Come fare un preventivo chiaro ed efficace

14 maggio 2009 - Fonte: http://www.kgo.it/blog Lascia il tuo commento »
E' la tua prima volta qui? Allora iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 

Creare un buon preventivo è una delle armi migliori per far si il cliente sia ben disposto all’acquisto dei nostri prodotti. A seguito troverete alcuni consigli che vi potranno essere utili creare dei preventivi chiari ed efficaci. Questi consigli ci vengono da anni di esperienza su almeno 5.000 preventivi che abbiamo svolto per la nostra azienda. Alla fine di questo post potrete scaricare un preventivo in formato word ed excel modificabile a vostro piacimento.

Gli elementi più importanti di un preventivo
Il preventivo deve essere composto da quattro elementi fondamentali:

  1. Intestazione aziendale: deve essere riportata chiaramente su tutte le pagine con il logo aziendale ben in vista.
  2. Numero Identificativo e data: il numero deve essere progressivo e ben visibile in modo che il cliente possa trovarlo con facilità.
  3. Dati del cliente: devono comparire solo sulla prima pagina e riportare i dati anagrafici, telefonici ed email.
  4. Proposta di vendita: La proposta di vendita deve riassumerne in modo chiaro tutti gli oggetti che vengono proposti al cliente con le relative quantità, sconti e costi totali.
  5. Condizioni di vendita: racchiudono delle precisazioni che determinano in modo formale le modalità...

    Leggi il seguito »






    SEGNALA / INVIA QUESTO POST:  Share
    Hai trovato questo articolo interessante? Iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 

Lascia un Commento