Recensione Windows 7

3 gennaio 2009 - Fonte: http://dom93.altervista.org Lascia il tuo commento »
E' la tua prima volta qui? Allora iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 
Premessa:

Le prove sono state effettuate su due sistemi diversi, uno Intel based e uno AMD based, entrambi schede video ATI e 2GB di ram, hard disk 7200rpm.
Per visualizzare immagini alla massima risoluzione cliccate sui link sotto di esse

Windows 7, informazioni e dati essenziali:

Build: 7000, Beta
Peso Files ISO: 2.43 GB
Masterizzata su: DVD Standard

Recensione

Ai fini della recensione, ho preferito un installazione pulita, ho partizionato l’hard disk, ed installato Windows 7 su una partizione di circa 35 GB, mentre conviveva sull’altra partizione Windows XP Pro SP3.
Avvio il DVD con Windows 7 al Boot del PC, premo un tasto per avviare da DVD.
Tutta l’installazione, dall’inserimento del DVD fino al primo avvio di Windows 7 “utilizzabile” è durata circa 28 minuti.
Dopo pochi secondi si avvia l’installazione, praticamente identica a quella del suo predecessore Windows Vista.
Scelgo la partizione, la lingua (che è disponibile solo in Inglese nella Beta, fino ad ora), attendo che finisca i vari processi in corso, riavvia il PC, e parte l’installazione vera e propria:

...

Leggi il seguito »






SEGNALA / INVIA QUESTO POST:  Share
Hai trovato questo articolo interessante? Iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 
  1. gabriele la greca scrive:

    ho provato su una partizione del mio HD la beta di windows 7 e posso dire che è una meraviglia: ha le prestazioni di XP e la grafica di Vista; e questo SO in modalità Areo è fenomenale.
    la velocità però dipende dall’Hardware installato sul proprio sistema.
    questo sistema operativo l’ho provato su diversi PC con Hardware diversi, e andava lento finché non l’ho provato su un sistema che ha i seguenti Hardware: una CPU intel core 2 duo a due core, 3 GHz, un HD da 500 GB con interfaccia SATA e due kit ram corsair da 4 GB DDR2,e andava molto meglio di XP.
    peccato che per’ora è solo in versione BETA, e quella in versione definitiva sarà rilasciata solo dopo il’8 agosto 2009.
    be, pazienza…

  2. andrea scrive:

    Con le caratteristiche di quel pc il Leopard prende il volo.
    Mi sembra che la gente parli per nulla sparando parametri assurdi, con 3ghz dual core e 4 gb di ram il pc farebbe partire anche un container carico. Prima di fare delle conclusione accendere il cervello !!!

  3. MAURIZIO scrive:

    HAI PIENAMENTE QUESTE CARATTERISTICHE ELENCATE SONO PAZZESCHE ANDREBBE BENE ANCHE UN VISTA, CMQ LA MIA OPINIONE E CHE IL W7 E TUTTA UN ALTRA COSA RISPETTO AI PRECENDETI NN SEGNALA ERRORI NN SOVRACCARICA IL PC ED E BELLO DA VEDERE E USARE MA CMQ RICHIEDE PARAMETRI NOTEVOLI E NON COME DICONO SUI SITI E ANCHE QUELLI MICROSOFT

  4. Hellis scrive:

    Comprato win 7 pro 64.
    Avvio con dvd per l’installazione: aspetto, aspetto e aspetto. Ebbene dopo 30 secondi ho riscontrato il primo crash. vabbé, succede mi dico…
    Riavvio l’installazione parte correttamente e giunge al termine senza problemi.
    Il sistema sembra funzionare bene, riconosce tutto l’hardware, gira bene (e ci mancherebbe con 6gb di ram e 3 ghz di processore.
    Al secondo riavvio il sistema crasha alla schermata di caricamento iniziale… e dopo 3 installazioni è sempre la stessa cosa.

    Questo è sicuramente l’ultimo prodotto microsoft che acquisterò.

Lascia un Commento