Libro sulla storia del Commodore 64 finanziato su Kickstarter

18 aprile 2014 - Fonte: http://www.ilvideogioco.com

Siamo sempre sensibili a questo tipo di notizie riguardanti il glorioso passato. Su Kickstarter è stato finanziato un libro sulla storia del Commodore 64. Lodevole progetto editoriale legato al mitico 8 bit di casa Commodore firmato da Sam Dyer. Il volume di oltre 200 pagine si intitola Commodore 64: a visual Commpendium che dovrebbe uscire […]

L'articolo Libro sulla storia del Commodore 64 finanziato su Kickstarter sembra essere il primo su IlVideogioco.

...

Leggi il seguito »

Intervista a Bruno Molteni: M/C Support della rivista RUN!

9 aprile 2014 - Fonte: http://www.retrogamingplanet.it

Continuiamo con il progetto di “ricostituzione virtuale” di RUN, storica rivista per ZX Spectrum. Dopo le interviste ad EUGENIO CICERI e STEED KULKA, aggiungiamo un altro “tassello” redazionale con l’intervista a Bruno Molteni, M/C Support (Machine Code) della redazione

Robert Grechi

 

RGP: Ciao Brunohref="http://www.retrogamingplanet.it/...

Leggi il seguito »

Game of the day 605 Red Heat

22 marzo 2014 - Fonte: http://modellazionev.blogspot.com/search/label/informatica

"Danko, il migliore agente russo" ovvero il film americano Red Heat licenza in mano alla Ocean nel 1989. Dei film con Swarzy finiti sugli home computer credo sia davvero piena la storia dei videogiochi, mi vengono in mente "Atto di forza", le varianti di "Conan", "Terminator 2". Questo non riuscì particolarmente bene nonostante la dinamica non sia per nulla male e nemmeno l'idea. I beat'em up facevano sempre numeri e questo non è certo da meno. Forzato un po' sui livelli e su tutto il resto a dir la verità vale giusto poche partite, ricominciare da capo ogni volta è una seria frustrazione. le animazioni poi sono tutt'altro che brutte. La rom qui....

Leggi il seguito »

Biggles – C64 (1986)

20 febbraio 2014 - Fonte: http://www.retrogamingplanet.it

A cura di Emanuele Labruzzo
 

BIGGLES, gioco prodotto nel 1986 dalla Mirrorsoft per Commodore 64, nasce dalla trasposizione cinematografica dell’omonimo film (pratica molto in voga a quei tempi…vedi i titoli Ocean).
I riferimenti al film sono molto relativi ed il gioco oltre ad essere oltremodo difficile fornisce delle istruzioni terribilmente vaghe; infatti nonostante io abbia provato numerose volte a completare il gioco non mai sono riuscito, cosi come tanti altri giocatori sparsi per il mondo, a portare a termine “l’impresa”!

Solo girando per la rete sono riuscito a farmi un’idea dello schema di gioco e del perché...

Leggi il seguito »

Google Chrome omaggia Wizard Of Wor, lo sparatutto anni ’80

10 dicembre 2013 - Fonte: http://www.justnews.it

Google Chrome omaggia Wizard Of Wor, lo sparatutto anni ’80 JustNews.it Il portale delle news

È stato il videogioco simbolo degli anni ’80, la punta di diamante di piattaforme come il Commodore 64 e Atari 2600. Torna con la sua grafica in 2D Wizard Of Wor, uno dei primi sparatutto ideato dalla Midway Games. A regalarcelo è lo sviluppatore Krisztián Tóth che ha realizzato una versione speciale per Google Chrome. Un vero e proprio omaggio, con effetti sonori e grafica fedeli al 1980. Una chicca...

Leggi il seguito »

Rolling Ronny – C64 (1991)

22 ottobre 2013 - Fonte: http://www.retrogamingplanet.it

A cura di Francesco Romano
 

Immenso e variegato è il catalogo dei giochi platform. Vastissimo lo è pure per il formato COMMODORE 64 e, non da meno, comprensivo di titoli storici o di altissima fattura.
Se Bubble Bobble viene considerato il capostipite (ma non certo il primo) di una serie di giochi dall’impostazione accattivante, soprattutto originale, esso fu anche tra i primi titoli a essere convertito per home computer con una certa fedeltà al gioco originale da sala. In base a questa legge non scritta de ”ottimo coin-op, eccellente conversione” seguiranno poi release con personaggi simpatici e carini, che svolgeranno le loro gesta in luoghi strani e colorati…tra questi potremmo citare The Great...

Leggi il seguito »

Captain Blood – C64 (1988)

17 ottobre 2013 - Fonte: http://www.retrogamingplanet.it

A cura di Francesco Romano
 


“Welcome to the age of the bio-games”

Pur sembrando impossibile anche in un’era preistorica come quella degli 8bit, c’era posto per giochi ultra-concettuali e strategici…
Sin dai primordi infatti, le macchine di tutti i maggiori produttori del settore videoludico hanno avuto nel loro parco giochi svariate tonnellate d’avventure testuali per poi passare a quelle grafiche o semplicemente dove l’idea di gioco sorvolava sulla grafica o sull’azione.

In quest’ambito ci sono giochi che hanno fatto scuola/storia ma che non sono certo i primi che vengono in mente ai più quando si parla di retrogaming…....

Leggi il seguito »

Ultima IV: C64 è disponibile gratuitamente su AppStore

8 settembre 2013 - Fonte: http://www.ilvideogioco.com

I nostalgici sicuramente apprezzeranno. E’ infatti disponibile a titolo gratuito su AppStore, e quindi per iPhone, iPod Touch ed iPad, Ultima IV: C64. Si tratta sostanzialmente della fedele riproduzione del gioco di ruolo uscito sul celebre computer ad 8 bit nel 1985 (Ultima IV Quest of the Avatar). La conversione è stata fatta da Mythic […]

L'articolo Ultima IV: C64 è disponibile gratuitamente su AppStore sembra essere il primo su IlVideogioco.

...

Leggi il seguito »

Demake: il remake al contrario

6 settembre 2013 - Fonte: http://www.invideoludico.it
Con la parola Demake si intende la trasposizione di giochi moderni su piattaforme passate. Perché investire tempo, e non poco, per riprogrammare da zero un gioco su macchine ormai introvabili anche nei mercatini? Il termine, vuole la leggenda, è stato coniato circa 6 anni fa da Phil Fish, lo stesso Fish di FEZ e litigate... Continua a leggere ...

Leggi il seguito »

E-Swat (1989)

16 agosto 2013 - Fonte: http://www.retrogamingplanet.it

A cura di Francesco Romano
 

Riflettendo a posteriori sul gioco del titolo si potrebbe pensare che SEGA volesse cimentarsi nella realizzazione di un platform poliziesco sulla scia di SHINOBI, cercando di trarne lo stesso gameplay.

Il gioco infatti viene pubblicato due anni dopo il successo sopracitato (esattamente nel 1989, anno molto prolifico per SEGA), con una sostanziale variante: il protagonista non è un Ninja bensì uno sbirro pronto a debellare il crimine dalle strade di tale Liberty City: dovremo far fuori (o arrestare) varie tipologie di criminali, quali uomini armati, cecchini, skaters, boss di fine livello abbastanza singolari (verremo sfidati da un pericoloso lanciatore di boomerang...

Leggi il seguito »