Come trovare e scoprire le passwords WiFi di router Telecom, Alice, Fastweb e delle reti protette con WPA-PSK o WPA2-PSK

25 agosto 2014 - Fonte: http://www.yourlifeupdated.net
Come trovare e scoprire le passwords WiFi di router Telecom, Alice, Fastweb e delle reti protette con WPA-PSK o WPA2-PSK

Wi-Fi password Key è un piccolo programma che ti può aiutarte a trovare la password di rete Wi-Fi in pochi minuti. Non importa se si usa la protezione WPA-PSK o WPA2-PSK per crittografare la rete wireless, questo strumento può recuperare facilmente e rapidamente qualsiasi tipo di password.
Wi-Fi password Key vi fornisce cinque modi per attaccare una rete  Wi-Fi:

  1. Dictionary Attack: Usando il dizionario integrato o quello che fornisci, è abbastanza facile e veloce per trovare l’eventuale password basata su questo dizionario.
  2. Word Attack: Provare tutte...

    Leggi il seguito »

Scoprire la password o la chiave di un router con WPACalculator

29 maggio 2014 - Fonte: http://www.yourlifeupdated.net
WPACalculator è un nuovo servizio per PC, smartphone e tablet (Android, iOS e Windows Phone) che permette di scoprire, cercare e trovare la password WiFi di qualsiasi router: ecco come funziona

wpacalc hyiscrn Scoprire la password o la chiave di un router con WPACalculator

Avete bisogno di scoprire la password di un router? Vi serve la chiave di un qualsiasi router WiFi? Solitamente queste sono operazioni che vengono svolte da hacker o comunque da persone molto esperte, ma grazie a programmi (o meglio, webapp)...

Leggi il seguito »

Come Craccare le reti WiFi: Trovare password WiFi

8 maggio 2014 - Fonte: http://www.yourlifeupdated.net
Come Craccare le reti WiFi su smartphone Android

Le connessioni WiFi sono diffuse in tutto il mondo e sebbene si siano fatti progressi enormi nella protezione di queste connessioni è ancora molto facile “bucare” le connessioni WiFi che non hanno cambiato il loro standard di connessione in WPA2 ma il vero problema delle connessioni WiFi sono i router offerti con la maggior parte degli operatori telefonici.

I router di Fastweb, Alice, Telecom, Vodafone e molti altri hanno di default una chiave di rete che però si è scoperto essere generata da un algoritmo. Quindi una volta scoperto l’algoritmo sarò molto semplice risalire alla chiave di protezione WiFi.

Leggi il seguito »

Wifi Collector: Collezione di Strumenti Utili per scansionare le reti Wifi su Android

23 aprile 2014 - Fonte: http://www.yourlifeupdated.net
Wifi Collector: Collezione di Strumenti Utili per scansionare le reti Wifi su Android

Chi di voi non conosce il fantastico sito di Nirsoft che da diversi anni pubblica tantissimi programmi per Windows molto utili dalle funzioni più disparate. Ora Nirsoft vuole espandere il suo dominio in ambito di micro applicazioni e da qualche giorno ha reso disponibile la sua applicazione per Android.Wifi Collector Wifi Collector: Collezione di Strumenti Utili per scansionare le reti Wifi su Android...

Leggi il seguito »

Aumentare la ricezione del segnale Wifi su Android con patch

19 gennaio 2013 - Fonte: http://androidyou.it

Se il vostro Android riceve poco segnale, avete problemi di wifi, o volete solo aumentare le performance potete applicare una patch per aumentare la ricezione del segnale WiFi su Android.

google_ad_client = "ca-pub-5058562086120805"; /* Rettangologrande */ google_ad_slot = "2330838898"; google_ad_width = 336; google_ad_height = 280;

È proprio di un utente italiano, joseph96, una patch che vi permette di aumentare la ricezione del segnale WiFi, sia per quanto riguarda l'intensità, che la stabilità del segnale WiFi, con un incremento del 30%.

Potete inoltre avere maggiore ricezione dei segnali quando siete in città e volete usare ...

Leggi il seguito »

Come craccare una rete wifi con Android: Wpa Tester (download .apk)

11 ottobre 2012 - Fonte: http://androidyou.it

Vediamo oggi quanto sia facile craccare ed entrare in una rete wifi protetta con il nostro Android! Semplicemente con un’app: Wpa Tester. Download -apk e installazione.

Se il vostro sogno è sempre stato di fare l’hacker, questo è il momento giusto. Anzi, no, il cracker. Ma vabbè, stiamo parlando di come entrare in un rete WiFi protetta con una password WPA o qualunque essa sia. Con Android!

I più nerd di voi sapranno che uno dei metodi più usate è il brute force, ovvero provare tutte le password possibili, immaginabili. E sempre questi nerd sapranno quante sono le combinazioni possibili, ovvero pressoché infinite con chiavi a 128...

