Come rimuovere il virus Polizia di Stato unità di analisi sul crimine informatico

13 luglio 2012 - Fonte: http://www.chiccheinformatiche.com Lascia il tuo commento »
E' la tua prima volta qui? Allora iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 

E’ un’altra forma del famoso virus della guardia di finanza. Oramai utilizzano sistemi sempre più affinati per trarre in inganno gli utenti. Oggi vi parlo di questo virus che è in circolazione: polizia di stato unità di analisi sul crimine informatico virus.

Questa nuova variante del virus della GdF mostra anch’esso una pagina web che chiede stavolta 100 € per sbloccare il pc “infetto”.

I loghi sono quelli del CNAIPIC e presentano un banner superiore con la descrizione.

Per il fantomatico pagamento il sistema pubblicizza Ukash e Paysafecard per il pagamento di questa tassa di sblocco. Sebbene non sia ancora diffuso, la Polizia Postale invita gli utenti a munirsi di software antivirus aggiornato e consiglia di navigare sul web con un account utente senza diritti amministrativi sulla macchina, per limitare l’effetto del malware.

Eccovi i link a metodi per la rimozione.

Metodo 1

Metodo 2(in genere quando il virus è più potente bisogna utilizzare...

Leggi il seguito »






SEGNALA / INVIA QUESTO POST:  Share
Hai trovato questo articolo interessante? Iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 

Lascia un Commento