1. Tom (humilem m) scrive:

    Esiste una tecnica classica per derubare le credenziali di accesso che permette di avere sia email e password.
    Un’altra più subdola è questa: Noi infettiamo un sito web con un exploit (injection code tabjacking) che a sua volta eseguirà un codice maligno javascript che ha la funzione di cambiare favicon e contenuto del sito web attacante in 5 secondi trasformandolo nel sito di Facebook , la vittima penserà che la sessione dei cookie è scaduta e effetuerà il login , la cosa veramente potente è che i dati prima vengono trasmessi prima sul nostro server gestito da noi e poi a quello orginale in modo tale che la vittima non si accorga che gli sono stati sotratti email e password.

  2. paola scrive:

    tom (humilem m) potrei parlarti in privato?
    elysabettaa chiocciola gmail punto com

    grazie

  3. gabry scrive:

    mi contatti in privato per piacere ho davvero bisogno grazie ciao

  4. gabry scrive:

    mi contatti in privato per piacere ho davvero bisogno grazie ciao gabryrossi chicciola ymail punto com

  5. gabry scrive:

    gabryrossi chioccola ymail punto com…..scusa avevo sbagliato

  6. sandra scrive:

    ciao Tom (humilem m) mi contatti in privato per favore ho bisogno del tuo aiutino per questa cosa di facebook grazie ;)

  7. giorgia scrive:

    ciao tom mi puoi contattare in privato??? ho bisogno del tuo aiuto

  8. cyn scrive:

    Ciao Tom (humilem m) mi contatti in privato per favore ho bisogno del tuo aiuto per facebook

  9. Giordano scrive:

    ciao tom scusa ho letto il tuo paragrafo tu dici premere 7 volte il tasto F5 e si aggiorna la pagina alla settima volta vedrete la password della vittima…….ma quello che mi chiedo io dov’è la password della vittima? non la vedo ho provato a farlo 7 volte non mi si vede la password della vittima

  10. chiara scrive:

    ciao tom avrei urgentemente bisogno, mi contatti in privato

Lascia un Commento