Leggi il seguito »

LA STRUTTURA DELLE RETI WI-FI E LA LORO VULNERABILITA’ – QUINTA PARTE

5 novembre 2011 - Fonte: http://www.capitainweb.it

Programmi Utilizzati per la codifica wep.

Per effettuare questo tipo di operazione vengono utilizzati dei software specifici per l’analisi delle reti. Il sistema operativo leader per lo sviluppo di tali programmi è Linux. Esistono alcune relase di linux, come la BackTrack -ormai alla 4° edizione-, sviluppate apposta per testare tutte la sicurezza delle reti. Tuttavia sono stati sviluppati programmi anche per Microsoft Windows o Apple OSX, ma vengono sfruttati poco perché poco personalizzabili. In ambiente Linux gli applicativi più usati sono:

• Airomon-ng: per il monitoraggio delle schede di rete

• Airodump-ng: sniffing di pacchetti su uno o più canali.

• Airoplay-ng: introduce pacchetti su una rete specifica

• Aircrack-ng: decodifica il...

Leggi il seguito »

LA STRUTTURA DELLE RETI WI-FI E LA LORO VULNERABILITA’ – SESTA PARTE

5 novembre 2011 - Fonte: http://www.capitainweb.it

Cracking. Cosa prevede la legislazione italiana

LA LEGGE ITALIANA IN MERITO È CHIARA GRAZIE ALL’ARTICOLO 615 TER DEL CODICE PENALE CHE CITA TESTUALMENTE “…(OMISSIS)…ACCESSO ABUSIVO AD UN SISTEMA INFORMATICO O TELEMATICO.CHIUNQUE ABUSIVAMENTE SI INTRODUCE IN UN SISTEMA INFORMATICO O TELEMATICO PROTETTO DA MISURE DI SICUREZZA OVVERO VI SI MANTIENE CONTRO LA VOLONTA’ ESPRESSA O TACITA DI CHI HA IL DIRITTO DI ESCLUDERLO, E’ PUNITO CON LA RECLUSIONE FINO A TRE ANNI. LA PENA E’ DELLA RECLUSIONE DA UNO A CINQUE ANNI: 1) SE IL FATTO E’ COMMESSO DA UN PUBBLICO UFFICIALE O DA UN INCARICATO DI UN PUBBLICO SERVIZIO, CON ABUSO DEI POTERI O CON VIOLAZIONE DEI DOVERI INERENTI ALLA FUNZIONE O AL SERVIZIO, O DA CHI ESERCITA ANCHE ABUSIVAMENTE LA PROFESSIONE DI INVESTIGATORE PRIVATO,...

Leggi il seguito »

LA STRUTTURA DELLE RETI WI-FI E LA LORO VULNERABILITA’ – TERZA PARTE

5 novembre 2011 - Fonte: http://www.capitainweb.it

Metodi di decodifica delle password

Ricerca delle password tramite algoritmo su modem Fastweb Telsey / Alice Pirelli Discus DRG225

Muris Kurgas, un hacker montenegrino, ha scoperto ed ha effettuato il reverse engineering dell’algoritmo di generazione della key standard del modem Pirelli Discus DRG225, molto diffuso nel suo Paese. La sua analisi era iniziata cercando vulnerabilità nei router/modem Thomson SpeedTouch e si è riuscito a ricostruire la logica dell’algoritmo, gettando le basi per la realizzazione di un generatore universale di key dei modem attualmente distribuiti da Fastweb. Da precisare che i modem Telsey di qualche anno fa apparentemente hanno una logica ancora più semplice. Infatti, utilizzando delle combinazioni di Fastweb/Telsey SSID, Mac e Serial di...

Leggi il seguito »

LA STRUTTURA DELLE RETI WI-FI E LA LORO VULNERABILITA’ – SECONDA PARTE

5 novembre 2011 - Fonte: http://www.capitainweb.it

Il protocollo IEEE 802.11

IEEE 802.11 o Wi-Fi è lo standard per le reti Wi-Fi ed è stato sviluppato dal gruppo 11 dell’IEEE 802.

Esistono quattro protocolli (a, b, g, n), la sicurezza è stata inclusa in uno standard a parte, 802.11i. Gli altri standard (c, d, e, f, h, etc…) riguardano semplicemente estensioni dei servizi base e miglioramenti di quelli già disponibili.

Breve storia dell’802.11

802.11 legacy – La prima versione dello standard 802.11 fu presentata nel 1997 ed è chiamata “802.1y”, con velocità di trasferimento comprese tra 1 e 2 Mb/s e utilizzava i raggi infrarossi o le onde radio nella frequenza di 2,4 GHz per la trasmissione del segnale. Le versioni successive hanno eliminato questo tipo di trasmissione.

802.11a – Presentato...

Leggi il seguito »