L’Apple Watch potrà controllare anche l’illuminazione della propria casa con Philips Hue

21 marzo 2015 - Fonte: http://www.ispazio.net

Il framework di Apple dedicato alla domotica ha iniziato recentemente a dare i primi frutti, permettendo agli utenti di controllare dal proprio iPhone l’illuminazione domestica, il termostato ed altro ancora.

Template-750

Il CEO di Philips si dichiara molto soddisfatto a riguardo ed ha quindi annunciato di essere a lavoro su una nuova applicazione appositamente studiata per Apple Watch, che permetterà agli utenti di gestire le lampadine Philips Hue anche dall’orologio.

“La luce è al centro della casa digitale “, afferma Eric Rondolat.”...

Leggi il seguito »

ASUS pensa alla casa “connessa” con il nuovo Smart Home System

17 marzo 2015 - Fonte: http://mobile.hdblog.it

Sentiamo parlare sempre più spesso di “Internet of Things”, l’internet delle cose, l'estensione del web al mondo degli oggetti che trova ampia applicazione in moltissimi settori e che possiamo anche considerare come una naturale evoluzione della domotica.

Sempre più produttori, interessati dalle possibilità di sviluppo di questo settore, stanno realizzando sempre più prodotti “connessi”. Tra questi, c’è anche ASUS che ha ideato lo Smart Home System, un insieme di dispositivi che fanno capo da un unico hub in grado di controllarli singolarmente.

Ci sono rilevatori di movimento, rilevatori...

Leggi il seguito »

Casa smart: i migliori gadget tecnologici

16 marzo 2015 - Fonte: http://www.chimerarevo.com

Abbiamo già trattato l’argomento domotica in un articolo dedicato, dove abbiamo constatato che la domotica fatta a regola d’arte costa ancora svariate migliaia di euro, cifre davvero poco accessibili di questi tempi. Ma per avere una casa “smart” dobbiamo davvero spendere cifre esorbitanti? Possiamo potenziare la nostra casa con qualche componente intelligente spendendo il giusto, in particolare se siamo in case in affitto?

In questa nuova guida vedremo alcuni validi gadget a basso costo che possiamo integrare nel nostro appartamento per realizzare una...

Leggi il seguito »

“Ok Google, apriti sesamo”. E la porta si aprì (video)

26 febbraio 2015 - Fonte: http://www.androidworld.it

Alzi la mano chi non ha mai desiderato aprire la porta di casa con un semplice: “apriti sesamo”, magari rientrando dal supermercato con le mani cariche di buste della spesa. La tecnologia moderna è ormai “a portata di futuro”, e con un po’ di ingegno e di buona volontà, non è certo difficile ottenere il risultato sperato.

LEGGI ANCHESesame: su Indiegogo lo smartphone per chi non può usare le mani (video)

Come avrete già capito, qualcuno ha fatto ciò che abbiamo appena descritto, realizzando un’app...

Leggi il seguito »

Le migliori app in arrivo su Apple Watch

26 febbraio 2015 - Fonte: http://www.applemobile.it

Apple Watch, il dispositivo “wearable” nato a Cupertino, non ha ancora visto la luce, ma già ci si interroga su come agiranno le app “terze” sul nuovo gioiellino, anche perché, al momento, il colosso statunitense non ha fatto trapelare alcun dettaglio sulla presenza di app “native”.

Partendo da un’idea dei ragazzi di warable.com , abbiamo deciso di farvi vedere quelli che sono i progetti che, al momento, sembrano in assoluto i più belli esteticamente ed i più utili dal punto di vista delle funzioni.

Clear

...

Leggi il seguito »

Internet delle cose, ecco le aziende più innovative per il 2015. Prima Kickstarter, seconda Samsung

12 febbraio 2015 - Fonte: http://mobile.hdblog.it

Fast Company è un magazine / portale di infomazione Web che si occupa delle aziende impegnate nel settore di design e tecnologia. È nota principalmente per le sue classifiche: sulle compagnie più innovative dell'anno, sui singoli individui più creativi nel settore e sui designers più bravi. Recentemente, ha pubblicato un interessante elenco delle dieci compagnie più innovative nel settore dell'Internet delle Cose, ovvero quella branca della tecnologia che si occupa di rendere "connected" oggetti di ogni sorta - elettrodomestici, automobili, indossabili e tanto altro ancora.

Al primo posto troviamo Kickstarter: la piattaforma...

Leggi il seguito »

Un brevetto Google ci mostra come aprire e chiudere il garage in maniera smart

2 febbraio 2015 - Fonte: http://android.hdblog.it

Che la domotica rientri nei campi d'interesse di Google non è certo un fatto nuovo, così come non è strano pensare che Big G fosse al lavoro su progetti legati a questo campo ben prima di acquisire Nest. Una traccia dei precedenti progetti emerge ora grazie alla pubblicazione di un brevetto che ci illustra un particolare meccanismo dedicato all'apertura e chiusura automatica delle serrande dei garage privati.

Il brevetto offre sufficienti elementi che consentono di tracciare un profilo smart per tutto il meccanismo sviluppato da Google: si parla infatti del supporto...

Leggi il seguito »

Meizu presenta la sua nuova piattaforma LifeKit e alcuni accessori

28 gennaio 2015 - Fonte: http://android.hdblog.it

Nel corso dell'evento che Meizu ha tenuto oggi a Beijing non si è parlato solo di M1 Note Mini, il nuovo smartphone entry level del produttore cinese. Meizu ha anche speso qualche parola riguardo i futuri aggiornamenti della sua interfaccia Flyme 4.2, indicando come gli sforzi siano indirizzati verso una migliore gestione dei consumi del sistema. Novità anche per YunOS, il quale si appresta a entrare in una fase di aggiornamento settimanale.

Ma le vere novità arrivano con la presentazione di LifeKit, una suite dedicata alla gestione delle nostre informazioni sullo...

Leggi il seguito »

HomeKit in ritardo a causa della certificazione MFi

24 gennaio 2015 - Fonte: http://www.italgeek.com

I produttori dei dispositivi dedicati alla domotica che desideravano avviare l’integrazione con HomeKit non hanno potuto richiedere la certificazione MFi di Apple fino al mese di novembre, sei mesi dopo la presentazione del servizio.

10990-3538-141103-HomeKit-l

Questo ritardo da parte di Apple ha costretto i vari produttori di accessori a posticipare il lancio di molti dispositivi integrabili con HomeKit, visto che le specifiche software per avere la certificazione MFi sono arrivate solo a novembre. La buona notizia per i produttori è che Apple...

Leggi il seguito »

Xiaomi in arrivo sul mercato americano, ma non con i suoi smartphone

21 gennaio 2015 - Fonte: http://android.hdblog.it

Nei mesi scorsi, Xiaomi ha acquistato l’1,29% delle azioni di Midea Group pagando la ragguardevole cifra di circa 205 milioni di dollari. Non è un segreto che Xiaomi abbia investito in Midea per sviluppare la sua idea di “casa intelligente”, ma risulta più sorprendente che la società cinese potrebbe utilizzare "gli elettrodomestici" per arrivare sul mercato statunitense.

Xiaomi sta rafforzando la sua “brand awareness” in molti paesi e gli appassionati del marchio che vivono in zone dove non vengono ufficialmente commercializzati i suoi device richiedono spesso alla società...

Leggi il seguito »