Come ripristinare il Boot Loader in Windows XP

22 dicembre 2010 - Fonte: http://www.comelofeci.com/wordpress Lascia il tuo commento »
E' la tua prima volta qui? Allora iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 
NOTA BENE: Il Bloggatore ha rilevato dei problemi di collegamento con il blog indicato come fonte originale dell'articolo. Pertanto, al fine di consentire agli utenti di leggere questo articolo, se possibile, viene reso temporaneamente disponibile il post completo.

Oggi ho dovuto ripristinare il boot loader sul PC di un amico. Per effettuare questa semplice operazione mi sono serviti pochi minuti e un cd di XP.

Per prima cosa, dopo aver inserito il cd di Windows XP nel lettore, ho riavviato il computer e ho eseguito il boot da CD (per il pc in questione che è un Dell si fa premendo F12 all’avvio del PC e selezionando il lettore CD tra le varie opzioni possibili).

Si avvierà il programma di installazione di XP (immagine qui sotto). A questo punto bisogna premere il tasto R per avviare la console di ripristino di Windows.

Una volta entrati nella console di ripristino, bisogna selezionare il sistema operativo per cui è necessario ripristinare il boot loader e quindi inserire la password dell’amministratore.

A questo punto, per procedere con il ripristino del boot loader, bisogna digitare il comando: fixmbr. Il sistema eseguirà una rapida analisi e rileverà un errore nel record di avvio. Per procedere con la correzione dell’errore basta digitare s e premere invio. Vedi immagine qui sotto.

Al termine di questa operazione, basta riavviare il computer e il problema sarà risolto.








SEGNALA / INVIA QUESTO POST:  Share
Hai trovato questo articolo interessante? Iscriviti GRATIS ai nostri feeds! 

Lascia un Commento