto Internet delle cose, neologismo riferito all’estensione di Internet al mondo degli oggetti e dei luoghi concreti, conosciuto anche come domotica e che consentirebbe di introdurre Internet in…

L'articolo completo ...

Leggi il seguito »

“Brillo” la soluzione Google per l’Internet delle cose

21 maggio 2015 - Fonte: http://android.hdblog.it

"Brillo", che potrebbe suonare strano per noi italiani, potrebbe essere il nome del sistema operativo con cui Google cercherà di portare "ordine" all'interno del mondo dell'Internet delle cose. Come sappiamo la Domotica oggi è un mare magnum dove non esiste uno standard definito e dove ogni produttore, società e azienda cerca di proporre soluzioni intelligenti ma spesso confinate solo al proprio ecosistema di oggetti.

Google ovviamente non vuole rimanere fuori da questo mercato e Brillo potrebbe essere la novità del prossimo futuro. Un Android rivisto, semplicifato, alleggerito e in grado di...

Leggi il seguito »

iOS 9 avrà l’applicazione “Home” per gestire gli accessori HomeKit

21 maggio 2015 - Fonte: http://www.italgeek.com

Per gestire gli accessori compatibili con la piattaforma di domotica HomeKit, Apple sta sviluppando una nuova applicazione nativa che sarà integrata in iOS 9 e che dovrebbe chiamarsi “Home”.

319223528

Presentato al WWDC del 2014, HomeKit è un servizio realizzato da Apple che serve  ai produttori per creare accessori di domotica, grazie ai quali l’utente può utilizzare iPhone e iPad per gestire gli oggetti di casa (aprire il garage, gestire il termostato, aprire una porta e così via…). Utilizzando Siri, gli utenti sono in grado...

Leggi il seguito »

Prezzi e consigli per realizzare un impianto di domotica

18 maggio 2015 - Fonte: http://www.chimerarevo.com

Fornire una cifra, anche solo approssimativa, per avere un impianto di domotica è pressoché impossibile: sono troppe, infatti, le variabili che influiscono sul costo finale nella sua realizzazione, dalla scelta personale delle funzioni in base alle dimensioni e alla distribuzione degli spazi dell’abitazione, alla paga per il progettista e i costi d’installazione, che potrebbero variare di molto anche per impianti simili.

Non dimentichiamoci che le case non sempre si adattano correttamente ai modelli di domotica predefiniti, quindi bisogna per forza di cose costruire la nostra casa “smart” su...

Leggi il seguito »

LG, ADT e Nest: domotica e video sorveglianza insieme in un unico hub centrale

15 maggio 2015 - Fonte: http://android.hdblog.it

Sarà presentato entro la fine dell'anno e si tratta di un dispositivo realizzato in collaborazione con ADT (società che si occupa di sicurezza domestica), LG e Nest per cercare di unire domotica e videosorveglianza in un unico hub centrale.

In particolare la partnership tra LG e ADT permetterà di realizzare il primo "Smart Security Hub" (nella foto di apertura), che agirebbe come un nucleo all-in-one...

Leggi il seguito »

Samsung presenta Artik, la sua piattaforme dedicata all’internet delle cose

13 maggio 2015 - Fonte: http://mobile.hdblog.it

All'inizio dell'anno abbiamo visto come Samsung abbia deciso di puntare fortemente sul mondo dell'internet delle cose, una realtà sempre più presente e importante in moltissimi campi. L'impegno annunciato si concretizza oggi con la presentazione di Artik, la nuova piattaforma di Samsung in grado di offrire agli sviluppatori sia l'hardware che il software necessario per la creazione di apparecchiature dedicate all'internet delle cose.

Nello specifico Samsung ha presentato 3 diversi modelli di Artik, ovvero Artik...

Leggi il seguito »

Samsung annuncerà importanti novità all’Internet of Things World 2015

6 maggio 2015 - Fonte: http://samsung.hdblog.it

Samsung aprirà l'edizione 2015 dell'Internet of Thing World con un proprio keynote. A comunicare le novità sarà Young Sohn, President and Chief Strategy Officer di Samsung Electronics Ltd. Il comunicato stampa non fornisce dettagli sui contenuti del keynote, ma precisa che verrà svelata un'evoluzione molto importante, che permetterà di realizzare nuovi dispositivi e nuovi servizi legati all'internet delle cose.

Sohn ha dichiarato:

Oggi,ci troviamo di fronte ad una serie senza precedenti di sfide globali, in settori quali il cambiamento climatico, l'assistenza sanitaria, l'invecchiamento della popolazione,...

Leggi il seguito »

La domotica di Hinnovation gira intorno allo smartphone

22 aprile 2015 - Fonte: http://www.androidworld.it

Nella sempre più ricca scelta di sistemi per la domotica troviamo anche l’offerta di Hinnovation che con un approccio indirizzato all’interazione tramite smartphone permette di arricchire la casa con diversi gadget e soluzioni utili anche alla sicurezza e al risparmio energetico.

Ad esempio Neatmo è una stazione meteo in grado di monitorare sia le condizioni meteorologiche, grazie ad un modulo da posizionare all’esterno, sia la qualità dell’aria all’interno della casa. I parametri che Neatmo è in grado di monitorare sono diversi come la pressione atmosferica, la temperatura,...

Leggi il seguito »

Tado° introduce le funzioni di multi-temperatura e la modalità away

10 aprile 2015 - Fonte: http://www.androidworld.it

Probabilmente vi ricorderete di Tado°, il termometro smart arrivato anche in Italia (con buona pace di Nest!) che abbiamo anche recensito qualche mese fa.

LEGGI ANCHE: Tado°, la recensione

L’applicazione per iOS e Android ha ricevuto un importante aggiornamento che introduce due delle funzioni più richieste dagli utenti, insieme ad una nuova struttura per il menu.

La prima tra le nuove funzionalità è la gestione delle multi-temperature, che ci permette di impostare temperature diverse a seconda della fascia orarie. Se normalmente per stare bene ci bastano 19° ma la sera mentre guardiamo un film preferiremmo un...

Leggi il seguito »